Manifestazioni ed eventi

No stress 2018

 

L'evento "Masterchef" in programma per venerdì 16 novembre con la Dott.ssa Bortoliero e lo Chef Riccardo Peliello è stato annullato per mancanza di partecipanti.

Pranzo di Natale 2018

Udienza papa

 

PINT OF SCIENCE ITALIA: in 11 città italiane si parlerà di sclerosi multipla

All’interno dell’evento di divulgazione scientifica più grande al mondo che porta gratuitamente la scienza nei pub di tutta Italia quest’anno in occasione della Settimana d’informazione sulla sclerosi multipla si parlerà anche di questa malattia. "Flora intestinale, risposte immunitarie e sclerosi multipla" e "Il cervello è un social network" i due talk che si svolgeranno a Roma e Milano.

 

Dal 15 al 17 maggio si terrà l’evento di divulgazione scientifica internazionale “Pint of Science” organizzato dall’Associazione “Pint of Science Italia”. In italia, oltre 150 speakers porteranno le loro ricerche nei circa 60 pub coinvolti nella tre giorni. La manifestazione si svolgerà contemporaneamente anche in 11 paesi al mondo (UK, Francia, Germania, Giappone, Tailandia, Austria, Spagna, Australia, Canada, Sud Africa e Brasile) rendendola di fatto la più grande manifestazione mondiale del suo genere. Gli argomenti trattati riguarderanno tematiche di grande attualità ed interesse per il pubblico e verranno presentati in un luogo informale consentendo al grande pubblico di partecipare, intervenire e appassionarsi alla scienza più facilmente.


Dal 15 al 17 maggio si terrà l’
evento di divulgazione scientifica internazionale “Pint of Science”. In italia, oltre 150 speakers porteranno le loro ricerche nei circa 60 pub coinvolti nella tre giorni. La manifestazione si svolgerà contemporaneamente anche in 11 paesi al mondo (UK, Francia, Germania, Giappone, Tailandia, Austria, Spagna, Australia, Canada, Sud Africa e Brasile) rendendola di fatto la più grande manifestazione mondiale del suo genere.
Gli argomenti trattati riguarderanno tematiche di grande attualità ed interesse per il pubblico e verranno presentati in un luogo informale consentendo al grande pubblico di
partecipare, intervenire e appassionarsi alla scienza più facilmente.

 

Pint of science 2018


Anche AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – interverrà in questo importante evento in occasione della Settimana Nazionale di Informazione sulla Sclerosi Multipla.



Con il tema "Il nostro corpo" anche la Sezione AISM di Padova parteciperà alla manifestazione nella serata di Mercoledì 16 Maggio dalle ore 20:30 presso il pub “Il Vizio” in Via San Biagio n.17. Vi aspettiamo numerosi”!

L’evento vedrà la partecipazione di volontari e persone con Sclerosi Multipla che, in linea con lo spirito di Pint of Science, sottolineeranno l’importanza della ricerca scientifica e sensibilizzeranno il pubblico sulla malattia.

 

 

Pint of Science è un evento completamente gratuito e non a scopo di lucro, che esiste grazie al contributo degli sponsor principali dell’evento: INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica), IIT (Istituto Italiano di Tecnologia), AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), Istituto Pasteur Italia (Fondazione Cenci Bolognetti) e Lantech Solutions. Inoltre ogni città si avvale del sostegno di numerose realtà locali senza le quali la manifestazione non esisterebbe.


E' organizzato dall'Associazione "Pint of Science Italia".

Il programma completo dell'evento è disponibile sul sito Pintofscience.it

l'hasthag dell'evento è #Pint17

 

 

Donne oltre la SM 2018

 

Pranzo 2 2018

 

Sport paralimpico

 

 

Settimana del cervello

 

Gardensia 2018

 

Giovani 2018

 

Giovani Oltre la SM

Convegno Giovani Interregionale 2017

Calabria Campania Puglia Sicilia

 

Venerdì 22 settembre

 

15.00 Accoglienza Partecipanti

            Daniela Natale, referente giovani Calabria, Sezione Provinciale AISM di Vibo Valentia

            Francesco Maellaro, referente giovani Puglia Sezione Provinciale AISM di ____________

            ______________, referente giovani Sicilia, Sezione Provinciale AISM di ______________

            _______________, referente giovani Campania Sezione Provinciale AISM di __________

15.30 – Camminare insieme: momenti di Incontro e confronto tra i giovani e gli esperti

 SM Caffè

I giovani presenti avranno la possibilità di incontrarsi tra loro, conoscersi e condividere le proprie esperienze.

Parliamo con l’avvocato!

            Avv. Daniela Cataldo, Rete Avvocati AISM

            Avv. Debora Franzone, Rete Avvocati AISM

20.00 – Cena

a seguire momenti di svago e divertimento

 

 Sabato 23 settembre

 

9.30 – Registrazione dei partecipanti

10.00 - Accoglienza e apertura dei lavori

            Salvatore Lico, Coordinatore Regionale AISM Calabria

            Angelo La Via, Coordinatore Regionale AISM Sicilia

            Mario Petriuzziello, Coordinatore Regionale AISM Campania

            Daniela Cataldo, Coordinatore Regionale AISM Puglia

            Francesca Martorana, Presidente Provinciale AISM Vibo Valentia

10.30 – Categorie protette a Lavoro: legge 68/ 99

 Dott. Antonio Falduto, Medico competente ASP di Vibo Valentia

Dott. Filippo Cugliari, Dirigente Medico legale ASP di Vibo Valentia

11.30 – Sessualità: quando la SM irrompe nella sfera sessuale

            Dott.ssa Ilaria Cinieri, Psicologa AISM, Taranto 

13.00 – Pranzo

15.00 -  Laboratori

  • Maternità ed SM con la Dott.ssa  Ilaria Cinieri, Psicologa AISM, Taranto  
  • Confronto con l’esperto con il Dott. Roberto Furlan, Responsabile dell’unità di Neuroimmunologia Clinica dell’Istituto di Neurologia Sperimentale, Divisione di Neuroscienze presso l’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano. 
  • Come te la vivi con i/le nostri/e Giovani volontari/e AISM.
  • Comunicare la patologia: il peso del giudizio con la Dott.ssa Francesca Martorana, Psicoterapeuta presso il Centro di Salute Mentale di Tropea (VV)

 

I laboratori si svolgeranno a sessioni parallele:

15.00 - 16.30 - Primo Turno  

 Coffee break

17.00 - 18.30- Secondo Turno

I giovani potranno scegliere di partecipare a due laboratori tra i quattro proposti.

 

20.00 – Cena

a seguire momento musicale e di intrattenimento

 

Domenica 24 settembre

 

10.00 - Alimentazione ed SM

Dott. Luca Battistini, Unità di Neuroimmunologia, Fondazione Santa Lucia di Roma

10.45 - Aggiornamento sulla ricerca scientifica

Dott.Roberto Furlan, Responsabile dell’unità di Neuroimmunologia Clinica dell’Istituto di Neurologia Sperimentale, Divisione di Neuroscienze presso l’Istituto Scientifico San Raffaele di Milano. 

11.45 - Coffee break

12.00 - Tavola rotonda con gli esperti

            Dott. Roberto Furlan,

            Dott. Luca Battistini

12.30 -  conclusioni e saluti

             Angela Martino, Presidente Nazionale AISM

            Francesco Vacca, Presidente della Conferenza delle Persone con Sclerosi Multipla

             

13.00- pranzo

 

Evento interregionale Giovani organizzato dai Coordinamenti Regionali AISM Calabria, AISM Campania, AISM Puglia e AISM Sicilia.

 

Il convegno di terrà il 22, 23 e 24 Settembre c.a. presso l’Hotel Villaggio “Scoglio della Galea” in località Santa Maria, snc 89866 Ricadi- Capo Vaticano (VV).

Contatti Villaggio:

 www.scogliodellagalea.it

 e-mail: info@scogliodellagalea.it

 tel. 0963/663100 fax. 0963/663468

Per informazioni contattare:

-       Sezione Provinciale AISM di Vibo Valentia

 Tel.e fax: 0963/331004

e-mail: giovaniaismcalabria@gmail.com

 

 

 

 

Domenica 25 giugno presso il "Convento Le Carceri" di

 

Este, AISM sarà presente alla manifestazione degli Alpini. 

 

 

 

 

 

L’Associazione Italiana sclerosi multipla (AISM)

 
e   PINT OF SCIENCE

 

la divulgazione scientifica arriva al pub


 

 

A Padova - Dal 15 al 17 maggio, in tutta Italia torna il festival di divulgazione scientifica “Pint of Science” che racconta la scienza e le novità della ricerca al pub. AISM partecipa alla manifestazione in molte città italiane ed è presente in tutte le serate a tema “Il nostro corpo”.

A Padova gli appuntamenti del tema “Il nostro corpo” si svolgono presso il pub Kofler in via Giacinto Carini 15. In queste giornate:

 

- 15 maggio alle ore 20,30 Graziano Martello (Università di Padova) "Cellule Staminali le conosci davvero?"

 
- 16 maggio alle ore 20,30 Gaia Gherardi (Università di Padova) "I mitocondri: la potenza è nulla senza il controllo"

 
- 17 maggio alle ore 20,30 Valentina Cappelletti (ETH,Zurigo) "Lievito:oltre alla birra c’è di più!"


Questi appuntamenti sono aperti a tutta la cittadinanza e sono gratuiti; danno la possibilità di confrontarsi direttamente con chi la ricerca la vive in prima persona, la sperimenta e può raccontarla con competenza. Un’occasione da non perdere.

La sclerosi multipla (SM) in Italia colpisce 114.000 persone.

Cronica, imprevedibile, spesso causa di disabilità a volte anche grave, la sclerosi multipla (SM) colpisce soprattutto le donne, nel doppio dei casi rispetto agli uomini, seguendo un decorso diverso da persona a persona. Viene diagnosticata prevalentemente tra i 20 e i 40 anni, nel periodo di vita più ricco di progetti, anche se esistono casi di sclerosi multipla pediatrica. Le cause della sclerosi multipla sono ancora sconosciute, probabilmente legate a una combinazione tra predisposizione genetica e fattori ambientali. A oggi non esiste una cura definitiva per questa malattia.

Nella nostra città una SEZIONE AISM sempre aperta

Le 100 Sezioni provinciali AISM nascono allo scopo di coprire il territorio di una provincia, garantendo prossimità ai bisogni delle persone con sclerosi multipla.

La sede della Sezione AISM di Padova, in Via Perlasca n° 2 garantisce molti servizi alle persone con sclerosi multipla del nostro territorio, tra questi: segreteria sociale, aiuto domiciliare, attività ricreative e di socializzazione, assistenza ospedaliera, servizi di trasporto con automezzi attrezzati, visite specialistiche, riabilitazione ambulatoriale e domiciliare, terapia occupazionale (indicare le attività svolte).
Per la realizzazione di queste attività sono impegnati circa 60 volontari e 2 ragazzi in servizio civile; i soci sui quali AISM può contare nella nostra città sono circa 200.

 

Per informazioni rivolgersi alla Sezione Provinciale AISM di Villaguattera (PD)

ai seguenti recapiti:

Giovanna Tognetti aismpadova@aism.it 0498974142 (referente per la stampa)

 

 

 

EVENTO: Spettacolo "We are the World, we are UniPD"

27 gennaio 2017, ore 21 - Arena Kioene di Via S. Marco 53, Padova

BIGLIETTERIA ONLINE: www.vox-inside.it/biglietti

PUNTI VENDITA BIGLIETTI: Atelier Silvy Spose, Padova, Tel. 049 8726787 - KalaMitica, Ponte San Nicolò, Tel. 049 8968061

INFORMAZIONI: Tel. 339 2545866 - E-mail: info@vox-inside.it

 

Il 27 gennaio 2017, presso l’Arena Kioene (ex Palafabris) di Padova, andrà in scena “We are the World, we are UniPD” un imperdibile spettacolo di beneficienza su musiche di Michael Jackson, il Re del Pop scomparso nel 2009.
I fondi raccolti verranno utilizzati per consentire a studenti dell’Università di Padova con disabilità (immunodepressi, infortunati, con malattie neurologiche... ecc.) di seguire i corsi da casa o dai luoghi di ricovero e terminare i loro studi. 

Questa finalità è stata ispirata da un’esperienza concreta di Sammy Basso, studente presso l’Ateneo di Padova e noto volto televisivo per aver raccontato tramite i media la sua esperienza di vita con la Progeria, una rara malattia genetica che causa un acceleramento dell’invecchiamento sin dalla nascita, con grossi problemi cardiaci e muscolari.

Lo spettacolo sarà condotto da Leandro Barsotti e riunirà, attorno alla figura di Sammy, la cantante Barbara Capaccioli e il suo gruppo vocale Polifonia Choir, Vittorio Matteucci, Chiara Luppi, Giovanna Lubjan, Marta Facco, Stevie Biondi,  Kenneth Bailey, Marco e Pippo (l'unico duo che è un trio), Marco Catinaccio e il gruppo di percussionisti Combo Chinotto, Donata Luani, Elisa Bortoluzzo, Valentino Favotto (pianista di Riccardo Fogli) e la sua band di maestri, Amudi Safa (chitarrista di Sergio Cortes, l’impersonator di Michael Jackson più famoso al mondo), le danzatrici della Simple Company dirette da Elena Borgatti, Nicola Rampazzo e i suoi cori e altri artisti.

Parteciperà alla serata anche Daniel Morandin, campione mondiale di pattinaggio artistico, insieme ad un gruppo di colleghi campioni, sempre della “scuderia” Roll Club di Padova, per dar vita ad un originalissimo spettacolo “Pop on the Roll”. Al nutrito cast di ospiti si aggiungeranno Francesco Bettella (due argenti alle paraolimpiadi di Rio 2016), Rossano Galtarossa (sei olimpiadi), Paolo Macaccaro (campione di rugby e basket in carrozzina) e molti altri sportivi.

L’evento, organizzato dall’Associazione Vox Inside con la collaborazione dell’Associazione Progeria Italia (A.I.Pro.Sa.B.), è stato ideato da Barbara Capaccioli e Giuseppe Cortese, risp. presidente e vicepresidente della Vox Inside.

Oltre all’Associazione A.I.Pro.Sa.B. ONLUS, all’Università di Padova, alla Regione Veneto, alla Provincia di Padova e ai Comuni di Padova e Montegrotto, altre 6 Onlus (Ail - Sezione di Padova, Aism, UILDM, Città della speranza, Comunità di Sant’Egidio, Duchenne Parent Project) sostengono e patrocinano questo progetto.


Siete invitati tutti a partecipare!

Locandina 1

 

13 dicembre
Pranzo di Natale
marzo 2015
Banchetti per le gardenie

EVENTI 

Ringraziamento donazione a favore di AISM Onlus Padova
   
La Sezione Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) di Padova ha partecipato alla promozione “we love people” nei mesi di aprile e di maggio, che Alì supermercati di Rubano ha svolto e continua a svolgere con altre associazioni.
I risultati sono stati positivi sia economicamente, sia perché è stata un’ulteriore occasione per farci conoscere e per entrare in contatto con la popolazione. Si ringraziano pubblicamente.

Vedi lettere del Presidente della Sezione Aism di Padova.

Ai Giornali     Ad Alì Supermercati 1 e 2

 

 

 

 

 

LIBRI

"OGNI GIORNO UN NUOVO INIZIO".

LISA ZANARDO scrive questo libro per tutti ed in particolare per chi è affetto da Sclerosi Multipla, malattia che non lascia  mai tregua, da cui è possibile che non si torni mai più indietro.
I sintomi della SM sono veramente molto vari e subdoli, tanto che spesso sono necessari alcuni anni prima di pervenire ad una diagnosi certa. Dunque, l’unico modo perché la propria vita non combaci con la propria malattia ma continui ad esistere un piccolo spazio anche per sé, è svuotare la mente quotidianamente, sgombrare la mente, non prendere in considerazione troppi problemi alla volta.
Così scrive Lisa Zanardo nella sua prefazione.
Evidenzia come sia stato difficile, nella situazione in cui si é trovata, individuare una strada da cui partire per iniziare a reagire alla malattia.
Per reagire in maniera costruttiva, combattere e dare il meglio di sé in quel momento, presenta alcuni ingredienti ed alcune sue ricette che applicano il metodo Kousmine. Dice: "Per iniziare a reagire alla sclerosi multipla sono partita dalla pancia; ... per fare un passo avanti e cominciare a reagire ad un grosso problema, è più semplice partire da qualcosa di pratico come il darsi delle regole ... La strada che si intraprenderà costituisce solo l’incipit di quello che sarà un duro e appagante lavoro su se stessi. È solamente questo il vero ostacolo da oltrepassare, ed anche il reale punto d’arrivo, in quanto è proprio dentro di noi che i nostri problemi hanno avuto inizio" ...
Termina presentando le molte difficoltà via via incontrate.
Il libro (e-Book) OGNI GIORNO UN NUOVO INIZIO è scaricabile dal sito http://www.lulu.com a € 2,50.

"SINTOMI DI FELICITA'" ed. Sperling & Kupfer, disponibile anche in versione ebook.

Marco  Voleri è un cantante lirico che, diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, intraprese tale carriera nel 2000: scrive "lì inizia la passione vera per questa arte, che io non conoscevo affatto".
Il 19 luglio 2006 ha sentito il respiro pesante, un forte capogiro, una forte stanchezza …
Dopo alcuni anni, nel 2009, gli è stata diagnosticata la Sclerosi Multipla (SM), e gli ordinarono di prendere l'interferone. Decise di non dirlo a nessuno, salvo a poche persone vicino a lui, per continuare la sua professione di cantante. E' stato interprete di oltre 40 ruoli operistici; ha inciso per Kicco Music, AFI, Realsound, Naxos.
Poi nel 2013 decide di dirlo a tutti e di scrive il libro "Sintomi di felicità". E' un libro che si legge facilmente: composto da molti capitoletti di 2 o 3 pag. ciascuno, del quale riporto alcune frasi:
" vorrei essere felice, ma mi tocca ondeggiare nella risacca di uno stupore attonito …; 
"hai avuto momenti in cui , credo, hai pensato di mollare …;
"io già oggi difficilmente riesco a correre, domani forse non potrò neanche fisicamente stare al loro fianco … 
"alla fine che cosa è la vita? un viaggio essenzialmente dentro noi stessi, alla ricerca della nostra identità …
"bisogna cercarla dentro di sé, l'energia. Lo sanno bene tutti quelli che, come me, affrontano una malattia che non guarisce …
"tu hai un dono. Una forza. Un compito. La tua malattia non è solo per te, … raccontala ad altri …
Con questo libro il giovane tenore ha deciso di rivelare la sua malattia, pur sapendo che questa scelta potrebbe mettere a rischio la sua carriera: la sclerosi multipla ed una vita vissuta pienamente non sono incompatibili.

Dona ora