Sezione provinciale

AISM como

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Como

Insieme a noi

MAESTRO STRADIVARI MATTEO FEDELI “Amplificare la propria voce per farsi sentire meglio e di più”. Una prassi a cui il grande liutaio Antonio Stradivari, a cavallo fra il 1600 e il 1700,  ha dovuto abituarsi: i suoi violini, già allora, nelle mani dei migliori interpreti del tempo, avrebbero dovuto adattarsi al più ampio spazio dei nuovi e capienti Teatri italiani. La sua maestria costruttiva è rimasta insuperata e, ancora oggi, i suoi violini sono i prediletti dai migliori violinisti del mondo: la loro voce è penetrante e intensa e raggiunge ogni persona di pubblico. Sono perfetti per “farsi sentire”. 
Così, facendo tesoro dell’esperienza e di quello che si definisce “il segreto di Stradivari”, ho pensato di far suonare le corde del mio Stradivari per qualcosa che avesse la necessità di farsi sentire; ma con un obiettivo da raggiungere: liberare il mondo dalla Sclerosi Multipla. 
Sono proprio le caratteristiche “senza limiti” di questi preziosi strumenti musicali che mi hanno fatto pensare ai limiti che la Sclerosi multipla a volte impone e al triste disagio di chi ne è affetto. Uno Stradivari per AISM significa dare un senso alla carriera di un musicista. Motivarne i successi e le affermazioni condividendo con tutti, soprattutto coi meno fortunati, la gioia e la speranza di trasformare le solite sette note in meravigliosa e solidale melodia.

 

                      

   

                    

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram