AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Catanzaro

Fai il servizio civile

Il Servizio Civile Nazionale offre la possibilità di essere cittadini attivi e responsabili, di vivere un’esperienza unica aiutando gli altri. AISM, in particolare, ti permette di impegnarti in progetti che rispondono concretamente ai bisogni delle persone con sclerosi multipla. 

Contatta la Sezione Provinciale AISM di Catanzaro  per avere informazioni in merito al Bando, o al Progetto AISM cui intendi partecipare. In fondo a questa pagina trovi le descrizioni del progetto per la Regione Calabria e i documenti necessari per presentare la domanda di ammissione.

Requisiti. Per partecipare alla realizzazione dei progetti i candidati, senza distinzione di sesso, devono essere  cittadini italiani o di altri Paesi dell’Unione europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data di presentazione della domanda.

 

Tutti gli altri requisiti previsti dal bando devono essere posseduti alla scadenza dello stesso e, ad eccezione dell’età, mantenuti durante tutto il periodo del servizio, a pena di decadenza.

 

Non possono presentare domanda:

• gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia;

• i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella  realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;

• i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi. 

Non costituisce causa ostativa alla presentazione   della domanda di servizio civile nazionale  l’aver  già  svolto  il  servizio  civile  nell’ambito  del  programma  europeo  “Garanzia  Giovani”  e nell’ambito  del  progetto  sperimentale  europeo  IVO4ALL  o  aver  interrotto  il  servizio  civile nazionale  a  conclusione  di  un  procedimento  sanzionatorio  a  carico  dell’ente  originato  da segnalazione dei volontari. 

 

Inviare la domanda. Le domande, redatte secondo il modello di cui all’allegato 2 e corredate dalla dichiarazione di cui all’allegato 3 del presente bando nonché dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità, debbono pervenire all’ente che realizza il progetto, presso la sede di attuazione indicata all’interno del testo del progetto(vale la data e orario di arrivo, attestata dal protocollo apposto dalla sezione sulla domanda stessa).

 

Ricordati che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione.

 

Guarda il sistema di selezione AISM accreditato dal Ministero

Guarda i valori di AISM e i criteri di accesso

 

Collegati al sito del Servizio Civile Nazionale per scaricare il Bando 2019.