-A +A
AISM

FAI LA DIFFERENZA; DIVENTA SOCIO AISM!

Da oggi, è possibile diventare soci Aism anche online

 

AISM ha adattato il proprio modo di agire per essere sempre vicina alle persone con sclerosi multipla, ai loro famigliari e caregiver.

 

Ci siamo da oltre 50 anni, e vogliamo continuare ad esserci. Ma senza i suoi soci, AISM non esisterebbe. Il Socio è l’Associazione, e come tale può essere protagonista del cambiamento, partecipando attivamente alla vita della Sezione AISM e orientando le scelte. Scelte e priorità si stabiliscono insieme.

 

Anche se le restrizioni imposte dall'emergenza limitano gli spostamenti, da oggi è possibile diventare soci AISM ANCHE ONLINE, dando il proprio contributo per garantire un futuro di ricerca, persone e diritti al nostro movimento.

 

Farsi socio oggi vuol dire dare ancora più forza alle nostre battaglie, verso conquiste per i diritti di tutti, come è stato nel passato, come avviene oggi, come vogliamo tutti insieme sia per il futuro.

 

"C’è una parola chiave che percorre trasversalmente la nostra storia, ed è “insieme”. Dalle origini ad oggi l’idea che affrontare le difficoltà da soli è più difficile, mentre unendosi le forze si moltiplicano. Per questo oggi diciamo #insiemepiùforti." Francesco Vacca Presidente Nazionale AISM

 

Non aspettare, diventa Socio AISM. Per diventare socio Aism, clicca qui -> https://www.aism.it/diventa_socio_aism

 

--------

Come ben noto, l’Italia sta vivendo giorni cruciali in cui non c’è persona, non c’è famiglia, non c’è organizzazione, che sia al riparo dall’emergenza.

 

Per dare evidenza di come l’emergenza in corso stia causando effetti devastanti alle nostre attività di ricerca e assistenza e stia mettendo a repentaglio e concreto rischio la posizione di moltissime persone con SM, abbiamo lanciato una campagna straordinaria di sensibilizzazione e raccolta fondi.  

 

  L’aver dovuto annullare, su tutto il territorio nazionale, l’evento di piazza “Benvenuta Gardensia” e con esso il dover sospendere le attività di raccolta fondi e sensibilizzazione secondo le modalità tradizionali, sta producendo l’effetto, nell’immediato, di privare la ricerca scientifica e le sezioni Aism di oltre 3 milioni e mezzo di euro, da utilizzare per il sostegno della ricerca scientifica e per le attività di assistenza e affiancamento quotidiano delle persone con SM.  

 

  Sono numerosi i problemi che, se non affrontati, rischiano di compromettere in modo radicale la storia di vita e di malattia di moltissime persone:

 

    - Fortissimi problemi nell’accesso al farmaco e necessità crescente che i nostri volontari siano in grado di recarsi presso i Centri Clinici per il ritiro e la consegna; -Necessità di garantire nello stesso tempo trasporti verso i Centri Clinici per poter ricevere le prestazioni infusionali; - La risoluzione delle fortissime problematiche determinate dal blocco dei Centri diurni, il congelamento delle attività riabilitative e il venire meno delle figure di assistenti personali e aiuti domiciliari. AISM è in prima linea per essere a fianco delle persone con SM in un momento in cui le restrizioni, assolutamente appropriate, rendono difficile e più complicato svolgere queste attività.  

 

  La Sezione Aism di Savona, aperta dal 1978, chiede quindi un contributo eccezionale per una situazione eccezionale, che ci aiuti a garantire la continuità delle nostre attività e a non lasciare sole le persone con SM e le loro famiglie che, oggi più che mai, hanno bisogno di tutto il nostro sostegno.  

 

  In assenza della consueta raccolta fondi Gardensia, è comunque possibile versare l’importo che avreste donato per tale manifestazione, per aiutarci, sul seguente conto postale e IBAN:  

 

  CC Postale: 11214178 IBAN: IT62H0617510699000000670180

 

  Per il momento Aism Savona continua ad attuare il ritiro farmaci presso i centri clinici e consegna alle persone con sclerosi multipla.    

 

Vi ricordiamo che la nostra sede in Via Walter è chiusa per motivi sanitari, tuttavia per eventuali comunicazioni è possibile rivolgersi ai seguenti numeri: Asti Arturo 347 4168440 Zunino Primo 329 0183971 Camiciottoli Barbara 347 7074097

 

    Nell’augurarsi di poter incontrare di nuovo tutti al più presto, il Consiglio porge i più sentiti saluti. #Insiemepiùforti #smuoviti  

-------------

Emergenza coronavirus

AISM è nella nostra città: è attiva per le persone con SM,

nella Sezione di Savona

e c’è un SMS solidale 45512 a sostegno di tutti noi

 

Nonostante la nostra sede in via Walter 5r sia chiusa per motivi sanitari, Aism Savona continua ad attuare il ritiro farmaci presso i centri clinici e consegna alle persone con sclerosi multipla.

 

Insieme siamo più forti, e ricordate che abbiamo attivato anche  l’SMS solidale 45512 a sostegno di tutti noi.

Stiamo vivendo un’emergenza senza precedenti, che ha cambiato improvvisamente le priorità di tutti noi. Le persone con sclerosi multipla sono colpite due volte dalla crisi sanitaria e sociale scatenata dal coronavirus perché a causa della fragilità del sistema immunitario, devono adottare ancora più cautele e perché nella fase di emergenza vengono meno le risposte di cura, di assistenza, di supporto.

Sul sito dell’Associazione è disponibile uno speciale contenente le principali informazioni, notizie e approfondimenti di interesse per le persone con sclerosi multipla e caregiver, raggiungibile all’indirizzo www.aism.it/coronavirus

Per informazioni è attivo anche il numero verde AISM 800 803028 ulteriormente potenziato per rispondere a tutte le emergenze.

 

AISM, insieme alla sua Fondazione (FISM) è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 50 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti.

 

CHIAMACI O SCRIVICI UNA MAIL

Sezione Provinciale AISM di Savona

E-mail: aismsavona@aism.it

Facebook: https://www.facebook.com/aism.savona/

Telefono:

Asti Arturo 347 4168440
Zunino Primo 329 0183971
Camiciottoli Barbara 347 7074097