AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

AISM

Attività socio-assistenziali

SEGRETARIATO SOCIALE E RILEVAZIONE DEI BISOGNI

Rappresenta il primo momento di contatto tra la persona e la Sezione AISM. Permette alla sezione di rilevare i bisogni della persona con SM, di informarla sui servizi e le risorse esistenti, di aiutarla ad utilizzare concretamente l’informazione indirizzandola. Permette di filtrare le richieste improprie verso altri enti/servizi  e, attraverso la raccolta di dati, di fungere da osservatorio delle risorse e dei problemi sociali del  territorio.

 

SUPPORTO PSICOLOGICO

Si vuole offrire l’opportunità alle persone con sclerosi multipla e ai loro familiari di condividere con un professionista i propri vissuti ed affetti, le proprie preoccupazioni, di trovare uno spazio di accoglimento del proprio problema. Per la persona con SM è l’occasione per trovare un aiuto nel processo di accettazione, evidenziando i vissuti emotivi e eventuali comportamenti disfunzionali che possono indurre il soggetto a modificare i propri obiettivi di vita. Per i familiari è l’occasione per individuare, con l’aiuto del professionista, strategie per affrontare il problema più efficaci, per una riduzione dello stress e un miglioramento del benessere emotivo. Inoltre, si offrono gratuitamente 3 sedute di psicologia individuale con terapisti specializzati e conoscitori del la Sclerosi Multipla.

 

ASSISTENZA DOMICILIARE ED EXTRA-DOMICILIARE

Si offre, grazie ai volontari e ai giovani del Servizio Civile Nazionale e Regionale , una forma di accompagnamento per uscire un poco di casa o fare qualche attività sia di igiene personale che di distrazione dentro le mura domestiche, garantendo la presenza di almeno una persona e consentendo ai famigliari di poter andare tranquilli a fare qualche commissione. Per  le persone con Sclerosi Multipla allettate è spesso una delle poche forme di compagnia al di fuori della famiglia.

 

CONSULENZA BARRIERE ARCHITETTONICHE

La nostra sezione ha un rappresentante fisso presso l’Osservatorio Barriere Architettoniche della Provincia, operando con le altre associazioni disabili per sensibilizzare la comunità ad una diversa cultura e ad una maggiore attenzione verso i portatori di handicap. Inoltre presso la nostra sezione è possibile trovare collegamento con uno studio di architettura specializzato nella rimozione di barriere architettoniche sia negli interni che negli esterni delle singole abitazioni, armonizzando i vari ausili architettonici per il superamento handicap con le necessità e le possibilità individuali e le strutture già esistenti (http://blogsandrafederighiarchitettura.tumblr.com/)

 

CORSI GINNASTICA FELDENKRAIS - CORSI YOGA

La Sezione AISM di Pistoia organizza  lezioni collettive di attività complementari, rigorosamente condotte da docenti specificatamente formati sulle problematiche della SM, con l’intento di dare alle persone affette da questa malattia la possibilità di avvicinarsi alle pratiche complementari alla riabilitazione per poter migliorare il proprio stato di benessere psicofisico. Le attività proposte - Metodo Feldenkrais, Yoga - non presentano controindicazioni, ma, al contrario, possono rivelarsi un aiuto prezioso per le persone affette da SM, sempre che venga valutata attentamente la professionalità di chi le propone. I corsi, avviati in via sperimentale nel 2010, oggi rappresentano un’attività importante e molto apprezzata per i benefici conseguiti, per la professionalità degli istruttori, l’organizzazione dei corsi e il servizio di trasporto da casa alla palestra.

TRATTAMENTI SHIATSUO

Trattamenti SHIATSU erogati da Roberto Romoli socio A.P.O.S. Lo Shiatsu, è un'antica tecnica orientale. Applicando delle pressioni in punti strategici del corpo, si può riattivare il flusso energetico della persona. Gli incontri vengono effettuati su appuntamento da richiedere alla Sezione.

GRUPPO GIOVANI

E’ un progetto specifico dedicato proprio ai giovani sotto i 40 anni. Il progetto ha l’intento di accogliere le esigenze dei giovani, che sin dal momento della diagnosi, si trovano a vivere un periodo cruciale per le scelte di vita personali e professionali. Il programma è in grado di offrire opportunità di informazione e confronto con strumenti e linguaggi tipici del mondo giovanile. Nella nostra sezione è inoltre organizzato con frequenza bisettimanale un incontro di auto aiuto guidato da una psicologa specifico sui temi richiesti dai partecipanti.

 

TRASPORTI CON MEZZI ADEGUATI

L'attivita' di trasporto sociale