Sezione provinciale

AISM genova

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Genova

Il Consiglio Direttivo Provinciale

  

 

IL CDP   Il Consiglio Direttivo Provinciale è costituito da nove membri eletti dal Congresso dei Soci, e risulta composto per un terzo da persone con SM che nella graduatoria occupino le prime tre posizioni tra le persone con sclerosi multipla votate tra i candidati alla carica di Consigliere Provinciale. Il CdP resta in carica tre anni. Il 27 giugno 2015 si sono svolte le elezioni del Consiglio Direttivo Provinciale in carica, attualmente così composto: Enza Costa – Presidente Patrizia Aytano – Vicepresidente Almiro Ramberti - Tesoriere Patrizia Parodi - Segretario  Ambra Calfapietra  Antonio Bosoni   Piero Landini  Walter Rebora  Antonio Basile BUON LAVORO AL NUOVO CDP!!!

IL CDP  


Il Consiglio Direttivo Provinciale è costituito da nove membri eletti dal Congresso dei Soci, e risulta composto per un terzo da persone con SM che nella graduatoria occupano le prime tre posizioni tra le persone votate tra i candidati alla carica di Consigliere Provinciale. Il CdP resta in carica tre anni.

Il 30 giuno 2018 a seguito del congresso elettivo e della successiva prima riunione di Consiglio direttivo provinciale, sono stati eletti quali componenti del Consiglio direttivo provinciale della nostra sezione per il triennio 2018 - 2021 i seguenti soci:

- Aytano Patrizia

- Calfapietra Ambra

- Corio Aurora

- Costa Vincenza   Presidente provinciale

- Landini Piero

- Parodi Patrizia  Segretaria

- Ramberti Almiro 

- Ravenna Giorgio  Tesoriere

- Spina Roberto  Vice Presidente

 

Sono inoltre stati eletti come delegati aggiuntivi i Soci 

- Aytano Patrizia e Ravenna Giorgio




BUON LAVORO AL NUOVO CDP!!!

A nome del nuovo Consiglio si vuole ricordare l'importanza della partecipazione attiva del corpo associativo e delle persone con sclerosi multipla alla vita della Sezione ad al nostro movimento, elemento essenziale per consentire alla Sezione provinciale nel suo complesso di realizzare le priorità associative sul territorio a partire dal programma generale associativo e dalle indicazioni espresse dallo stesso Congresso dei soci.

Siamo pertanto certi che ogni socio vorrà dare il suo personale contributo nello sviluppo e potenziamento delle nostre attività. Perchè solo uniti possiamo fare la differenza verso un mondo libero dalla sclerosi multipla.

 

 

 

 

 

 

 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram