Home >> Ricerca

Ricerca scientifica

International Progressive MS Collaborative: il progetto

10/07/2012

Fonte: MSIF 

 

Missione
Velocizzare lo sviluppo di terapie efficaci modificanti la malattia e per la gestione dei sintomi delle forme di SM progressive.

 

Background
Il nostro piano strategico 2012-2016 identifica le forme progressive come una delle tre aree chiave prioritarie per la ricerca internazionale sulla SM della MSIF da portare avanti (insieme alla SM pediatrica e alle cellule staminali). Questa area di ricerca è stata identificata anche come punto chiave centrale per la nostra strategia di raccolta fondi globale.

 

Da Luglio 2011, MSIF, volontari e gli staff leader delle società SM di Canada, Italia, Olanda, Regno Unito e Stati Uniti, sono stati coinvolti in una discussione incentrata sulla creazione di una collaborazione internazionale che dovrebbe influenzare le risorse finanziarie e intellettuali per rispondere ai bisogni non soddisfatti delle persone che vivono con una forma progressiva di SM.

 

Questo gruppo intende coinvolgere la comunità di ricerca SM internazionale nello sviluppo di strategie e priorità nelle seguenti aree di ricerca collegate alle forme di SM progressive:

  • Modelli sperimentali per migliorare le valutazioni precliniche di nuove terapie;
  • Identificazione di target/vie e validazione/riposizionamento di agenti terapeutici esistenti;
  • ‘Proof-of-concept’ (incompleta realizzazione di un progetto o metodo con lo scopo di dimostrarne la fattibilità) di strategie di trial clinici;  
  • Misure di outcome clinici e disegni di trial;
  • Terapie per la gestione dei sintomi e strategie di riabilitazione.

 

 

Coinvolgimento della Comunità
L’IPMSC (International Progressive MS Collborative) è un gruppo di lavoro riunito, focalizzato su ciascuna delle aree prioritarie identificate nella discussione iniziale. I gruppi di lavoro saranno guidati da un ricercatore leader e ricorreranno a competenze di esperti addizionali dell’accademia e dell’industria. A questi gruppi sarà chiesto di identificare i gap nelle aree prioritarie e suggerire strategie di finanziamento e modelli collaborativi che possono rispondere in modo effettivo a questi bisogni.

 

Questi gruppi condivideranno i loro risultati/raccomandazioni al meeting a Londra che si terrà negli ultimi mesi del 2012. I membri dell’IPMSC renderanno prioritarie le strategie di cui sopra e inizieranno a formulare piani per finanziare la ricerca nelle aree identificate. I mezzi per finanziare la ricerca saranno determinati dai membri in consultazione con le loro rispettive organizzazioni scientifiche e le leadership esecutive.

 

Nello sforzo di creare una riflessione sull’argomento critico della SM progressiva, l’IPMSC intende anche ospitare una Conferenza Scientifica sulle SM Progressive, pianificata provvisoriamente in Italia a Gennaio 2013.

 

 

Membri IPMSC

Dutch MS Research Foundation

Fondazione Italiana SM (FISM)

Multiple Sclerosis International Federation

MS Society of Canada

National Multiple Sclerosis Society, USA

UK MS Society

 

 

Steering Committee

Peer Baneke, CEO, MS International Federation, UK

Doug Brown, PhD, Head of Biomedical Research, UK MS Society, UK

Dhia Chandraratna, PhD, Head of International Medical and Scientific Research, Multiple Sclerosis International Federation, UK

Timothy Coetzee, PhD, Chief Research Officer, NMSS, USA

Giancarlo Comi, MD, Director of the Department of Neurology, Scientific Institute San Raffaele, Italy

Anthony Feinstein, MD, PhD, Professor of Psychiatry, University of Toronto, Neuropsychiatrist, Sunnybrook Hospital, CA

Robert Fox, MD, Medical Director, Mellen Center for MS, Cleveland Clinic, USA

Raj Kapoor, MD, Consultant Neurologist, National Hospital for Neurology and Neurosurgery, UK 

Karen Lee, PhD, VP of Research, MS Society of Canada, Canada

Marco Salvetti, MD, Director, Center of Neurology and Experimental Therapies, La Sapienza University, Italy

Kersten Sharrock, MA, Director of Strategic Alliances, NMSS/FF, USA

Alan Thompson, MD, Dean, University College London Faculty of Brain Sciences, and Chair, International Medical and Scientific Advisory Board, MSIF, UK

Paola Zaratin, PhD, Head of Scientific Research Department, Italian MS Society, Italy

Kim Zuidwijk, PhD, MS Research Foundation, Netherlands 



  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Pinterest
  • Canale Youtube
  • Feed RSS