Home >> Ricerca >> Approfondimenti scientifici

Virus Estein Barr e SM

 

Le cause della sclerosi multipla sono tuttora sconosciute, ma sulla base dei risultati di molte ricerche scientifiche si ritiene che siano coinvolti più fattori che interagiscono tra loro, tra cui una predisposizione genetica a sviluppare la malattia e un agente ambientale in grado di stimolare il sistema immunitario e innescare la reazione autoimmune che porta all’aggressione della mielina.

Alcuni ricercatori ritengono che la SM sia scatenata da qualcosa presente nell’ambiente, forse un agente infettivo virale o batterico, che però non è ancora stato identificato.
Numerosi agenti sono stati indagati negli anni a partire dal virus del morbillo e quelli di molte altre malattie infettive dell’età infantile, successivamente i retrovirus appartenenti alla famiglia degli HTLV, gli Herpes virus, tra cui principalmente l’Epstein-Barr e lo Human Herpes-6 e più generalmente tutti i virus provvisti di tropismo verso il sistema nervoso centrale in grado di causare demielinizzazione. Recentemente anche la Chlamidya Pneumoniae è stata associata alla presenza di malattia, con risultati non univoci nei vari studi.

 

Ultimo aggiornamento aprile 2010



  • Facebook
  • Twitter
  • Flickr
  • Medium
  • Pinterest
  • Canale Youtube
  • Instagram
  • forum
Questo sito utilizza i cookie (propri e di altre parti) per migliorare la tua navigazione.
Proseguendo autorizzi l’uso dei cookie.
Leggi l'informativa
accetto