Sezione provinciale

AISM grosseto

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Grosseto

Progetti in corso


PROGETTO SUL TURISMO ACCES
SIBILE


"VADO IN VACANZA..

la persona con SM alla scoperta del turismo accessibile nel territorio toscano"

 

Itinerari accessibili nel nostro territorio e dove trovarli:

                       VISITARE GROSSETO E DINTORNI:
La città di Grosseto ed in particolare Marina di Grosseto, offrono al villegiatore ottimi accorgimenti per trascorrere una vacanza in piena comodità e all'insegna del TURISMO ACCESSIBILE in Maremma.  Il comune di Grosseto si è mosso in prima linea per il miglioramento della zona costiera, collaborando con numerose strutture balneari ed associazioni per la riqualificazione degli stabilimenti. Ciò ha portato all'acquisizione di attrezzature quali sedie JOB, installazioni di passerelle, bagni forniti di appositi sanitari, tanto da permettere di ampliaare il range turistico, coinvolgendo così anche quella porzione di visitatori con ridotte capacità motorie e non solo.         VISITARE LA CITTA' DI GROSSETO:
COSA VEDERE: Grosseto è il capolugo della Maremma e si sviluppa nella pianura attraversata dal fiume Ombrone a poca distanza dal mare. Numerose sono le attrazioni da poter visitare, in particolar modo nel caratteristico centro storico della città, circondato dalle originarie mura medicee.  In città è possibile muoversi con il servizio pubblico autobus Tiemme, che raggiunge in poco tempo ogni punto della città, a piedi o tranquillamente in auto, non essendo Grosseto molto trafficata. I taxi sono poco utilizzati. La stazione di Grosseto è completamente accessibile: Poco distante dal centro, mette a disposizione un servizio di Sala Blu o telefonico fino a 12 ore prima della partenza o dell'arrivo. Per qualsisi informazione rivolgersi al sito.
L'entrata dell'area pedonale si affaccia su Piazza del Sale, così chiamata per l'antica attività commericiale che vi si svolgeva. Luogo di incontro per i giovani, dove affacciano numerosi locali della vita notturna. Completamente percorribile tramite l'accesso di una rampa. 
  La via che conduce alla piazza principale della città , Piazza delle Catene, ospita numerose attività commerciali, molte delle quali però, causa la loro antica conformazione, non risultano accessibili a tutti.         Piazza Dante, nota anche come Piazza delle Catene è la principale della città, dove sorgono i monumenti più significativi e le strutture istituzionali, quali il Palazzo del Comune e della Provincia, facilmente accessibili.
 
"San Lorenzo nella Cattedrale" è l'omonimo Duomo di Grosseto. Il 6 gennaio 2013 la diocesi della città è stata capofila di un progetto per l'abbattimento delle barriere architettoniche, inaugurando la prima rampa di accesso laterale e quella di uno dei portali frontale. Inoltre nel Marzo del 2014 è stato allestito un percorso tattile per persone non vedenti ed ipovedenti: Le installazioni riproducono varie opere presenti all'interno della Chiesa; attraverso il tatto è possibile "vedere" la riproduzione della pianta della struttura, la Madonna delle Grazie,  il Crocifisso del Vecchietta ecc.. In ogni tavola è presente anche un codice a barre bidimensionale , il Qr-code, nella cui memoria sono conservate numerose informazioni utili.
                                             
In Corso Carducci, sono situati due punti informazione: L'URP del Comune e l'Info Point .
MUSEO ARCHEOLOGICO e D'ARTE DELLA MAREMMA:  Situato in P.zza Baccarini, in una traversa del centro storico, il Museo si articola in quattro specifiche sezioni. Mette a disposizione un percorso espositivo relativo: alla storia della Maremma, Roselle, la collezione privata del suo fondatore, il canonico Chelli, il museo d'arte sacra della città di Grosseto e molto altro. Attivo costantemente nella organizzazione di eventi e conferenze aperte a tutti i cittadini, laboratori, servizio bibliotecario e bookshop. Consigliamo la struttura in quanto aderisce pienamente a tutte le norme in ambito di accessibilità; di  particolare rilievo, il percorso tattile per persone non vedenti, che riproduce opere di carattere medievale e non, installato nella sezione di arte sacra al piano terzo. Il personale è attento ad ogni tipo di esigenza e vi accompagnerà attraverso una piacevole visita guidata, alla scoperta del territorio grossetano e delle sue origini.
                     Per ulteriori informazioni visitare la pagina.
MARINA DI GROSSETO: Marina di Grosseto è una piccola località balneare a pochi chilometri di distanza dal capoluogo. Risulta facilmente raggiungibile tramite: Autobus ( 30 min. circa), taxi (15 min. circa), auto (15 min. circa) e a piedi, su ciclabile ( 2 ore e mezza circa). Sul posto è possibile spostarsi con i mezzi pubblici, usufruire dei punti noleggio biciclette e auto o muoversi a piedi , in quanto Marina si articola principalmente in due zona; la pineta ed il lungomare interamente piastrellato, dove si affacciano le attività commerciali e gli stabilimenti balneari.  Cosa è possibile visitare: Caratteristici sono i due Forti, San Rocco e il Forte delle Marze, situati tra Marina di Grosseto e Castiglione della Pescaia, raggiungibili in auto, il Porto Turistico completamente accessibile ed i numerosi stabilimenti balneari, per una piacevole vacanza al mare.                               
LEOPOLDO II DI LORENA: L'Hotel 4 stelle, situato a poche centinaia di metri dalla passeggiata sul corso, risulta completamente accessibile: Offre un servizio navetta collegata con la stazione di Grosseto per il trasporto dei propri clienti, un servizio termale sia esterno che interno alla struttura, l'uso del ristorante e delle camere attrezzate ed è convenzionato con uno stabilimento balneare completamente accessibile: Il Bagno Moderno.
    Per maggiori informazioni consultare il sito
BAGNO MODERNO: Il bagno Moderno dedica grande attenzione alle persone con disabilità; tutte le parti dello stabilimento e della spiaggia infatti risultano accessibili: A partire dal bancone per il bar ad altezza adattabile, lo spazio ricreativo piastrellato, il simulatore per le onde, la  sedia Job, la Send and Sea, la piscina munita di sollevatore, le mappe tattili per ipovedenti e gli ausili per la riabilitazione a disposizione di tutti. L'attività infatti ha aderito all'iniziativa "Una mare per tutti" del Comune di Grosseto, offrendo la possibilità di soggiornare presso lo stabilimento gratuitamente per una intera settimana. Inoltre in collaborazione con la Associazione onlus "Tutto possibile" è stato inaugurato il progetto " Mare tutto possibile.      Per maggiori informazioni consultare il sito
BAGNO NETTUNO: Anche questo stabilimento balneare ha aderito all'iniziativa "Mare per tutti", mettendo a disposizione l'uso gratuito della seggiola Job, di docce attrezzate e di una passerella che arriva sino alla banchina.     Per maggiori informazioni visitare il sito
BAGNO MORENO: Il Moreno beach è uno tra gli stabilimenti più attrezzati a livello di Accessibilità a Marina di Grosseto, tanto da vincere il premio "Stabilimento Accessibile 2013", conferitogli dal Comune di Grosseto. Collabora da molti anni con onlus del territorio, quale Il Sole e Oltre a fini sociali. Ha aderito anch'esso all'inizativa "Un Mare per tutti", offrendo la possibilità a persone con varie disabilità di soggiornare gratuitamente presso la struttura per una settimana.         Per maggiori informazione consultare il sito
VISITARE IL MONTE ARGENTARIO: Nella zona del Monte Argentario è possibile trascorrere una piacevole vacanza all'insegna del bel mare, usufruendo di stabilimenti e strutture alberghiere completamente accessibili. Riportiamo di seguito alcune località consigliate:                    PORTO ERCOLE:       E' una frazione del comune italiano di Monte Argentario. Da grosseto è raggiungibile con: Treno (1h 34 min. circa),  bus (1h e 43 min. circa), taxi (42 min. circa) e auto (40 min. circa)
Le attrazioni consigliate da visitare sono: I 4 forti, che presentano però difficoltà nel raggiungerli, causa la loro posizione e conformazione): Forte Stella, Forte Filippo e La Rocca. Numerose sono le spiagge, che offrono acqua cristallina, costituite da  ciottoli e sassi, quali Cala del Mar Morto, l'Acqua Dolce, le Cannelle ecc.. Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Info Point , situato all'entrata del paese, vicino alla tomba dell'artista Caravaggio. A Porto Ercole è possibile soggiornare presso alcune strutture accessibili; quali hotel, stabilimenti balneari e ristoranti. Ve ne proponiamo alcuni di seguito:
HOTEL DON PEDRO: Situato nella parte alta del paese, a due passi dal centro antico, dispone di una  ampia camera attrezzata con bagno ed appositi sanitari, raggiungibili al primo piano tramite ascensore. L'intero complesso è facilmente percorribile: Sala colazione, pranzo e cena, hall, parcheggio clienti riservato e con le dovute precauzioni anche di una spiaggia attrezzata a soli 400m.                                            Per maggiori informazioni visitare il sito   
PORTO SANTO STEFANO: E' il capoluogo del comune sparso di Monte Argentario; nota come località marinaresca,da cui partono giornalmente traghetti per raggiungere l'isola del Giglio e di Giannutri.      Da grosseto è raggiungibile con: Treno (1h e 22 min. circa) , bus (55 min. circa), taxi (39 min. circa) e in auto (40 min. circa). Per muoversi invece, all'interno del centro abitato, si consiglia il noleggio di scooter o l'ultilizzo del trasporto pubblico. Visitare la pagina consigliata. Le attrazioni da visitare sono molteplici; da ricordare L'Aquario mediterraneo della Costa d'argento e la Fortezza Spagnola. Per ricevere ulteriori informazioni è possibile recarsi all'Info point, situato all'entrata del paese. Per una piagevole villaggiature è consigliato soggiornare presso. Dai nostri rilievi ( tutt'ora in corso) non vi è una vera è propria struttura completamente accessibile, ma fra quelle da noi mappate ci sentiamo perlmeno di suggerirvi le seguenti:                                                                                                               HOTEL VILLA DOMIZIA: Situato in loc. Santa Liberata, l'Hotel Villa        Domizia   si affaccia sul promontorio di Santo Stefano; offre un servizio     di parcheggio riservato ai clienti, si articola in più piani e le due stanze   attrezzate per persone con disabilità, sono situate sullo stesso piano del   ristorante, hall e terrazza/bar. Per l'accesso al mare è possibile usufruire dell'uso dell'ascensore, raggiungendo così la spiaggia privata della Villa, munita di cabine, ombrelloni e sdraio.
    Per maggiori informazioni consultare il sito GIANNELLA: E' una frazione del comune di Orbetello. Da Grosseto è raggiungibile con: il servizio bus Tiemme o in auto ( 35 min. circa). La spiaggia della Giannella è una striscia di sabbia lunga circa 8 km. Ospita numerosi stabilimenti balneari attrezzati, bar e ristoranti, con un lungo tratto di spiaggia libera. Riparata dai venti, ha numerosi affacci sul mare ed è adatta agli sport velicii. Numerosi sono anche i campeggi situati lungo la via, atrezzati e accessibili.
ARGENTARIO CAMPING VILLAGE: Situato all'entrata della Giannella, il camping offre un servizio completo di alloggio, diving center, servizio Piscina, animazione e ristorazione. La struttura è facilmente percorribile in tutti i suoi spazi e vanta di 4 villini completamentamente accessibili, 4 Giglio e 4 Giannutri (zona cucina, bagno e zona letto), due ristoranti, uno che affaccia sulla piscina l'altro, Il Pescatore, aperto non solo ai clienti del villaggio ed accesso al mare fornito di struttura bar/ristoro.                                                                                                                                                    Per ulteriori informazioni visitare il sito
ORBETELLO CAMPING VILLAGE: Situato lungo la strada della Giannella, il camping si presenta come struttura completamente accessible e percorribile. In piastrellato/mattonellato, vanta di negozzi, zona ristoro, parcheggio, ristorante, area piscina e spettacolo facilmente raggiungibili. Mette a disposizione due bungalow muniti di ogni accortezza; bagno, due camere da letto, cucina e salotto, con veranda provvista di rampa per accedervi. Per l'accesso al mare, un volontario conduce i clienti aldilà della strada, dove è presente una passerella, distante solo 5/6 m dalla banchina.          Per ulteriori informazioni visitare il sito AI DELFINI: Lo stabilimento balneare Ai Delfini, sorge in una area lungo la Giannella di ben sette ettari, con spiaggia di sabbia, attrezzata con ombrelloni e servizi igenici, bar, zona ristoro,area sport, area camper e parcheggio riserato a pagamento. Si presenta completamente accessibile; il responsabile del bagno ha infatti in dotazione una sedia job che conduce la persona con difficoltà motorie sulla passerella sino al mare; le docce ed i bagni sono attrezzati con appositi sanitari, idem la zona per il pranzo e la cena. Numerose associazioni del posto decidono per questo, di trascorrere una giornta presso questo stabilimento, che vanta di ogni confort!            Per ulteriori informazioni visualizzare il sito CAMPING MARINA CHIARA- VOLTONCINO: Situati in loc. Giannella, i due camping sono l'ideale per trascorrere una vacanza in piena tranquillità , con tutti i confort  che offrono: Essi dispongono di due appartamenti completamente accessibili; forniti di cucina, camere da letto, bagno con sanitari appositi e veranda attrezzati. Entrambe le strutture sono interamente piastrellate, sia nella zona ristoro che nell'area intratteniamento, con bagni pubblici adattati. La spiaggia presenta uno stradello con accesso al mare poco collegato, con parti sconnesse causa composizione del terreno, ma è munita di  struttura attrezzata con passerella e servizio bagnanti.       Per ulteriori informazioni consultare il sito
VISITARE ORBETELLO:

Orbetello si colloca  nel mezzo dell'omonima laguna ed è unito al Monte Argentario da una diga artificiale. Comprende tre quartieri distinti: Orbetello centro, che presenta una pavimentazione più disconnessa , causa conformazione del suolo; il lungomare, che dispone di una lunga passeggiata asfaltata, che circonda l'antico centro storico del paese, ove è possibile parcheggiare la propria auto nell'apposita area riservata ed infine Neghelli, il quartiere nuovo di Orbetello Scalo , che è situato nei pressi della stazione ferroviaria ed è collegato al centro attraverso la strada pedonale e ciclabile (2,5 km circa) o comodamente in autobus.
Da Grosseto è raggiungibile tramite: treno (25 min. circa, ma al momento la stazione non si presenta accessibile), autobus ( 1 ora e 5/10 min, circa), o in auto (45 min. circa). Vi sono numerose attrazioni da visitare nel capoluogo: Oltre ad una piacevole passeggiata per il centro storico, ove si affacciano negozi e ristoranti di ottima qualità è possibile godere della vista del caratteristico Molino spagnolo sulla laguna, andare al cinema che risulta completamente accessibile o prendere la macchina per farsi un pò di mare nelle zone limitrofe. Per ogni tipo di informazione è possibile rivolgersi al punto Pro Loco di Orbetello. Consigliamo, in particolar modo, due itinerari pensati anche per persone con disabilità.
1)Riserva naturale statale "Duna della Feniglia":  Allinterno della riserva è presente un sentiero natura per persone non vedenti, gestita dal Corpo Forestale dello Stato , che ha permesso il risboscamento e il ripopolamento della zona. Il percorso si snoda per circa 700 m all'interno della pineta, ed è munito di corrimano che guida il visitatore lungo le 13 stazioni sensoriali, provviste di leggio con iscirizioni in rilievo e in brail e pensate sia per non vedenti che per persone con diversi tipi di disabilità. Il sentiero è percorribile anche dalle carrozzine, salvo che il terreno risulta in alcuni tratti sabbioso e un pò in pendenza.  Per raggiungere l'area si accede sia da Ansedonia che da Orbetello. La feniglia dista due km da Porto Ercole e per la visita guidata è possibile prenotarla preventivamente presso lUfficio Amministrazione della Guardia Forestale. 
   2) Giro in battello: Dal 2005 è possibile visitare la laguna di Orbetello anche in battello, godendo così delle meraviglie paesaggistiche che ci offre il posto e vedere i pescatori all'opera. "Remus" è una imbarcazione tradizionale in grado di trasportare 38 passeggeri in visite guidate, durante le quali verra illustrata le attività di pesca in laguna. Il battello è completamente accessibile ed in grao di accogliere ogni tipo di visitatore.                                                     
TRIS HOTEL RECIDENCE: Consigliamo questa struttura dove poter trascorrere una piacevole vacanza, usufruendo di tutti i confort che messi a disposizione. situata ad orbetello Scalo, la struttura presenta un parcheggio asfaltato riservato ai clienti, ventotto camere di cui due completamente attrezzate, con ampio bagno munito di appositi sanitari, servizio piscina e palestra.     Per maggiori informazioni visitare il sito.
ALLA SCOPERTA DI FOLLONICA:

Situato nel territorio delle Colline metallifere grossetane, al centro dell'omonimo golfo che si affaccia sull'Isola d'Elba, Follonica è una meta apprezzata da grandi e da piccini per le numerose attrazioni che offre. Rinomata per il famoso carnevale con carri allegorici è l'ideale sia per le famiglia, per trascorrere una vacanza in tranquillità tra i vari stabilimenti balneari che sorgono lungo la passeggiata, sia per i giovani, per i molti locali notturni. Nelle immediate vicinanze di famosi borghi medievali e siti archeologici di una certa rilevanza. Inoltre vanno ricordati: l'Acqua Park di Follonica, la Riserva Naturale di Scarlino e il MAGMA, museo delle Arti in ghisa della Maremma. per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi sia al sito dettagliato del Comune di follonica , sia a quelo della Pro loco di Follonica. Follonica è raggiungibile da Grosseto tramite: treno ( 25 min. circa) la stazione è risultata accessibile, auto (35 min. circa), vi sono numerosi parcheggi a pagamento con posti riservati vicino al centro e in autobus (50 min. circa). 
HOTEL AUSONIA: L'Hotel 3 stelle Ausonia, sorge in un'ottima posizione, a poche centinaia di metri dalla pineta, dal centro e dalla spiaggia. E' stato ristrutturato nel 2009 tenedo conto delle varie porblematiche legate alla disabilità e per questo ne è risultato uno tra le strutture della zona più consigliate. Sorge su tre piani e dispone di una camera completamente accessibile, con bagno ampio e appositi sanitari; idem per la zona ristorante, hall e parcheggio clienti. L'albergo inoltre offre un servizio piscina, Wi-fi gratuita, mini tour su prenotazione e noleggio biciclette. Lo stebilimento balneare privato dista soli 20 m e si trova di fronte. Anche'esso risulta usufruibile, grazie all'uso delle pedane, anche se è mancante di sedia Job e non interamente accessibile in tutte le sue parti; tanto che il persona consiglia a persone con disabilità il Bagno Tangram.
    Per maggiori informazioni visitare il sito BAGNO TANGRAM: Il bagno Tangram si trova sul lungomare di Follonica. La responsabile dello stabilimento, ha assicurato la piena accessibilità. L'ingresso presenta un piano in discesa con rampa, il bagno è munito dgli appositi sanitari e il resto dei servizi sono muniti di rampe o pedane per facilitare la mobilità della carrozzina.                                                                                                                                                        CAMPORUFFALDO: Situato in un'ottima posizione, in loc. Massa Marittima e nei dintorni di Follonica, l'agriturismo offre un solo appartamento accessibile, con bagno al secondo piano munito di apositi sanitari, perciò si consiglia sempre al visitatore di venire accompagnato. Mettono a disposizione un servizio piscina, non munito però delle necessarie attrezzature. Per quanto riguarda il ristorante; la sala è al piano terra facilmente percorribile, ed offrono un menù fisso, variabile su richiesta. Organizza inoltre numerose attività quali, il tiro con l'arco, escursioni, falconeria ecc..                                               Per maggiori informazioni visitare il sito
VISITARE LE PROVINCE DEL SUD DI GROSSETO:
MONTIANO: Raggiungibile dalla città tramite: Autobus 30 min. circa e in auto 20 min. circa. E' una frazione del comune di Magliano in Toscana, nella provincia di Grosseto. Arroccata su una piccola altura, gode di uno splendido panorama che si affaccia sul promontorio del Monte Argentario e l'aricpelago delle Isole toscane.  L'origine del paese risale al Duecento, in epoca Medioevale, a testimoniarlo sono le stesse mura in parte conservate. Montiano si caratterizza per la presenta di antiche chiese, piazzette e vicoli che rendono il paese unico nel suo genere.     IL BOSCHETTO DI MONTIANO: A pochi chilometri dal paese, raggiungibile sia in autobus che in macchina lungo strada, consigliamo questo comodo agriturismo. Mette a disposizione un appartamento completamente accessibile, situato nella tranquilla campagna di Montiano, con esterno in breccino per cene all'aperto e collegato alla vicina proprietà che vanta di una azienda di produzione vinicola. Il personale è attento alle esigenze del cliente e a completa disposizione.                 Per ulteriori informazioni visitare la pagina MAGLIANO: Pittoresco borgo maremmano, ricco di storia. Raggiungibile dalla strada statale 323, in una ventina di minuti circa da Grosseto. All'arrivo ci si imbatte in uno scenario affascinante, caratterizzato da antiche mura ancora percorribili, torrioni, il campanile e il tutto circondato dalla campagna e da distese di ulivi. Lasciando la macchina poco fuori dalle mura, si accede tramite Porta San Giovanni nell'antico borgo, ove si affacciano ristoranti rinomati per la loro ottima cucina maremmana, con l'ottimo vino Morellino di Scansano, palazzi signorili e viste mozzafiato al tramonto sul mare dell'Argentario. Tra le attrazioni da visitare consigliamo, il secolare "Ulivo della strega", l'Abbazia di San bruzio e la visita alla Tenuta vinicola l'Ammiraglia de' marchesi Frescobaldi.
   Consigliamo poco fuori dalle mura PIZZA MOVIE: Ristorante/pizzeria completamente accessibile, con personale accorto e disponibile e possibilità di cenare sia all'intero che all'esterno del locale, nella veranda.  
CAPALBIO: Capalbio è raggiungibile sia da sud che da nord via Aurelia, ed è già visibile su strada. Dista una quarantina di minuti da Grosseto, sia in autobus che in macchina. L'antico centro storico è percorribile solo a piedi, esso conserva ancora la conformazione originaria, con il camminamento sulle mura merlate, le antiche chiese del paese, sino a raggiungere piazza della Rocca Aldobrandesca e Palazzo Colacchioni, ricchi di storia.
Da annoverare tra le numerose attrazioni anche la Riserva del Lago di Burano, Oasi WWF ed il famoso Giardino dei Tarocchi, noto per la sua realizzazione da parte dell'artista internazionale Niki de Saint Phalle.
    Per maggiori informazioni visitare la seguente pagina
Se si vuole vivere una vacanza in piena tranquillità consigliamo :
RESORT CAPALBIO: Poco distante dal mare (3km circa) e dal borgo medievale di Capalbio, il resort dispone di una camera completamente accessibile adiacente alla hall, con tutte le accortezze necessarie . La struttura si articola in più aree; un parco di tre ettari, zona piscina e area sport, zona ristoro con piatti tipici della cucina toscana e zona meeting. Il personale è attento ad ogni richiesta.
        Se si vuole invece trascorrere un soggiorno immersi nelle colline maremmane, suggeriamo allora un piccolo agriturismo a gestione familiare poco distante dal borgo di Capalbio. Per maggiori informazioni visitare la pagina.
AGRITURISMO VALLERANA: I proprietari Andrea e Giulia, sono una giovane coppia entusiasta di condividere con i propri clienti; cibo genuino a km zero, contatto con gli animali della loro azienda, una accoglienza familiare e splendidi paesaggi ricchi di storia. Hanno in dotazione una camera completamente accessibile, che si affaccia sul giardino e sul portico, adiacente alla sala colazioni. Ideale per famiglie con bambini, per i numerosi spazi verdi.                Per maggiori informazioni visitare la pagina.
TRATTORIA IL CINGHIALE: Consigliamo la Trattoria il Cinghiale, per la sua cucina tipica maremma. Situato all'entrata di Borgo Carige, ofre un servizio di sala sia interno, che esterno con veranda all'aperto nei mesi estivi. 


Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram