Sezione provinciale

AISM vicenza

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Vicenza

I nostri servizi

Le attività prevalenti della sezione provinciale AISM di Vicenza possono essere così sintetizzate:

 

SEGRETERIA SOCIALE:
Con il servizio di segreteria sociale vengono fornite informazioni sulla fisioterapia e sulle modalità di accesso imposte dalle varie ULSS, sulle novità terapeutiche della malattia indirizzando i pazienti verso centri specializzati, sulle patenti per disabili, sugli ausili sia residenziali che mobili e generalmente su tutte le pratiche connesse allo status di persona con handicap.

 

ATTIVITÀ SOCIALI:
Sia iniziata l'esperienza dell'attività sociale con accesso al centro di alcuni ammalati e i loro familiari nei pomeriggi di giovedì animando tali incontri con giochi, canti, lettura e altre attività ricreative.
Tale esperienza è stata sospesa: stante le enormi forze assorbite dalla gestione burocratica della fisioterapia, sarà difficile per il momento riattivare tale iniziativa.

 

AIUTO DOMICILIARE:
Negli anni scorsi si è proposta una forma di aiuto domiciliare per gli ammalati di S.M. e malattie similari.
Alcuni volontari e obiettori si sono recati presso le abitazioni di ammalati, soprattutto più gravi, per far compagnia, leggere il giornale e consentire così ai familiari il cosiddetto "modulo respiro chiuso".
Solo il reperimento di nuove forze, sia interne che esterne, da formare prima da testare poi, ci consentiranno di riprendere questo servizio che per il momento abbiamo voluto accantonare in quanto l'approccio con l'ammalato richiede professionalità, competenza ed efficacia; non può quindi essere affidato chiunque.

 

SUPPORTO PSICOLOGICO:
Siamo partiti 2 aprile 2001 il servizio fortemente volute dagli ammalati e destinato a loro ed in futuro prossimo anche loro familiari.
Il servizio sarà di grande aiuto per le persone neodiagnosticate, troppe volte sole di fronte a questa diagnosi.

Come sezione provinciale AISM di Vicenza, inoltre, ci impegniamo a:

  • Ottenere riconoscimento per la persona con S.M. di piani di trattamento riabilitativi ambulatoriali e domiciliari a lungo termine (annuali)
  • Ottenere corsie preferenziali per ricoveri ospedalieri
  • Garantire equità dell'assistenza in tutte le ULSS della provincia di Vicenza ed in tutti i distretti
  • Garantire l'assistenza domiciliare e per i casi più gravi di assistenza domiciliare sanitaria
  • Riconoscere l'importanza della riabilitazione nel procrastinare il più a lungo possibile l'inabilità totale e nel contempo tenere un riferimento di ricovero sia in strutture ospedaliere sia in RSA o case protette
  • Garantire il mantenimento del lavoro
  • Prevedere delle agevolazioni abitative soprattutto a livello locale
  • Assicurare, sempre in presenza di particolari situazioni reddituali, l'intervento finanziario completo per l'abbattimento delle barriere architettoniche nelle abitazioni e per l'acquisto di ausili
  • Prevedere agevolazioni dei trasporti
  • Garantire il riconoscimento dell'invalidità definitiva presenza di una valutazione terapeutica grave garantire l'esenzione totale datasse imposte etichette in presenza di redditi limitati

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram