Home >> Ricerca >> AISM e FISM per la ricerca

Programmi Speciali: le prossime sfide della ricerca sulla sclerosi multipla


Infografica tratta dal Bilancio sociale AISM 2016

 

AISM, con la sua Fondazione, sostiene la ricerca scientifica e la formazione di ricercatori tramite diversi percorsi: un bando annuale di carattere generale, la partecipazione a progetti internazionali, la promozione di centri e network di eccellenza e, infine, con bandi dedicati a programmi speciali.

 

I programmi speciali sono progetti di ampio respiro, su temi particolarmente importanti e innovativi, che coinvolgono la collaborazione di più ricercatori senior, di più centri di eccellenza nazionali e internazionali.

 

La varietà di ambiti toccati dai programmi speciali evidenzia i nostro impegno a finanziare e promuovere la ricerca in campi che rappresentano le prossime sfide alla sclerosi multipla: trattamenti preventivi, studi clinici con cellule staminali neurali, trattamenti per le forme progressive e gravi di malattia, la neuroriabilitazione terapeutica, l’implementazione di un registro nazionale di malattia e di infrastrutture per lo sviluppo di interventi terapeutici sempre più mirati.

 

Sei un ricercatore e vuoi far parte dei Programmi Speciali?
È possibile proporre la propria ricerca in qualsiasi momento dell’anno, inviando una lettera di intenti (via mail a fism@aism.it) con i dettagli del razionale, gli obiettivi e i risultati attesi. Qualora la proposta sia valutata positivamente e ritenuta prioritaria per le persone con sclerosi multipla, in presenza di fondi adeguati, ci riserviamo di lanciare un bando speciale sul tema (‘special call’), dotato di finanziamento dedicato.

 

Il processo di valutazione è analogo a quello utilizzato per il bando annuale. Se ritenuto opportuno dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione, può essere nominato un Comitato Scientifico ad hoc per la valutazione.

 

Guarda i principali Programmi Speciali di ricerca in corso, suddivisi per ambiti di studio.

 

Ultimo aggiornamento luglio 2017



  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Medium
  • Pinterest
  • Canale Youtube
  • Instagram
  • forum
Questo sito utilizza i cookie (propri e di altre parti) per migliorare la tua navigazione.
Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Leggi l'informativa
accetto