AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 22/01/2021
E.g., 22/01/2021
Home »
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

14/04/2009
I servizi alla persona con SM sono un ambito di attività che riveste un ruolo fondamentale in AISM nel contesto del miglioramento della qualità di vita delle persone con sclerosi multipla. Per raggiungere questo obiettivo l’Associazione è presente su tutto il territorio attraverso la struttura a rete che consente di raggiungere le persone con SM ovunque esse siano.Con Sede Nazionale a Genova,...
10/04/2009
La intranet associativa viene attivata nel 2004 per favorire la comunicazione tra Rete Territoriale e Sede Nazionale. Si tratta di uno strumento interattivo impiegato per condividere in tempo reale notizie e documenti con i membri della rete associativa. Alla intranet associativa hanno accesso i Presidenti di Sezione, le persone che ricoprono cariche associative, i dipendenti AISM. Le richieste...
10/04/2009
Prossimamente il nuovo bando per presentare la domanda di Servizio Civile Nazionale. Quest’anno AISM ha presentato i progetti ASSISTENZAINFOPOINTSISTEMA QUALITÀ AISM3CSPAZIO APERTO (solo per la sede di Messina)Accoglienza presso la Casa Vacanze “I Girasoli” di Lucignano (AR)I progetti sono in attesa di approvazione e punteggio da parte dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. Se saranno...
08/04/2009
Scopo primario: farmacosorveglianza (o farmacovigilanza): confermare le caratteristiche tollerabilità a lungo termine e al suo valore terapeutico in condizioni reali del farmaco nella pratica corrente, con particolare attenzione alla sicurezza e  Disegno sperimentale: si tratta quindi di studi di osservazione nei quali la valutazione degli effetti della terapia è condotta su ampie casistiche poco...
08/04/2009
Le vitamine insieme ai minerali svolgono ruoli importanti nei processi che avvengono nell’organismo pur agendo in minime quantità.Un’alimentazione varia e bilanciata è sufficiente in genere sufficiente a fornire tutto l'apporto vitaminico richiesto. Oltre alla scarsità di prove scientifiche per approvare la terapia vitaminica come trattamento per la SM, inoltre alti dosaggi di alcune vitamine...
08/04/2009
Scopo primario: L’obiettivo di questa fase è definire il rapporto rischio efficacia e la sicurezza del nuovo farmaco, anche attraverso un confronto con un altro farmaco di riferimento se già esistente.  Disegno sperimentale: controllato (con placebo o con farmaco di riferimento), in doppio cieco  Soggetti: pazienti randomizzati, campione molte ampio. Note: gli studi di fase III sono comparativi:...
08/04/2009
Nome commerciale: SirdaludIndicazione: Utile nel trattamento della spasticità, riduce il tono muscolare agendo a livello del midollo spinale. Si è dimostrata efficace nel trattare la spasticità di pazienti che non hanno risposto agli altri farmaci; inoltre l’uso congiunto con baclofene a basso dosaggio produce un effetto ottimale, con scarsi effetti collaterali.Effetti indesiderati: sonnolenza,...
08/04/2009
Le statine, farmaci impiegati per uso orale per ridurre il colesterolo, sono state dimostrate in grado di migliorare i segni clinici nel modello sperimentale della SM. In particolare alcuni studi hanno dimostrato in maniera convicente che tali molecole avrebbero proprietà immunomodulanti, e sarebbero in grado di diminuire  la migrazione dei linfociti nel sistema nervoso centrale, inibendo l’...
08/04/2009
Cosa sono? Sono esperimenti programmati che hanno lo scopo di valutare il trattamento più appropriato di pazienti affetti da una determinata malattia. Ciascuno studio clinico porta a nuove conoscenze attraverso un procedimento sequenziale: si formula un’ipotesi (ad esempio un programma terapeutico innovativo) definendo l’obiettivo della ricerca, si pianifica la ricerca (stesura del “protocollo...
08/04/2009
Scopo primario: fornire le prime valutazioni sulla efficacia del principio attivo, confermare il profilo di sicurezza e tossicità del farmaco su un numero più grande di persone, identificare la dose migliore da sperimentare nelle fasi successive, e determinare l’attività del farmaco su alcuni parametri legati alla salute del paziente.  Disegno sperimentale: non controllato  Soggetti: sono...
08/04/2009
Agente patogeno incapace di riproduzione attiva, che vive e si replica solo all’interno e a spese di una cellula ospite. Non essendo nota la causa della sclerosi multipla, dati derivanti da studi epidemiologici hanno suggerito che l’esposizione ad agenti infettivi potrebbe essere coinvolto nelle cause della SM.Si ipotizza, infatti, che un fattore ambientale, che potrebbe essere appunto un virus,...
08/04/2009
Scopi primari: Prime applicazioni nell’uomo, sono studi per  identificare la tossicità e la massima dose tollerabile al fine di definire la posologia da utilizzare nelle fasi successive della sperimentazione clinica. Disegno sperimentale: non controllato. Soggetti: questi studi vengono condotti in pochi centri selezionati, in volontari sani in cui si è documentata l’assenza di malattie (compresa...
07/04/2009
La sclerosi multipla è una malattia prevalentemente al femminile: colpisce le donne in un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Molte donne, oltre ad affrontare le sfide associate anche ai diversi ruoli che assumono nella loro vita -partner, lavoratrice, madre, figlia… - devono anche gestire quotidianamente la convivenza con la SM.La SM invade ogni ambito: dal lavoro alla famiglia, dalla...
07/04/2009
Incontriamo Mario Alberto Battaglia, presidente FISM
07/04/2009
    La SM è una malattia complessa che interessa non solo la persona che ne è affetta ma anche chi le sta vicino: tocca  tutti gli aspetti della vita quotidiana, dalla sfera emotiva agli aspetti pratici.Ogni famigliare è coinvolto nei cambiamenti e nella convivenza giornaliera e condivide emozioni e preoccupazioni: non sempre è facile affrontare quanto sta accadendo e soprattutto non è facile...
07/04/2009
Incontriamo Roberta Amadeo, past president AISM
06/04/2009
*** contenuto SCHEDA testamenti_lasciti
06/04/2009
Le pubblicazioni Gli atti del convegno AISM sui PDTA Comunicazione congiunta AISM-INPS sulla sclerosi multipla (Novità!)
06/04/2009
  Scarica l'ultima versione di Macromedia Flash Player  
06/04/2009
L’AISM ormai da due anni porta avanti iniziative di volontariato in collaborazione con aziende. I dipendenti trascorrono una giornata a contatto con le persone con sclerosi multipla supportandoli nelle attività della vita quotidiana o raccogliendo fondi per finanziare progetti specifici come l’acquisto di ausilii o l’inizio di nuovi servizi per le persone con SM.Cosa puoi fare tu? Promuovi l’AISM...
06/04/2009
...coming soon...
03/04/2009
Il CENTERS (Centro Neurologico Terapie Sperimentali) è la struttura dedicata interamente alla sperimentazione di nuove terapie per le malattie neurologiche situata presso l’Ospedale Sant’Andrea, II Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università “La Sapienza” di Roma. FISM finanzia lo stipendio di un ricercatore e contribuisce ai costi delle ricerche. Nel 2008 gli studi attivi presso il CENTERS...
03/04/2009
“Trapianto di cellule staminali somatiche adulte, neurali e mesenchimali: un nuovo approccio nel trattamento della sclerosi multipla” è il progetto lanciato nel 2006 e condotto da due gruppi distinti di ricercatori: l’Unità di Neuroimmunologia dell’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano coordinata da Gianvito Martino e l’Unità di Neuroimmunologia del Dipartimento di Neuroscienze,...
03/04/2009
  Con l'annuale Bando FISM finanzia progetti di ricerca di eccellenza e innovativi mirati a dare un importante contributo alla ricerca della causa, della cura, del miglioramento dei servizi e della qualità della vita delle persone con sclerosi multipla. Per la valutazione e l’assegnazione dei finanziamenti ai dei progetti del Bando, FISM si avvale di un Comitato Scientifico internazionale...
02/04/2009
   
01/04/2009
Contribuisci a sostenere la lotta alla sclerosi multiplaIl tuo sostegno è importante, qualunque mezzo tu scelga Puoi scegliere di fare una donazione una tantum o puoi scegliere di devolvere il tuo 5x1000 alla FISM. Puoi sostenerci in occasione degli eventi, venendo in piazza e regalando una gardenia durante la Gardenia dell'AISM o un sacchetto di mele durante Una mela per la vita. Se sei una...
01/04/2009
Contribuisci a sostenere la lotta alla sclerosi multiplaIl tuo sostegno è importante, qualunque mezzo tu scelga Puoi scegliere di fare una donazione una tantum o puoi scegliere di devolvere il tuo 5x1000 alla FISM. Puoi sostenerci in occasione degli eventi, venendo in piazza e regalando una gardenia durante la Gardenia dell'AISM o un sacchetto di mele durante Una mela per la vita. Se sei una...
30/03/2009
DISPONIBILITÀ E RISERVATEZZA Contatta i nostri uffici:  > per ricevere chiarimenti dettagliati sulle attività finanziate dalla Fondazione;  > per approfondire specifici aspetti legati al testamento;  > per visitare i centri di riabilitazione dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla; > per valutare quali iniziative si possono realizzare con un tuo lascito o una donazione.  La Fondazione è nata...
30/03/2009
Puoi contribuire alla Ricerca anche sottoscrivendo una polizza assicurativa sulla vita a favore della Fondazione Italiana Sclerosi multipla.Nel momento della stipulazione si dovrà indicare come beneficiario la Fondazione Italiana Sclerosi multipla, o in caso di per polizze già stipulate, variarne il beneficiario. La polizza assicurativa è libera da oneri fiscali di ogni genere. L’assicurato...
30/03/2009
Donare a  volte vuol dire guardare oltre la realtà e immaginarsi un mondo diverso, migliore, grazie alle nostre idee innovative che decidiamo di realizzare. Questo seppero fare due fratelli che ricevettero in eredità metà di un fabbricato da ristrutturare, e finirono poi con il regalare una struttura intera ad AISM:  seppero immaginare in un rustico un luogo di  vacanza e riposo per persone con...
27/03/2009
  Non sei volontario AISM? Vuoi diventarlo? Mettiti in contatto con noi!
27/03/2009
INFORMAZIONI PER LE SEZIONI E I CENTRI CLINICIPer le Sezioni AISMper aderire al progetto Info Point è necessario:1) Avere un contatto diretto con il Centro Clinico che ospiterà l’info Point. La collaborazione del Centro Clinico, infatti, è fondamentale per garantire una buona riuscita del progetto.> Scarica la lettera di accordo necessaria per aderire al progetto.2) Avere un Operatore Locale di...
27/03/2009
Gli Info Point rappresentano dei punti informativi rivolti alle persone con sclerosi multipla e ai loro familiari, istituiti presso i Centri Clinici dedicati alla SM.Rappresentano un primo punto di contatto tra l’Associazione e le persone con SM che possono così trovare un punto di riferimento concreto per ogni esigenza. AISM, attraverso Info Point, ha l’occasione di sensibilizzare e informare...
27/03/2009
  Le persone che, per motivi di salute, sono impossibilitate a recarsi presso gli uffici del Comune per autenticare firme o per il rilascio della carta di identità, possono richiedere questo tipo di servizio a domicilio.Per fare richiesta del servizio occorre chiederlo al comune stesso, tenendo presente che l’ufficio non può effettuare l'autentica della firma di una persona che non è in grado di...
27/03/2009
Per meglio comprendere i meccanismi immunitari che entrano in gioco nel determinare la SM, è opportuno soffermarsi su cosa avviene normalmente nel corso della risposta immunitaria. Le cellule fondamentali del sistema immunitario sono i granulociti neutrofili, i linfociti ( T, B e NK ) e i monociti/macrofagi. Queste cellule, ed in particolare i linfociti, ricircolano continuamente nell’organismo...
27/03/2009
  Negli ultimi anni è stata introdotta la figura dell’amministratore di sostegno: misura più blanda rispetto all’interdizione, in quanto all’amministratore vengono conferiti poteri di ordinaria amministrazione (cioè di semplice gestione del patrimonio, e non di disposizione), anche in via temporanea, di volta a volta differenti a seconda delle necessità.   La procedura si svolge davanti al...
26/03/2009
  Le terapie dell'attacco si basano sull’uso dei farmaci steroidei (cortisonici), in particolare del metilprednisolone, sfruttandone l’effetto antinfiammatorio. Numerosi studi clinici hanno dimostrato che gli steroidi abbreviano la durata dell’attacco, riducendone anche la gravità, sebbene la risposta al cortisonico sia variabile da individuo ad individuo e da ricaduta a ricaduta.   Gli...
26/03/2009
Fino dalle prime descrizioni della sclerosi multipla (SM) si è sospettato che fattori infettivi potessero essere all’origine della malattia (Charcot 1868). Altri fattori ambientali come il tipo di alimentazione, il lavoro svolto e l’ambiente sociale dei soggetti affetti da SM sono stati indagati, ma non sembrano influenzare la comparsa della malattia. L’osservazione clinica che spesso infezioni...
25/03/2009
Con il termine “trattamento riabilitativo” si intendono tutte le forme di esercizi terapeutici volti a ripristinare e/o mantenere abilità che il paziente ha perduto o compromesse a causa della malattia.La fisioterapia, la riabilitazione cognitiva, le stimolazioni sensoriali strumentali volte a ridurre il dolore, e approcci mirati a trattare disturbi della funzione vescicale sono alcuni esempi di...
25/03/2009
In questa categorie di terapie rientrano i farmaci utilizzati per trattare i sintomi della malattia, migliorando la vita quotidiana delle persone con SM.Fra i sintomi che più frequentemente richiedono l'utilizzo di terapie sintomatiche: fatica, dolore, spasticità, disturbi urinari e tremore. FaticaE’ probabilmente il sintomo più  comune nelle persone con SM, spesso molto disturbante anche  nelle...
24/03/2009
24/03/2009
  La Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla è il principale evento informativo sulla SM in Italia: sette giorni per fare il punto sull’impegno nella Ricerca Scientifica, sullo stato dei servizi sanitari e sociali nel territorio, per ribadire l’impegno nella rappresentanza e nell’affermazione dei diritti delle persone con SM. Durante la Settimana Nazionale vengono promosse iniziative,...
24/03/2009
La ricerca in quest’area ha come scopo individuare i meccanismi che innescano, mantengono e spengono l’infiammazione. Solo attraverso una conoscenza completa di questi meccanismi e degli elementi partecipanti a questi, sarà possibile sviluppare terapie mirate, come per esempio anticorpi specifici, aventi lo scopo di agire sul preciso meccanismo alterato nella malattia. All’interno di quest’aerea...
24/03/2009
In generale possiamo affermare che non esistono diete miracolose che sortiscono effetti rapidi senza impegno. La dieta migliore è quella che prevede un’ottimale proporzione dei vari nutrienti. Non ci sono chiare evidenze che la dieta da sola possa influire sulla SM, ma un intervento nutrizionale personalizzato, attuato con lo scopo di ridurre alcuni dei numerosi sintomi indotti dalla SM, può...
24/03/2009
La ricerca in genetica è importante poiché potrebbe permettere di prevedere chi contrarrà la malattia. Se fossimo in grado di sapere anticipatamente chi contrarrà la SM, o almeno il rischio percentuale preciso di sviluppare la malattia in chi ha ereditato certi geni dai genitori, si potrebbe intervenire molto precocemente con terapie volte a combatterla nei suoi primi stadi o persino prima che si...
24/03/2009
Essere volontario nelle attività di rappresentanza significa:  Partecipare ad iniziative, incontri, gruppi di confronto e riunioni con altre associazioni attive sul proprio territorio per i diritti delle persone con disabilità. Informare e sensibilizzare i cittadini, gli Enti locali e promuovere azioni per la piena partecipazione delle persone con SM alla vita sociale, economica e culturale...
24/03/2009
  Il nome commerciale del Natalizumab è Tysabri®. Si tratta di un anticorpo monoclonale umanizzato per il trattamento delle forme di SM recidivante remittente approvato negli Stati Uniti, in Canada, in Europa e in Italia. A seguito della determinazione 7 dicembre 2006 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.292 del 16 dicembre 2006, l'AIFA autorizza la rimborsabilità del Tysabri® per il...
20/03/2009
  Queste pubblicazioni sono dedicate ai genitori con SM e ai loro figli, per fornire conoscenze, occasioni di confronto, strumenti e strategie per affrontare e risolvere insieme le problematiche che la sclerosi multipla porta nell’esperienza di ciascuno.    PER RICEVERE I VOLUMI DELLA COLLANA PROGETTO FAMIGLIAI libri della collana sono disponibili presso la Sezione AISM della tua città o...
20/03/2009
  Dedicata a tutte le professionalità che sono parte attiva nella cura della persona con SM, SMéquipe è l'espressione dell'importanza che l'AISM dà all'équipe interdisciplinare, un modello che si è già dimostrato vincente. Il neurologo, il fisiatra, il fisioterapista, il terapista occupazionale, l'infermiere, il logopedista, lo psicologo e l'assistente sociale, più tanti altri che - all'...

Pagine

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram