Sostienici

Le risorse economiche utilizzate da AISM per tutte le sue iniziative di assistenza alle persone con sclerosi multiplaSostegno nonchè quelle impegnate, insieme alla FISM, per la ricerca sulla SM, provengono quasi esclusivamente da autofinanziamento. Le fonti principali di autofinanziamento sono:

 

  • Iniziative di raccolta fondi
  • Donazioni da parte di privati e di aziende
  • Quote associative.

 

Chiunque volesse dare un sostegno economico ad AISM - sezione provinciale di Roma può effettuare un versamento sul c/c 52091006 intestato all'AISM Sez. Prov. di Roma oppure Unicredit Banca di Roma - Agenzia Merulana; Codice IBAN IT85k0200801178000400470145

 

Se si desidera diventare soci:

Versando la quota di 25€, sarai un Socio dell’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – Onlus.

Rinnovando o versando per la prima volta la quota associativa, potrai avere un importante ruolo all’interno del movimento AISM, unito per un fine comune: “un mondo libero dalla sclerosi multipla”.

Essere Socio significa partecipare attivamente alla vita e alle scelte dell’Associazione, attivare un canale di comunicazione diretto con la Sezione e sostenere i servizi socio assistenziali erogati sul territorio a supporto dell’ autonomia delle persone con sclerosi multipla.

 

Come diventare socio

E’ possibile iscriversi o rinnovare la propria iscrizione all’Associazione versando una delle seguenti quote associative:

> Socio Ordinario € 25

> Socio Sostenitore € 50

> Socio Benemerito € 250

> Socio Vitalizio € 5.000

 

La quota associativa, che ha un valore annuale (da gennaio a dicembre dell’anno di versamento), non ha carattere di donazione e non può essere né dedotta né detratta dalla dichiarazione dei redditi.

 

Modalità di versamento

 

Tramite versamento postale

Versamento postale effettuato a favore di AISM Sezione di Roma

Conto corrente N. 52091006.

Causale del versamento: QUOTA ASSOCIATIVA

 

Iscriversi presso la Sezione AISM di Roma

E’ inoltre possibile iscriversi presso la Sezione in Via Cavour 179/a (lun-ven / dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00).

 

L'AISM è una ONLUS, Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale, e pertanto le offerte in denaro sono deducibili ai sensi dell'art. 13 del D.L. 4/12/97 n°460, allegando alla denuncia dei redditi una attestazione del versamento, che può essere effettuato tramite versamento in C.C.P., assegno o bonifico bancario. Le quote associative non sono deducibili.

 

 

Per sostenere la ricerca

Conto corrente postale n. 670000 intestato a FISM - Fondazione Italiana Sclerosi Multipla - Assistenza e Ricerca, Via Operai, 40 -  16149 – Genova.

 

Conto corrente bancario di FISM
- Unicredit Corporate Banking IT10Q0200801438000032500000
- Cariparma IT64M0623001494000049222234
- Friuladria IT72J0533612500000043100013

 

 

PILLOLE DI SOLIDARIETA': TANTE PICCOLE IDEE PER RACCOGLIERE FONDI A FAVORE DELLE ATTIVITA' DELLA SEZIONE AISM DI ROMA

 

Tutti nel nostro quotidiano, possiamo realizzare micro eventi di raccolta fondi, che hanno l'obiettivo di informare sulla sclerosi multipla, di far conoscere l'Associazione e naturalmente di raccoglieri fondi utili per il sostegno delle attività a favore delle persone con SM che la Sezione porta avanti sul territorio.

 

Vorremmo portare l’obiettivo dell’AISM: “un mondo libero dalla sclerosi multipla” nella quotidianità, in questa ottica ogni occasione di ritrovo può rappresentare un veicolo di diffusione del messaggio.

 

Qualche idea???

Cinema in prima fila: Invitare a casa i tuoi amici per guardare un film potrebbe non sembrare la situazione più appropriata per la raccolta di fondi, ma basta preparare qualche spuntino e chiedere un piccolo contributo all’ingresso, e rimarrai sorpreso dalla somma che riuscirai a raccogliere. Per un tocco di eleganza in più puoi decorare il tuo soggiorno come un cinema oppure organizzare una serata a tema dedicata al tuo film preferito.

 

Dolci e frullati: Tutti quanti adorano le torte. È difficile dire di no a un tiramisù o a una torta al cioccolato, ma si tratta solo di una delle opzioni. Perché non provi a offrire anche salutari frullati di frutta? Indossa il grembiule, rimboccati le maniche e le donazioni non tarderanno ad arrivare!

 

Dona la tua parcella: Molti professionisti decidono di non accettare delle parcelle per il lavoro svolto e donarlo alle Associazioni. Quante volte un professionista offre una consulenza ad un amico, un familiare o parente e c’e’ sempre imbarazzo nel richiedere la parcella dovuta, spesso si finisce nel dire: ‘non preoccuparti, va bene cosi’! Ma se il professionista chiedesse al cliente una donazione ad AISM invece di prendere la sua parcella? Potrebbe dire: ‘dona il corrispettivo o quello che credi sia giusto per AISM’!

 

Questi sono solo spunti, puoi coinvolgere colleghi, amici, parenti. Organizzare gare sportive o semplicemente far si che un appuntamento quotidiano possa diventare un evento AISM.

 

Per maggiori informazioni, contatta la Sezione!