Sezione provinciale

AISM bari

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Bari

Settimana Nazionale

Torna alla Home Page

 

MANIFESTAZIONE: "COLORIAMOCI DI DIVERSITA' " 

In occasione della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, la nostra Sezione parteciperà alla manifestazione "Coloriamoci di Diversità" che si svolgerà il 28 maggio c/o il Bosco Difesa Grande di Gravina. In particolare nel Centro Visite sarà allestito un banchetto AISM per la distribuzione delle Erbe  Aromatiche i cui proventi verranno devoluti alla ricerca scientifica. 

Per maggiori informazioni contattare la Sezione provinciale di Bari al num. 080 5564778 oppure scrivendo a aismbari@aism.it.

GRAVINA 2017

CONVEGNO SCIENTIFICO, SETTIMANA NAZIONALE DELLA SCLEROSI MULTIPLA

Come ogni anno, l'ultima settimana di Maggio (dal 27 maggio al 4 giugno) è dedicata alla Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla. Settimana importante dedicata all'informazione e agli aggiornamenti sulla ricerca scientifica. Nell'occasione il Coordinamento Regionale Puglia, ha organizzato il 27 maggio 2017, un importante Convegno scientifico, che si terrà presso l'Aula Magna della Facoltà di Professioni Sanitarie c/o l'ex ospedale "Di Summa" di Brindisi. La Sezione provinciale di Bari, ha il piacere di invitarvi a questo importante appuntamento. Per maggiori informazioni contattare la Sezione provinciale di Bari al num. 080 5564778 oppure scrivendo a aismbari@aism.it.

 

Sett. Naz. 2017


 

 

FACCIAMO ANDARE PIU’ VELOCE IL MONDO DELLA RICERCA

Negli ultimi dieci anni molti progressi sono stati compiuti dalla ricerca sulla sclerosi multipla, ma non sono state trovate ancora le cause e cure risolutive. Per questo AISM con la sua Fondazione, FISM, promuove e indirizza la ricerca d’eccellenza, fondamentale e applicata e finanzia i migliori ricercatori. Oggi i ricercatori italiani – tra i migliori al mondo sono impegnati nello studio dei meccanismi della malattia, di terapie innovative e nello sviluppo di tecnologie e strumenti per migliorare la diagnostica e il monitoraggio terapeutico nella SM, quali le neuroimmagini. Ma non solo, c’è anche un impegno costante di AISM e FISM per aumentare la qualità di vita delle persone con SM attraverso la ricerca riabilitativa e sociosanitaria con l’obbiettivo di migliorare il trattamento dei sintomi e l’approccio globale alla gestione della malattia. A livello internazionale si sta lavorando sulla SM Pediatrica.  

 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram