AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 20/09/2020
E.g., 20/09/2020
Home »
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

15/09/2020
La capacità di gestire l'incertezza in ambito medico, l’”impegno” delle persone con SM, allenate ad adottare misure di auto-protezione, potrebbe aver aiutato le persone con SM con forma progressiva ad adattarsi alla pandemia, limitando i danni psicofisici. Si legge sulle pagine di uno studio pubblicato su Journal of Neurology
14/09/2020
Uno studio pubblicato sulla rivista Nature Genetics, cofinanziato da AISM con la sua Fondazione e condotto da un team guidato da Francesco Cucca dell'Università di Sassari, apre la strada a nuove possibilità terapeutiche per le malattie autoimmuni come la sclerosi multipla
07/09/2020
Per le forme recidivanti-remittenti di SM gli studi si basano su numero di ricadute o lesioni osservate con risonanza magnetica. Ma misurare la progressione è più difficile. Pubblicato un paper con le raccomandazioni dell'International Progressive MS Alliance
04/09/2020
Al prossimo Festival della Filosofia sarà presente anche AISM, il 19 settembre, con un laboratorio intitolato «Il pensiero del cammino» a cura di Giampaolo Brichetto
25/08/2020
Una nuova ricerca svolta presso la Fondazione Santa Lucia IRCCS di Roma e finanziata AISM tramite la sua Fondazione FISM ha individuato nelle persone con SM risposte immunitarie scorrette al virus di Epstein Barr
31/07/2020
Forma recidivante-remittente di malattia, un più basso livello di istruzione, elevati livelli di depressione e fatica si associano a un maggior rischio di ansia nelle persone con sclerosi multipla. Intervenire precocemente sui fattori di rischio modificabili potrebbe aiutare a gestire l'ansia, suggerisce uno studio pubblicato su Multiple Sclerosis and Related Disorders
27/07/2020
Uno studio, condotto dai ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità e finanziato da FISM, fa luce sulle vie molecolari attivate in risposta all'infiltrazione di cellule immunitarie nel sistema nervoso delle persone con sclerosi multipla. Indicando nuove possibili aree di intervento terapeutiche
21/07/2020
Uno studio pubblicato su Multiple Sclerosis and Related Disorders suggerisce di monitorare la salute delle vie urinarie in tutti i pazienti, anche quelli che non riferiscono sintomi, per intercettare precocemente eventuali disturbi.
17/07/2020
I ricercatori dell’Università Statale di Milano hanno approfondito lo studio dei meccanismi alla base del dolore trigeminale nei pazienti affetti da Sclerosi Multipla: i sintomi iniziano a manifestarsi prima della comparsa dei sintomi motori della patologia. Identificati diversi possibili bersagli cellulari  -  le cellule della glia e i recettori per le purine - e molecolari all’interno del...
09/07/2020
Al webinar della European Health Management Association parla Paola Zaratin, Direttore Ricerca Scientifica FISM. Venerdì 10 alle 12.30, è necessaria l’iscrizione
03/07/2020
FISM riconferma il finanziamento di 5 milioni di Euro per la ricerca sulla sclerosi multipla e la sfida al COVID-19. E’ aperto il Bando: le proposte saranno accettate fino al 24 agosto.
30/06/2020
Il professor Marco Salvetti spiega l'importanza di percorsi di ricerca condivisi per varie malattie. «AISM sostiene una ricerca che vale per curare tante persone con malattie diverse», dice il Presidente FISM Mario A. Battaglia.
29/06/2020
 L’uso dei dispositivi elettronici “indossabili” migliorerà la gestione della SM? La risposta in un editoriale di Giampaolo Brichetto sull'ultimo numero della rivista "Multiple Sclerosis Journal" .
11/06/2020
Le difficoltà di deglutizione sono piuttosto comuni nelle persone con SM. Un nuovo studio ha verificato l’efficacia del questionario DYMUS, facile da somministrare anche a livello ambulatoriale, per sostituire o affiancare l’esame strumentale invasivo. Lo studio, finanziato da FISM, è sulle pagine di Dysphagia
10/06/2020
Il 25 giugno la Progressive MS Alliance promuove un live webcast con i maggiori esperti per capire gli effetti del covid-19 sulle persone con SM
10/06/2020
      L’Interferone-beta (IFN-β), una delle prime terapie approvate per la Sclerosi Multipla (SM), potrebbe avere un ruolo importante nella gestione e nel trattamento del COVID-19. È questa l'ipotesi che Eliana Coccia e Martina Severa del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), in collaborazione con Marco Salvetti (Ospedale S. Andrea di Roma) e Cinthia...
08/06/2020
Si chiama CMI-APP, per ora è disponibile solo in ambito di ricerca, ed è una app che stimola la riabilitazione in dual-task, chiamando il paziente ad allenare abilità cognitive e motorie insieme. E i primi test mostrano che funziona e piace alle persone con sclerosi multipla
22/05/2020
Uno studio finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM e pubblicato su Multiple Sclerosis and Related Disorders conferma il ruolo protettivo della riserva cognitiva nella sclerosi multipla
20/05/2020
Le persone con SM hanno diritto a un'informazione comprensibile, affidabile e basata sulle evidenze. E il sito nato all'interno del progetto IN-DEEP prova a rispondere allo loro esigenze, tenendo conto prima di tutto di quali sono i loro bisogni informativi
07/05/2020
Uno studio condotto dall'Università Cattolica del Sacro Cuore, campus di Roma, in collaborazione con gli istituti Iasi e Scitec del Consiglio nazionale delle ricerche e la Fondazione Santa Lucia Irccs, mostra che un farmaco già in commercio per il trattamento di altre patologie potrebbe aiutare a ridurre il danno neurologico associato alla sclerosi multipla. Così indicano esperimenti condotti in...
29/04/2020
Lancet Neurology pubblica i primi dati della piattaforma internazionale MuSC-19 sulla situazione italiana. Ne danno notizia SIN ed AISM.
29/04/2020
The first data of the international MuSC-19 platform on the Italian situation announced by Italian Society of Neurology and Italian Multiple Sclerosis Society (AISM)
27/04/2020
Non basta ascoltare la voce dei pazienti, serve coinvolgerli nella progettazione degli strumenti che possono guidare le scelte scientifiche e sanitarie che li riguardano, come i Patient Reported Outcome. Solo così sarà possibile comprendere quali sono davvero gli aspetti che più contano nella vita delle persone con SM, scrivono Paola Zaratin e Giampaolo Brichetto in un review su Current Opinion...
27/04/2020
Patient Reported Outcomes (PROs) represent a unique opportunity to measure the impact of health research, treatment and care on outcomes that matter most to people with multiple sclerosis (MS). An important driver of this change is enabling science with and of patient input via a multi-stakeholder and multidisciplinary organizational models. The review published by Paola Zaratin and Giampaolo...
23/04/2020
Grazie al finanziamento di AISM e la sua Fondazione FISM, i ricercatori dell’Università di Milano hanno trovato una molecola in grado di proteggere la mielina agendo sul recettore GPR17. Lo studio è pubblicato sulla rivista scientifica PLoS ONE
23/04/2020
Researcher from the University of Milan have found a molecule capable of protecting myelin by acting on the GPR17 receptor. The study was funded by Italian MS Foundation and is published on PLoS ONE.
09/04/2020
Uno studio, pubblicato su Frontiers in Immunology, mostra come il farmaco da poco approvato per le forme secondariamente progressive di malattia, aiuti in maniera indiretta a proteggere il sistema nervoso, agendo sugli astrociti, le cellule della glia che svolgono una funzione nutritiva e di sostegno per i neuroni
02/03/2020
Una ricerca, sostenuta da FISM e pubblicata su Communications Biology, mostra un aspetto finora sconosciuto dei meccanismi molecolari con cui agisce il fingolimod. La scoperta potrebbe aiutare a ottimizzare i trattamenti e a svilupparne di nuovi
27/02/2020
Uno studio finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM, pubblicato su PLOS ONE, mostra che le persone che hanno sviluppato la forma progressiva della malattia hanno poca consapevolezza di questa fase di passaggio. Lo studio propone strategie per ottimizzare la transizione, rivolte a tutti gli attori coinvolti
05/02/2020
  Scopri le ultime novità sulla ricerca scientifica su trattamenti per le forme progressive che possono cambiare la vita delle persone. Il prossimo giovedì 20 febbraio2020, alle ore 17 - la Progressive MS Alliance promuove un webcast in diretta per condividere le ultime novità dal progetto coordinato dallo scienziato italiano Prof. Gianvito Martino per accelerare la scoperta di nuovi...
15/01/2020
Uno studio condotto da AISM e pubblicato su Chronic Illness mostra come gli aspetti relativi all'umore, alla qualità di vita e al modo di affrontare le difficoltà sono quelli che più incidono sulla sensazione di sentirsi un buon genitore nella vita delle persone con SM
23/12/2019
Malattie complesse come la sclerosi multipla e alcune malattie rare possono condividere meccanismi patologici comuni. Per questo serve immaginare un modello di ricerca che interessi entrambi, ottimizzando gli sforzi all'interno di collaborazioni, così da accelerare la ricerca. Lo studio pubblicato da Neurological Sciences.
18/12/2019
  La International Progressive MS Alliance lancia una nuova proposta di finanziamento per ricerche scientifiche innovative che portino ad accelerare la ricerca nella sclerosi multipla progressiva. Prima di poter sviluppare nuovi trattamenti per la SM progressiva, infatti, abbiamo bisogno di una comprensione più chiara dei meccanismi alla base della progressione.     Il nuovo bando...
17/12/2019
Uno studio, pubblicato su Multiple Sclerosis and Related Disorders e finanziato da FISM, mostra che all'aumentare dei bisogni insoddisfatti in ambito sanitario e sociale diminuisce la qualità di vita dei pazienti, identificando possibili aree di intervento
21/11/2019
Uno studio del gruppo di ricerca del prof. Andrea Cossarizza di Unimore, finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM e pubblicato sul Journal of Neuroimmunology, fa luce su alcune molecole coinvolte nello stato infiammatorio tipico della sclerosi multipla nelle forme progressive.
18/11/2019
Illustrati i progressi del progetto, tra cui un nuovo criterio di governance, un toolkit digitale e linee guida innovative.
05/11/2019
Uno studio pubblicato su Journal of Virology fornisce ulteriori prove a sostegno del ruolo del virus nella sclerosi multipla, dimostrando la presenza di linfociti T specifici per EBV nel cervello di persone con SM
30/10/2019
Un algoritmo, messo a punto a partire dai dati contenuti nel database PROMOPRO-MS, consente di predire con una buona accuratezza l'evoluzione della malattia. Lo dice uno studio promosso da AISM e la sua Fondazione 
24/10/2019
Uno studio pubblicato su NeuroRehabilitation, finanziato da AISM e la sua Fondazione, mostra come un trattamento utilizzato nelle persone colpite da ictus potrebbe funzionare anche nella sclerosi multipla
15/10/2019
Una delle riviste scientifiche più importanti al mondo dedica l’editoriale di apertura all’iniziativa PROMS, che vede AISM e le persone con SM protagoniste nell’agenda futura della ricerca. Citato anche il progetto europeo MULTI-ACT, coordinato da AISM con la sua fondazione (FISM).
01/10/2019
Pubblicato su Science il più grande studio genetico sulla SM. Un passo avanti nella comprensione dei meccanismi alla base della malattia della SM
18/09/2019
Uno studio, finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM e pubblicato su Frontiers in Immunology, suggerisce come i miglioramenti della sclerosi multipla che si osservano in gravidanza possano essere imputabili a un cambiamento funzionale delle cellule del sistema immunitario più che a loro variazioni numeriche
18/09/2019
Grande attenzione ai Big Data nell’ultima edizione di ECTRIMS. La ricerca del dott. Iaffaldano sulle forme secondariamente progressive e l’ok di EMA per gli studi post-marketing
16/09/2019
La flora intestinale sta emergendo come fattore chiave in numerosi studi su malattie del sistema immunitario come la sclerosi multipla. La ricerca di Magdalena Zoledziewska, ricercatrice dell’Istituto di Ricerca Genetica e Biomedica del CNR di Monserrato in Sardegna, lo conferma
16/09/2019
Uno studio coordinato dall’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di Milano dimostra che la microglia, cellule immunitarie del sistema nervoso, sarebbe di per sé sempre benefica sui precursori degli oligodendrociti, le cellule in grado di riparare le lesioni mieliniche, ma può diventare dannosa quando attiva un altro tipo di cellule presenti nel cervello, gli astrociti....
03/09/2019
Le evidenze in letteratura, per gli studi sui modelli clinici e preclinici, mostrano che la riabilitazione produce effetti a livello biologico. Ma serve ancora ricerca per capire come sfruttarne al meglio il potenziale, ribadiscono Luca Prosperini e Massimiliano Di Filippo su un numero speciale di Multiple Sclerosis Journal
02/09/2019
Su un numero speciale di Multiple Sclerosis Journal un team di ricercatori di AISM fa il punto sulle opportunità offerte dai dispositivi indossabili nella sclerosi multipla. E identifica la strada da percorrere per il loro utilizzo nel prossimo futuro
30/08/2019
Lo mostra uno studio finanziato da AISM e la sua Fondazione e pubblicato sull'European Journal of Immunology
23/07/2019
Ricercatrice e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Italiana Sclerosi Multipla (FISM) è la prima donna a ricevere questo importante premio alla carriera.
03/07/2019
Quali proteine sono associate alle varianti genetiche di malattia? Come interagiscono e in quali cellule? L’ultima ricerca dell'International Multiple Sclerosis Genetics Consortium propone una metodologia di interpretazione dei risultati degli studi di associazione di suscettibilità genetica e svolta verso la medicina di precisione

Pagine