Questo sito utilizza i cookie (propri e di altre parti) per migliorare la tua navigazione.
Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Leggi l'informativa
accetto

Per le donne con SM

Donne oltre la SM: un programma al femminile


La sclerosi multipla è una malattia prevalentemente al femminile: colpisce le donne in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Molte donne, oltre ad affrontare le sfide associate anche ai diversi ruoli che assumono nella loro vita -partner, lavoratrice, madre, figlia… - devono anche gestire quotidianamente la convivenza con la SM.
La SM invade ogni ambito: dal lavoro alla famiglia, dalla sfera intima ai progetti personali. Per una donna lo sforzo di portare avanti tutto può essere molto impegnativo.

AISM ha quindi pensato ad un progetto specifico calibrato sui risvolti e sulle sfaccettature tipicamente femminili, prestando attenzione alle specificità dell’essere donna. L’obiettivo è offrire strumenti precisi per le donne con SM e attivare con loro un canale diretto per capire e monitorare le loro esigenze.
Il progetto propone diverse ed innovative modalità per mettere a fuoco tutti gli argomenti di interesse per le donne con SM coinvolgendo al tempo stesso le donne che possono quindi avere un ruolo attivo.

Avviato nel 2007, il progetto prevede la realizzazione di incontri informativi sul territorio, realizzati dalle Sezioni Provinciali AISM, con l’obiettivo di per promuovere la diffusione di informazioni corrette ed aggiornate, confrontarsi con esperti e il dibattito.
A queste si affiancano:

-  la creazione di un archivio di video on line* su tematiche scelte direttamente dalle donne con SM

 

-  la pubblicazione di libri specificisu argomenti al femminile

 

Web quiz, per approfondire le proprie conoscenze in modo dinamico e interattivo, su argomenti utili per le donne e interessanti per tutti.

- Tutto parla di te: Una nuovo opportunità per chi desidera intraprendere uno dei percorsi più belli e impegnativi della vita, per chi sta ancora decidendo se farlo o no, e per chi è già mamma. Se hai bisogno di confronto, scrivi una mail a tuttoparladite@aism.it, ti risponderanno due donne - Simona e Deborah – che hanno già vissuto le tue stesse esperienze

 

Questo progetto vuole anche incoraggiare la condivisione di esperienze, il racconto di storie personali che possono aiutare a comprendere cosa significa convivere con la SM. Per questo raccogliamo le osservazioni e i racconti brevi di tutte le donne che vogliono mettersi in gioco e condividere con gli altri le loro situazioni.

Chi fosse interessato può scrivere a silvia.traversa@aism.it



  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Medium
  • Pinterest
  • Canale Youtube
  • Feed RSS
  • forum