Home >> Vivere con la SM >> LA SM IN FAMIGLIA

La sclerosi multipla nella coppia

 

La sclerosi multipla può essere fonte di stress e incomprensioni all’interno del rapporto di coppia. Spesso anche il partner, così come la persona con SM, può provare sentimenti di rabbia, frustrazione, ansia legati all’imprevedibilità della malattia, al suo decorso, ai cambiamenti che questa comporta. La sclerosi multipla può diventare il centro di ogni attenzione e di ogni pensiero andando ad influenzare sia l’intimità che la serenità della vita di coppia.

Alcuni sintomi, come i disturbi della sfera sessuale, così come il bisogno di assistenza quotidiana possono avere un impatto significativo sugli equilibri interni alla coppia ed essere causa di emozioni contrastanti dalla frustrazione, al risentimento fino ad un senso di eccessiva protezione o di totale dipendenza. Conoscere al meglio la malattia e non sottovalutare mai l’importanza della comunicazione all’interno della coppia sono sicuramente armi vincenti contro incomprensioni che possono portare a situazioni di crisi difficili da superare. È di grande aiuto parlare dei propri stati d’animo, condividere le proprie emozioni e soprattutto prestare attenzione al partner e alle sue esigenze indipendentemente dagli aspetti legati alla sclerosi multipla.

 

L’informazione corretta e aggiornata aiuta poi a prepararsi in modo adeguato alle problematiche che possono subentrare e ad affrontarle nel modo migliore. Non sempre però ci sono le condizioni per affrontare da soli momenti di difficoltà, in questi casi può essere necessario rivolgersi ad uno specialista psicologo competente in grado di strutturare un percorso di supporto per la coppia stessa.



  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Medium
  • Pinterest
  • Canale Youtube
  • Instagram
  • forum
Questo sito utilizza i cookie (propri e di altre parti) per migliorare la tua navigazione.
Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Leggi l'informativa
accetto