Sezione provinciale

AISM gorizia

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Gorizia

Gardensia

EMERGENZA CORONAVIRUS:

La sclerosi multipla è un’emergenza dentro l’emergenza.

Aiutaci a non lasciare sole le persone con sclerosi multipla

 

In questo momento di forte emergenza e preoccupazione che il nostro paese sta vivendo, più di tutti le persone con SM sono ancora più fragili e sole. Durante questi giorni le persone con SM si sono ritrovate in una situazione di incertezza, solitudine e scarsità di servizi, nonché in una situazione di pericolo per la loro salute come 50 anni fa, quando AISM è nata.

In questi anni l’associazione ha raggiunto grandi traguardi grazie alla ricerca scientifica e grazie ai volontari che hanno donato il loro tempo e la loro infinita umanità per aiutare le persone con SM.

Ogni giorno, arrivano al Numero Verde AISM ed alle Sezioni sul territorio tantissime richieste in merito ai rischi di contagio per chi ha la sclerosi multipla. Numerose segnalazioni raccontano di situazioni di gravi difficoltà nell’accesso alle terapie e la rinuncia volontaria alle cure per la paura di contrarre il virus uscendo dalla propria abitazione. In questo scenario si collocano le nostre 98 sezioni di AISM e i 5 centri di riabilitazione che in tutta Italia, unitamente alla Sede Nazionale sono in prima linea nel vivere l’emergenza, dare risposte concrete alle persone con SM ed alle loro famiglie.

Se l’emergenza prevede che la sanità pubblica si impegna a garantire massima tutela a tutti i cittadini, AISM vuole garantire alle persone con SM le cure indispensabili. 

Una delle modalità con cui rendiamo sostenibili i servizi sopradescritti sono gli eventi di piazza, tra cui “Bentornata Gardensia” che quest’anno come sappiamo è stata annullata. Questo per AISM rappresenta una vera e propria calamità, poiché questa manifestazione raccoglie più di 3,5 milioni di euro, la metà dei quali destinati all’assistenza delle persone.

Proprio per questo ieri è stata lanciata la campagna #insiemepiùforti

 

 

 

 

6,7 e 8 MARZO 2020   Con un fiore, oppure due,
ferma la sclerosi multipla.   bentornata-gardensia-dx

 

 

Una gardenia e un’ortensia,
che rappresentano il doppio impegno di AISM al fianco delle persone con sclerosi multipla: la ricerca e l’assistenza.
Due fiori per sottolineare lo stretto legame tra le donne e la malattia, perché le donne sono colpite il doppio degli uomini.

 

 

Ci troverai  a

 

Gorizia Corso Italia - venerdì - sabato e domenica

Gorizia la domenica

Chiesa di Sant'Ilario

Chiesa di San Giusto

Chiesta di Campagnuzza

Chiesa di Piuma

Chiesa di S. Cuore

Chiesa di Piazzutta

Chiesa di Straccis

 

Lucinico Eurospar - venerdì - sabato e  domenica

Mossa - davanti alla chiesa

Capriva - domenica davanti alla chiesa

Cormons - piazza Libertà - venerdì - sabato - domenica

Ronchi dei Legionari - Bennet - venerdì - sabato - domenica

Monfalcone - Eurospar - venerdì - sabato

Staranzano - davanti alla chiesa

Grado - Giardini - sabato

San Lorenzo  Isontino - sabato davanti al Despar

Doberdò del Lago

Gradisca d'Isonzo - sabato mattina

 

 

 

                                                                                         

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram