AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Home » Diventa socio AISM
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Diventa socio AISM

diventa socio

 

 

Senza i Soci, AISM non esisterebbe.  Il Socio è l’Associazione, e come tale può essere protagonista del cambiamento, partecipando attivamente alla vita della Sezione AISM e orientando le scelte.  Scelte e priorità si stabiliscono insieme. Diventare Soci significa dare più corpo al valore sociale che AISM rappresenta con la propria esistenza.

 

Insieme ai tanti Soci che da anni sono la nostra forza, abbiamo raggiunto importanti obiettivi. Ma non bastano. Nè a noi né alle persone con sclerosi multipla che ogni giorno ci troviamo dinnanzi a nuovi diritti da confermare e conquistare per una effettiva pari opportunità di accesso a una qualità di vita degna del nostro secolo.

 

Vogliamo più risposte, più diritti, più ricerca per un futuro migliore, per le persone con sclerosi multipla, per tutti.

 

Manchi Tu, la tua parola, la tua forza di esserci, agire e partecipare.

 

Il Socio è:

•  al centro della vita associativa.

•  Parte dei processi decisionali per costruire il futuro dell’AISM e di una comunità nuova

 

Il Socio AISM:

•  beneficia dell'opportunità data dalla collaborazione tra AISM e la Cesare Pozzo - Società nazionale di mutuo soccorso. Grazie al “Pacchetto Tutela Base 228” la mutua sanitaria Pozzo offre - a condizioni di miglior favore rispetto all’analogo pacchetto di tutela base offerto sul mercato - una forma complementare e integrativa di tutela sanitaria e assistenziale. (Per saperne di più)

•  fruisce di sconti esclusivi per i soggiorni presso le nostre case vacanze di Lucignano e di Cadore

•  ha servizi, convenzioni e programmi dedicati presenti sul sito web “piùAISM”.

•  riceve la nostra newsletter, per essere aggiornato sulle iniziative dell’AISM, sulla ricerca, in tema di diritti e tutto quanto costruiremo insieme.

 

Essere Socio AISM significa aver raggiunto importanti obiettivi e continuare a realizzare assieme la nostra visione per un mondo libero dalla sclerosi multipla e più vivibile per tutti.

 

In questi anni, insieme, abbiamo definito La Carta dei Diritti delle persone con SM, diritti irrinunciabili sulla quale abbiamo fissato le priorità d’azione dell’Agenda della SM;  con il Barometro della SM fotografiamo ogni anno l’avanzamento dei progressi delle nostre azioni insieme a tutti gli attori istituzionali sociali,sanitari, economici nel cambiamento delle condizioni di vita delle persone con SM e quindi la strada sulla quale proseguire il nostro cammino.. Grazie a questo nostro modo di operare, che parte dall’ascolto dei bisogni laddove si originano, abbiamo ottenuto il diritto al part time per lavoratori con patologie gravi, e non solo la SM; di incidere  sull’accesso e il miglioramento dei servizi sanitari e assistenziali per le persone con SM nelle diverse fasi di malattia, arrivando a far approvare 15 PDTA (Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziali regionali) che puntano alla migliore presa in carico del paziente dalla diagnosi al percorso di terapia (anche a domicilio); di imprimere, attraverso la nostra Fondazione, una forte accelerazione alla ricerca scientifica.

 

NOI NON CI ACCONTENTIAMO, perché le sfide sono ancora molte. Tu?Insieme PIÙ risposte, PIÙ diritti, PIÙ ricerca... PIÙ AISM.

 

UNISCITI A NOI, DIVENTA SOCIO!

* Se utilizzi il browser Microsoft Explorer potresti avere problemi a visualizzare il modulo qui sopra. Se non lo vedi prova a cambiare browser.

 

 

 

Altre modalità di pagamento

Bollettino postale a favore di AISM
Intestato ad AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Via Operai 40, 16149 Genova. Conto corrente N. 26267005.  Causale del versamento: "QUOTA ASSOCIATIVA ANNO: (inserire l'anno di per cui si versa la quota)". Il bollettino postale si può pagare anche dal proprio homebanking.

La persona diventerà socio della sezione provinciale AISM nella cui provincia risiede e riceverà la corrispondenza all'indirizzo indicato sul bollettino.

 

Bonifico Bancario (solo per rinnovo della quota associativa)
Conto corrente intestato a AISM presso Banca Intesa San Paolo: IBAN IT72V0306909606100000147900.
Inserire nella causale - oltre a "QUOTA ASSOCIATIVA ANNO: (inserire l'anno di per cui si versa la quota)" - i dati anagrafici (nome, indirizzo, codice fiscale).

 

Presso le Sezioni AISM
È possibile iscriversi anche presso la Sezione Provinciale AISM più vicina alla propria residenza versando la somma prevista o mediante accredito della stessa sul conto corrente postale eventualmente attivato dalla stessa Sezione di riferimento territoriale.

La quota di iscrizione ad AISM Onlus non ha carattere di donazione e pertanto non può essere né dedotta né detratta fiscalmente.

 

Con carta di credito tramite Numero Verde AISM 800 80 30 28 (tasto 2)
Chiamando il numero verde sarà possibile parlare con un operatore ed effettuare la procedura direttamente al telefono.

 

Ricordiamo che chi volesse sostenere l'Associazione con un contributo aggiuntivo alla quota associativa per l'anno in corso, potrà effettuare il versamento della cifra desiderata. L'ammontare eccedente la quota annuale, essendo uno donazione, sarà detraibile ai fini fiscali.

 

Possono essere Soci le persone fisiche. L’Associazione garantisce a tutti i soci pari opportunità e piena partecipazione agli organi sociali. I Soci si impegnano al rispetto dello Statuto, del Codice Etico AISM e delle norme associative, a non operare in contrasto con i fini statutari e gli interessi associativi, a non trarre dalla loro qualifica di Socio alcun beneficio personale. La qualità di Socio, nel caso di prima iscrizione, si acquisisce trascorso il termine di 60 giorni dalla data di presentazione della domanda di iscrizione effettuata tramite il versamento della quota associativa. Nel caso di rinnovo la quota potrà essere versata durante il corso dell’anno ad eccezione delle persone che rivestono cariche che sono chiamate a rinnovare la propria iscrizione entro il 31 gennaio di ciascun anno. Fatto salvo il concetto che il socio è tale in relazione all’Associazione nel suo complesso, ogni persona fa riferimento in base alla propria residenza anagrafica alla Sezione AISM nella cui provincia è residente.

 

Ricordiamo che chi volesse sostenere l'Associazione con un contributo aggiuntivo alla quota associativa per l'anno in corso, potrà effettuare il versamento della cifra desiderata. L'ammontare eccedente la quota annuale, essendo uno donazione, sarà detraibile ai fini fiscali.