AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Trieste

Progetti futuri

AISM dalla parte delle donne con sclerosi multpla

Il Progetto I >DEA, per le donne con SM  

 

Diritti e disabilità

 

Si chiama  I>DEA – Inclusione >Donne, Empowerment, Autodeterminazione  ed è un progetto con l’obiettivo di lavorare insieme alle donne con SM per creare strumenti utili a comprendere come  la disabilità spesso nasconda più profonde discriminazioni di genere  e potenziali violenze fisiche, psicologiche ed economiche.  
 
Grazie ad esso, AISM potrà rispondere in modo autorevole  alle richieste delle donne con SM e nello stesso tempo far emergere le loro esperienze.  
 
Il Progetto prevede un percorso informativo e di sensibilizzazione  destinato a tutta la rete AISM e un percorso formativo specifico  per le 100 ragazze e donne che costituiranno la Rete Empowerment Donna (RED).  

 

A luglio è iniziato il progetto  che AISM realizzerà grazie al finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sul fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore di cui all’art. 72 del decreto legislativo n. 117 / 2017

 

Il progetto avrà una durata di 18 mesi ed è dedicato a tutte le donne con sclerosi multpla che subiscono una doppia discriminazione prima come donne e poi come persone con disabilità.

La parità tra uomini e donne in Italia è un obiettivo ancora da raggiungere. Perseguire questa parità è uno tra i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’agenda 2030.

VISUALIZZA QUI SOTTO  ILPROGETTO

https://www.aism.it/struttura/sezione_provinciale_aism_trieste/progetti_futuri

 


 
Le attività, avviate a luglio 2019, termineranno a novembre 2020.  Il Progetto sarà realizzato in partnership con Associazione Differenza Donna, Human Foundation e ASPHI.  

 

Conosci la complessità di essere una donna con SM in una società che spesso respinge e discrimina?  Vuoi diventare promotrice e protagonista del cambiamento di questa realtà sociale?  
 
Allora entra a far parte della rete RED  (Rete Empowerment Donna)  e diventa una delle 100 “antenne” sul territorio nazionale  che sosterranno altre donne in specifici percorsi di sostegno ed empowerment  in casi di discriminazione e violenza.  
 
FAI LA DIFFERENZA!  Invia la tua candidatura a stefania.dondero@aism.it  entro il 16 dicembre 2019  
 
Ti aspettiamo!  
 
  PER CONOSCERE PIU' DETTAGLIATAMENTE IL PROGETTO CLICCA IL LINK QUI SOTTO

https://www.aism.it/progetto_idea_aism_donne_con_sclerosi_multpla