AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/09/2021
E.g., 28/09/2021
Home »
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

16/06/2021
  Giovedì 24 giugno 2021 alle 17 è in programma una nuova diretta streaming per scoprire gli ultimi progressi della ricerca sulla sclerosi multipla progressiva e sui trattamenti, organizzato dalla International Progressive MS Alliance.  Un gruppo internazionale di esperti sulla SM risponderà alle domande presentate da persone con SM di tutto il mondo. Dalla gestione dei sintomi e del benessere...
19/04/2021
Utilizzando cellule staminali neurali i ricercatori dell'Università di Cambridge sono riusciti, in vitro e in un modello animale di sclerosi multipla progressiva, a trasferire alle cellule danneggiate, mitocondri funzionanti attraverso vescicole extracellulari. Un passo avanti nella ricerca sulla sclerosi multipla e non solo, grazia a una ricerca co-finanziata da AISM e la sua Fondazione.
08/04/2021
Additional research work may inform customized treatments and improve clinical trials in progressive MS
08/04/2021
Una nuova ricerca promossa dalla Progressive MS Alliance può fornire informazioni su trattamenti personalizzati e migliorare gli studi clinici nella SM progressiva
10/03/2021
  Researchers of the International Progressive MS Alliance Collaborative Research Network led by Professor Francisco Quintana at Harvard’s Brigham and Women’s Hospital has reported that a subset of brain cells (astrocytes) may be directed by the body’s gut bacteria (microbiome) to tame brain inflammation, such as occurs in multiple sclerosis. Figuring out how to harness this beneficial...
10/03/2021
Uno studio, cofinanziato dalla Progressive MS Alliance, mostra che l'attività anti-infiammatoria di alcuni astrociti è regolata dal microbiota intestinale, aprendo le porte a nuovi possibili approcci terapeutici per malattie neurologiche a base infiammatoria. Guarda il webcast con i ricercatori coinvolti nella ricerca
25/01/2021
Un team di ricercatori internazionali, coordinato dal prof. Marco Salvetti, presenta su Nature Reviews Neurology suggerimenti per comprendere i meccanismi della malattia mentre si sperimentano nuove cure
12/01/2021
In una review pubblicata su JAMA Neurology un team di ricercatori guidati dal Prof. Massimo Filippi dell'Università Vita-Salute San Raffaele propone una serie di parametri di risonanza magnetica potenzialmente utili per l'identificazione delle forme progressive di malattia. 
16/12/2020
Uno studio pubblicato su Brain conferma la sicurezza dei trapianti autologhi di staminali mesenchimali, con prove a sostegno anche della loro efficacia terapeutica
04/12/2020
Two international research studies conducted IRCCS San Raffaele Hospital in Milan, University Hospital Münster, ICM (Institut du Cerveau et de la Moelle épinière, l’Hôpital Pitié Salpêtrière) in Paris and McGill University in Montreal and promoted by the Italian MS Society (AISM) Foundation and Progressive MS Alliance (PMSA), confirm the results
04/12/2020
La tesi confermata da due studi internazionali che vedono in prima fila l’Università Vita e Salute San Raffaele e l’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, AISM con la sua Fondazione e la Progressive MS Alliance (PMSA)
04/11/2020
La ricerca scientifica sta individuando nuovi strumenti per ‘capire’ prima e meglio chi corre maggiori rischi di passare alla forma progressiva di malattia. Il professor Massimo Filippi e la professoressa Mara Rocca ci spiegano quali sono i diversi “marcatori di progressione” e come impattano nella diagnosi, cura, monitoraggio e qualità di vita delle persone con sclerosi multipla.
02/11/2020
Il dottor Roberto Furlan (Vicedirettore INSPE-IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano- Presidente AINI, Associazione Italiana Neuro Immunologia) ci aiuta a capire i risvolti di un importante percorso della ricerca scientifica: «I neuro filamenti nel sangue – afferma- rappresentano una novità molto promettente per capire in tempo reale quando è in corso un processo neurodegenerativo. Dobbiamo imparare...
20/10/2020
Giovedì 12 novembre alle 17.30 un live per parlare di nuovi biomarcatori della SM progressiva: un test del sangue e l'intelligenza artificiale applicata alla risonanza magnetica.
30/09/2020
Non esistono dei criteri definiti per monitorare l'evoluzione della sclerosi multipla e diagnosticare le forme progressive di malattia. Ma alcuni biomarcatori sono più utili di altri per aiutare a identificarle, scrive oggi un'équipe internazionale di ricercatori sulle pagine di Annals of Neurology.
15/09/2020
La capacità di gestire l'incertezza in ambito medico, l’”impegno” delle persone con SM, allenate ad adottare misure di auto-protezione, potrebbe aver aiutato le persone con SM con forma progressiva ad adattarsi alla pandemia, limitando i danni psicofisici. Si legge sulle pagine di uno studio pubblicato su Journal of Neurology
07/09/2020
Per le forme recidivanti-remittenti di SM gli studi si basano su numero di ricadute o lesioni osservate con risonanza magnetica. Ma misurare la progressione è più difficile. Pubblicato un paper con le raccomandazioni dell'International Progressive MS Alliance
27/07/2020
Uno studio, condotto dai ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità e finanziato da FISM, fa luce sulle vie molecolari attivate in risposta all'infiltrazione di cellule immunitarie nel sistema nervoso delle persone con sclerosi multipla. Indicando nuove possibili aree di intervento terapeutiche
10/06/2020
Il 25 giugno la Progressive MS Alliance promuove un live webcast con i maggiori esperti per capire gli effetti del covid-19 sulle persone con SM
27/02/2020
Uno studio finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM, pubblicato su PLOS ONE, mostra che le persone che hanno sviluppato la forma progressiva della malattia hanno poca consapevolezza di questa fase di passaggio. Lo studio propone strategie per ottimizzare la transizione, rivolte a tutti gli attori coinvolti
21/02/2020
Lo dimostra un piccolo studio clinico condotto da ricercatori dell’Università di Firenze pubblicato su Multiple Sclerosis Journal
13/01/2020
C’è urgente bisogno di soluzioni che cambino la vita delle persone con SM progressiva. La Progressive MS Alliance vuole rispondere a questa esigenza riunendo la comunità globale in una collaborazione internazionale senza precedenti composta da associazioni, ricercatori, operatori sanitari, aziende farmaceutiche, fondazioni, fondazioni, donatori e persone con sclerosi multipla.   L’...
18/12/2019
  La International Progressive MS Alliance lancia una nuova proposta di finanziamento per ricerche scientifiche innovative che portino ad accelerare la ricerca nella sclerosi multipla progressiva. Prima di poter sviluppare nuovi trattamenti per la SM progressiva, infatti, abbiamo bisogno di una comprensione più chiara dei meccanismi alla base della progressione.     Il nuovo bando...
21/11/2019
Uno studio del gruppo di ricerca del prof. Andrea Cossarizza di Unimore, finanziato da AISM e la sua Fondazione FISM e pubblicato sul Journal of Neuroimmunology, fa luce su alcune molecole coinvolte nello stato infiammatorio tipico della sclerosi multipla nelle forme progressive.
24/10/2019
Uno studio pubblicato su NeuroRehabilitation, finanziato da AISM e la sua Fondazione, mostra come un trattamento utilizzato nelle persone colpite da ictus potrebbe funzionare anche nella sclerosi multipla
23/10/2019
Nuovi dati sui farmaci, ma soprattutto grande attenzione a come prevedere il passaggio dalla forma recidivante-remittente a quella progressiva. Ecco di cosa si è discusso a Stoccolma durante il congresso ECTRIMS
30/08/2019
Lo mostra uno studio finanziato da AISM e la sua Fondazione e pubblicato sull'European Journal of Immunology
23/07/2019
Ricercatrice e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Italiana Sclerosi Multipla (FISM) è la prima donna a ricevere questo importante premio alla carriera.
05/07/2019
La SM è stata considerata per molto tempo una patologia della sostanza bianca del cervello. Tuttavia molti studi recenti hanno messo in luce che anche la sostanza grigia è interessata. Questo studio lo conferma, aggiungendo informazioni per la conoscenza della sclerosi multpla progressiva
22/01/2019
Lo screening genetico di persone con sclerosi multipla primariamente progressiva ha dimostrato che quattro rari cambiamenti genetici, noti per causare altre malattie neurologiche, possono avere un ruolo in questa forma di SM
14/01/2019
I risultati dello studio clinico ASCEND suggeriscono che i trattamenti antinfiammatori potrebbero rallentare l'accumulo di disabilità sul lungo termine, anche dopo una perdita significativa della funzione motoria
15/06/2018
Uno studio guidato dal dr. Quintana della Harvard Medical School di Boston, selezionato dalla Progressive MS Alliance, mostra come sia possibile modulare l'infiammazione nel sistema nervoso attraverso la dieta e l'azione dei batteri intestinali   Un controllo che parte dall'intestino e arriva fino al sistema nervoso centrale. È ciò che mette in luce un lavoro appena pubblicato sulle pagine...
04/04/2018
Lo studio selezionato dal bando della Progressive MS Alliance è stato pubblicato su Annals of Neurology. Evidenziata l'importanza di analisi del fluido cerebrospinale e risonanza magnetica per la diagnosi della sclerosi multipla progressiva   Sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista Annals of Neurology i risultati di uno degli studi selezionati dal primo bando della Progressive MS...
25/10/2017
ECTRIMS, il più importante meeting scientifico annuale sulla SM, inizia con una sessione sulla Progressive MS Alliance. La nostra l'intervista al Prof. Gianvito Martino   ECTRIMS 2017 - Progressive MS Alliance: wht's new Il Congresso ECTRIMS 2017 (European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis), in corso a Parigi da mercoledì 25 a sabato 28...
18/10/2017
Il 47% delle persone con questa forma di SM presentano problemi con la velocità di elaborazione, le funzioni esecutive e la memoria visuo-spaziale. Uno studio sostenuto da AISM e la sua Fondazione acquisisce nuove conoscenze per capire meglio la patologia   Alla base delle disfunzioni cognitive che si verificano in persone con sclerosi multipla primariamente progressiva (SMPP) c’è una...
26/09/2017
Nel maggio scorso è partito il primo studio clinico al mondo sulla SM progressiva con infusione di cellule staminali del cervello in persone con SM. Ora i ricercatori del S. Raffaele di Milano chiariscono in laboratorio uno dei principali meccanismi terapeutici dietro l’azione delle cellule. Lo studio è sostenuto da AISM e la sua Fondazione FISM Nella foto: Prof. Gianvito Martino, capo dell’...
13/06/2017
Il 7 giugno il lancio di un nuovo studio della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Pochi giorni prima, il 30 maggio, in occasione del Congresso FISM, l’annuncio della prima infusione di staminali neurali su una persona con SM all’Ospedale San Raffaele. Entrambe le sperimentazioni dureranno 3 anni   Le cellule staminali sono da diversi anni al centro di studi scientifici...
31/05/2017
La ricercatrice italiana che lavora a Parigi ha iniziato il suo percorso grazie a una Borsa di Studio FISM 10 anni fa. Le sue ricerche innovative nel campo della sclerosi multipla   Nella foto: Benedetta Bodini riceve il Premio Rita Levi Montalcini 2017 da Mario Alberto Battaglia, Presidente FISM.   Benedetta Bodini, 39 anni compiuti da pochi giorni, neurologa e ricercatrice a...
30/05/2017
  Nella foto: Raj Kapoor al Congresso FISM 2017   Ci sono forme di SM per cui ancora non esistono farmaci. Ma la comunità scientifica è impegnata su diversi fronti grazie all’azione della Progressive Multiple Sclerosis Alliance, come spiega Raj Kapoor, neurologo al National Hospital for Neurology and Neurosurgery di Londra e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Italiana...
29/05/2017
Importanti risultati emergono oggi a Roma dal Congresso scientifico dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla – AISM e della sua Fondazione – FISM, che riunisce i migliori ricercatori italiani e internazionali che si occupano di questa malattia. Tre giorni per fare il punto sulle ultime scoperte e per sottolineare l’importanza della ricerca per le persone con sclerosi multipla   ...
15/12/2016
 La scoperta, pubblicata su Frontiers in Immunology e finanziata da AISM con la sua Fondazione, è di ricercatori modenesi del Nuovo ospedale S. Agostino e dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia   Nuovi passi avanti nello studio condotto dai ricercatori modenesi i quali evidenziano come l’infiammazione sia presente anche nelle forme progressive di sclerosi multipla. Lo...
15/12/2016
La ricerca, pubblicata su Frontiers in Immunology e finanziata da AISM con la sua Fondazione, è di ricercatori modenesi del Nuovo ospedale S. Agostino e dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia   La sclerosi multipla è una malattia autoimmunitaria del sistema nervoso centrale, caratterizzata da un insieme di degenerazione e infiammazione. Tuttavia, è ancora poco chiaro il...
15/09/2016
La Progressive MS Alliance, alleanza internazionale di associazioni SM, ha assegnato un bando da 12 milioni di euro a tre progetti di eccellenza. Gianvito Martino del San Raffaele, da 25 anni ricercatore sostenuto da AISM, è uno dei vincitori. Lo abbiamo intervistato Oggi, 15 settembre 2016, le associazioni della SM scrivono una nuova importante pagina nella storia della ricerca sulla...

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram