AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 29/09/2022
E.g., 29/09/2022
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

5x1000: grazie a voi la ricerca scientifica va avanti

Tantissimi hanno scelto di destinare liberamente una piccola parte delle proprie tasse per un futuro oltre la sclerosi multipla. «Anche così, con un gesto semplice e gratuito, si fa la propria parte per realizzare gli obiettivi dell’Agenda della SM». Se non l’hai ancora fatto, c’è tempo fino al 30 settembre!

14/08/2022

 

Anche quest’anno l’Agenzia delle Entrate ha comunicato i risultati del “5x1000”, cioè le firme lasciate dai cittadini italiani nella dichiarazione dei redditi, che permettono alle realtà del Terzo Settore come AISM e la sua Fondazione di portare avanti la propria missione. 

 

Un grazie davvero di cuore alle 112.847 persone che nel 2021 hanno scelto di donare il 5x1000 ad AISM e alla sua Fondazione

 

Un grazie ad ognuno di voi, perché anche quest'anno siamo riusciti a finanziare tanti progetti di ricerca di eccellenza sulla sclerosi multipla. 

 

Per AISM e FISM in particolare, i fondi del 5x1000 sono stati fin dalla sua istituzione nel 2006 vincolati al finanziamento della ricerca scientifica.  Una scelta precisa dell’Associazione che in questo modo ha deciso, con lungimiranza, di assicurare un sostegno costante e a lungo termine a progetti di ricerca fondamentali. 

 

Quest’anno la Fondazione Italiana Sclerosi Multipla si conferma nella top ten degli Enti del Terzo Settore scelti dagli italiani. Oltre 5 milioni di euro saranno destinati a ricerche fondamentali.

 

Grazie a voi la ricerca può veramente fare passi avanti!

 

«In occasione dell’ultima Giornata Mondiale della SM abbiamo presentato le priorità dell’Agenda della SM e delle patologie correlate 2025, dicendo che ognuno può fare la sua parte per realizzarne gli obiettivi.  La ricerca scientifica è una delle principali linee di missione di questa Agenda, e il 5x1000 è un esempio chiaro, limpido, di quanto sia importante il coinvolgimento di tutti per concretizzarne gli obiettivi. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno sostenuto negli anni e che continueranno a farlo, perché tutti possono dare un contributo vitale alla ricerca scientifica. La ricerca è infatti l’unica risorsa che abbiamo, come è stato detto sempre alla Giornata Mondiale della SM, per guardare al futuro e pensare di poter vincere sfide che oggi sembrano impossibili», dice il Presidente FISM Mario Alberto Battaglia.

 

 

Come diciamo sempre, le sfide dei prossimi anni sono molto impegnative. E su più fronti.

 

Dal punto di vista scientifico, le richieste di sostegno per progetti di eccellenza crescono di anno in anno. Si tratta di ricerche fondamentali, ma purtroppo non tutte possono essere finanziate in mancanza di ulteriori fondi. Possiamo e dobbiamo fare di più.

 

Se non lo hai già fatto, scegli di sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla anche quest'anno: nella tua dichiarazione dei redditi, basta una semplice firma e l'indicazione del codice fiscale di FISM 95051730109 nel riquadro riservato al "Finanziamento della ricerca scientifica e delle università”. Hai tempo fino al 30 settembre. Grazie!

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram