Sezione provinciale

AISM milano

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Milano

I nostri servizi

AISM è l’unica organizzazione in Italia che interviene su tutti gli aspetti della sclerosi multipla: la tutela diritti delle persone con SM, i servizi socio-sanitari, la ricerca scientifica. Da 50 anni è il punto di riferimento più autorevole e più vicino per tutte le persone con SM, i loro familiari, gli operatori sanitari e sociali.

AISM è presente su tutto il territorio nazionale grazie a una struttura a rete, con 100 Sezioni provinciali, i Coordinamenti regionali, più di 60 Gruppi operativi e oltre 10.000 volontari.

 

 

Ogni servizio offerto dalla nostra sezione prende forma a partire dai bisogni espressi negli anni dalle persone coinvolte dalla SM. Infatti, una risposta completa a questi bisogni non può limitarsi all’assistenza sanitaria, deve necessariamente prendere in considerazione diversi aspetti della vita personale, quotidiana e relazionale. Per assicurare una presa in carico che risponda correttamente alla complessità dei bisogni delle persone coinvolte dalla SM, occorre dare centralità alla persona ma anche implementare e diffondere buone pratiche nel sistema, creando passo dopo passo una rete in cui ogni attore dà il proprio contributo.

Per questo AISM mette in campo diverse azioni per garantire alla persona con SM ascolto e accoglienza, un’informazione globale corretta e approfondita, l’occasione di confrontarsi con persone che stanno vivendo situazioni simili e la possibilità di partecipare alla vita sociale coltivando i propri interessi e le proprie passioni, esercitando le proprie risorse e sfruttando quelle del territorio.

 

 

La nostra sezione opera infatti in un’ottica di empowerment assicurando direttamente una serie di servizi fondamentali per sviluppare la consapevolezza dell’individuo, in modo che questo possa agire attivamente e il più possibile autonomamente all’interno del contesto sociale.

L’empowerment non è istantaneo, è un processo frutto di una riflessione e di un’azione impegnativa e costante, attraverso cui la persona aumenta le possibilità di esercitare un controllo attivo sulla propria vita. Avviare un percorso di empowerment significa acquisire maggiore consapevolezza del proprio potenziale per poter attivare risorse che permettano di agire e vivere proattivamente e consapevolmente.

 

 

Ogni attività dedicata alla persona che convive con la SM ne promuove quindi la più ampia espressione della personalità, l’autodeterminazione, l’acquisizione di coscienza e competenze utili a migliorare la qualità del proprio vivere con la sclerosi multipla, l’autonomia e l’indipendenza.

 

 

I servizi della Sezione AISM  di Milano sono

 

 

Segretariato sociale e rilevazione dei bisogni
Rappresenta il primo momento di contatto tra la persona e la Sezione AISM. Permette alla sezione di rilevare i bisogni della persona con SM, di informarla sui servizi e le risorse esistenti, di aiutarla ad utilizzare concretamente l’informazione indirizzandola. Permette di filtrare le richieste improprie verso altri enti/servizi e, attraverso la raccolta di dati, di fungere da osservatorio delle risorse e dei problemi sociali del territorio.

 

 

Consulenza sociale
Si intende il servizio che risponde all’esigenza degli utenti di avere informazioni complete ed aggiornate in merito ai propri diritti, alle modalità di accesso ai servizi forniti dalla sezione, alle risorse sociali e sanitarie disponibili nel territorio, che possono risultare utili per affrontare esigenze personali e familiari nelle diverse fasi della vita. Tale prestazione, più complessa del segretariato sociale, può essere erogata anch’essa telefonicamente e non implica la presa in carico del caso.

 

 

Disbrigo delle pratiche
Comprende la fase successiva alla consulenza cioè il supporto alla persona con disabilità durante l’iter burocratico necessario per accedere alle risorse del territorio. Presuppone di conseguenza la presa in carico del caso.  

 

 

Supporto e promozione all’autonomia
Si intende la forma di aiuto finalizzata al supporto della persona con sclerosi multipla e del suo nucleo familiare. Si tratta di un servizio di relazione: ogni attività ha come obiettivo quello di attivare, riattivare o mantenere la capacità alla relazione della persona con sclerosi multipla e la sua partecipazione attiva al contesto sociale. 

 

 

Supporto al ricovero ospedaliero 
Si intende la forma di sostegno e di compagnia alla persona con disabilità in occasione di ricoveri ospedalieri (compagnia, aiuto nell' assunzione dei pastii, commissioni per conto della persona…).  

 

 

Supporto psicologico 

Con la proposta di un percorso di counseling si vuole offrire l’opportunità alle persone con sclerosi multipla e ai loro familiari di condividere con un professionista i propri vissuti ed affetti, le proprie preoccupazioni, di trovare uno spazio di accoglimento del proprio problema. Per la persona con SM è l’occasione per trovare un aiuto nel processo di accettazione, evidenziando i vissuti emotivi e eventuali comportamenti disfunzionali che possono indurre il soggetto a modificare i propri obiettivi di vita. Per i familiari è l’occasione per individuare, con l’aiuto del professionista, strategie di affrontamento del problema più efficaci, per una riduzione dello stress e un miglioramento del benessere emotivo.

 

 

Telefono amico 
Si intende il servizio telefonico di ascolto che offre sostegno e compagnia pur non prevedendo la presa in carico e/o l’intervento terapeutico. Può essere svolto da qualsiasi operatore o volontario purché non si “sconfini” in una consulenza psicologica di tipo professionale.  

 

 

Aiuto economico indiretto
Consiste nella consegna, ogni 45 giorni circa, di pacchi spesa contenenti generi alimentari di prima necessità (pasta, riso, olio, pelati, zucchero, legumi, tonno, carne in scatola…) a persone con SM e loro familiari che si trovano in situazioni di particolare gravità economica.  

 

 

SERVIZI EROGATI DALLA SEZIONE DAL 2016 AL 2018

 

 

*Nota: dato non derivante da somma aritmetica in quanto esistono operatori che effettuano e fruitori che ricevono più tipologie di servizio