Salta al contenuto principale

Home

AISM - Sezione Provinciale di Pistoia

La sezione AISM di Pistoia è stata aperta nel 1996. Da allora la sua crescita è stata costante: nella raccolta fondi per la ricerca, nell'assistenza ai malati ed ai loro famigliari, nel numero e nella qualità dei servizi offerti. La sezione si occupa di persone con SM di tutta la provincia di Pistoia.

Scopri la nostra storia

 


 

26/11/2023

BANDO SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2024.

 

É stato pubblicato il bando per la selezione di operatori volontari da impiegare in progetti SCU.

❓COME ADERIRE❓

 

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda On Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet, smartphone all'indirizzo
https://domandaonline.serviziocivile.it
dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

❓CHI PUÒ PARTECIPARE❓
Tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni compiuti.

⏰ Hai tempo FINO AL 15 FEBBRAIO per presentare la tua domanda: non perdere quest'occasione!⏰

AISM ti permette di impegnarti in progetti che rispondono concretamente ai bisogni delle persone con sclerosi multipla.
Scegliere un progetto AISM vuol dire avere un ruolo da protagonista nella tua comunità e cambiare per sempre il tuo modo di essere.
Se sei disposto a vedere il mondo con occhi diversi e guardare alla diversità come un valore scegli un progetto AISM.

SCEGLI ANCHE TU AISM!

Recapiti: +393665817848 - +390573364247, whatsapp +393667108760
Email: aismpistoia@aism.it

 

 


 

26/11/2023

AISM Pistoia con le donne con Sclerosi Multipla contro la discriminazione multipla.

 

La Sezione AISM di Pistoia sta avviando il progetto: #Cambia il finale!

 

Una rete di prossimità per il supporto delle donne con disabilità che subiscono discriminazione multipla sul lavoro, in famiglia e che possono diventare esposte alla violenza”. Il progetto è finanziato dalla Fondazione “ Il cuore si scioglie di Unicoop Firenze”.

 

Nelle azioni previste per l’attuazione dell’Agenda 2025 della Sclerosi Multipla AISM si mobilita per sostenere le donne con disabilità. Il Progetto prevede di mettere in campo nuovi strumenti concreti e trasferibili con e per le ragazze e le donne con sclerosi multipla per fronteggiare gli impatti delle discriminazioni che subiscono e nell'uscire da condizioni di invisibilità, violenza, molestie e difficoltà sia in campo lavorativo che in famiglia che nell'accesso a servizi socio-sanitari e ha come obiettivo quello di attivare una rete territoriale fra servizi, associazioni del territorio e rete di accoglienza AISM per favorire l’emersione delle situazioni di discriminazione per garantire inclusione lavorativa, consapevolezza della discriminazione, e percorsi di uscita da situazioni di violenza.

Un percorso quindi di informazione e formazione per le donne, ma anche un lavoro di rete con i servizi territoriali, le Associazioni e le Istituzioni.

Il progetto è aperto a tutte le donne con disabilità che avranno la possibilità di confrontarsi e raccontarsi, che potranno avere consulenza gratuita e supporto nei percorsi di crescita e di affermazione dei loro diritti.

 

Tutte le donne che vogliono partecipare o avere informazioni possono rivolgersi al numero 3665817848.

 

Maya Angelou dice «Ogni volta che una donna lotta per sé stessa, lotta per tutte le donne».

 

Informiamoci, facciamo rete, formiamoci e fermiamo la discriminazione e la violenza verso le donne con disabilità.

 

 


 

26/11/2023

Progetto Attivaism grazie alla fondazione Caript

 

AISM informa che grazie al Bando Socialmente 2022, della Fondazione Caript, nel 2023 è stato possibile realizzare il progetto Attivaism

 

Questi gli obiettivi del progetto:

  • Promuovere l’empowerment e prevenire il rischio di esclusione sociale delle persone con sclerosi multipla della provincia di Pistoia, con particolare attenzione alla valorizzazione e al potenziamento delle proprie capacità relazionali e di atteggiamento proattivo verso il proprio benessere psico fisico e sociale;
  • Diminuire le possibilità di auto isolamento dei destinatari;
  • Offrire motivazioni per la partecipazione alle attività e al mantenimento dell’autonomia attraverso uno stile di vita proattivo, orientato alla cura di sé e all’autodeterminazione;
  • Individuare delle aree di attività (es. attività di benessere, come shiatsu e pilates in cui le persone in contatto con la Sezione Provinciale AISM possano iniziare percorsi di realizzazione personale e di partecipazione attiva all’interno dell’Associazione).

 

Grazie a questo bando nel 2023 la Sezione è riuscita ad erogare attività di shiatsu, pilates, supporto psicologico e momenti informativi con esperti, che si concluderanno a dicembre 2023.

Caript

 


 

26/01/2023

Nuovo Bando per il Servizio Civile Universale.

AISM propone due progetti che rispondono concretamente ai bisogni delle persone con
sclerosi multipla e offrono la possibilità ai giovani di mettersi in gioco favorendo lo scambio di
esperienze di vita e ampliando le competenze civiche, relazionali e digitali.


I nostri progetti:

“InSieMe : la persona con sclerosi multipla protagonista della costruzione del futuro.
Partecipazione, empowerment e reciprocità della relazione per la realizzazione dei progetti di vita individuale”

“Compagni di viaggio: al fianco delle persone con SM per il miglioramento della qualità di vita e l’affermazione dei diritti nella costruzione di risposte qualificate”

I giovani dai 18 ai 28 anni hanno la possibilità di presentare la domanda entro il 10 Febbraio 2023 alle ore 14:00.

 

Servizio Civile

 

E’ possibile presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/ utilizzando le credenziali SPID.


Sulla piattaforma è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.
Per poter scegliere un Progetto AISM, occorre inserire nel campo “codice ente” la seguente dicitura SU00114
La Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL è consultabile sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile.

Si ricorda che la durata dei progetti è di 12 mesi ed è previsto un rimborso mensile.

Al termine del progetto verrà rilasciato un attestato di riconoscimento e valorizzazione delle competenze acquisite.


La Sezione Provinciale di Pistoia ha messo a disposizione 2 posti.
I giovani interessati possono contattare la Sezione Provinciale ai seguenti recapiti:

aismpistoia@aism.it
WhatsApp: 366 7108760
Sede: 0573 364247
Mobile: 366 5817848

Inoltre i nostri referenti del servizio civile sono a disposizione per qualsiasi informazione ed approfondimento presso la Biblioteca S. Giorgio di Pistoia:

Venerdi 27 Gennaio 2023 dalle ore 16:00 alle ore 19:00
Sabato 28 Gennaio 2023 dalle ore 09:30 alle ore 13:00
Sabato 04 Febbraio 2023 dalle ore 09:30 alle ore 13:00

Venite a trovarci, valuteremo insieme come poter collaborare e come rendere questi 12 mesi
davvero indimenticabili!

 


 

12/01/2023

Publiacqua e AISM per “Liberi dalla sclerosi multipla”: un progetto di assistenza a 360° delle persone con sclerosi multipla

Il progetto che presentiamo mira a concretizzare la nostra visione associativa, “Un mondo libero dalla Sclerosi Multipla”, offrendo alla persona con SM gli strumenti per mantenere un ruolo attivo nel proprio contesto sociale e per mantenere o comunque incrementare la propria qualità di vita.
In generale una diagnosi di Sclerosi Multipla può comportare il rischio è di veder ridursi
fortemente la rete di relazioni sociali
. La persona stessa può tendere all’isolamento sociale e
ridurre le sue opportunità di relazione e di realizzazione personale. Mantenere i propri ruoli sociali, la stima di sé, un rapporto positivo con il proprio corpo e con il proprio sé progettuale può essere difficile.
In questo senso, la realizzazione di questo progetto permette la creazione di luoghi di
aggregazione, di confronto con altre persone con SM, di scambio di esperienze tra pari, fonte di informazione aggiornata e qualificata, strumento per entrare in contatto con la rete territoriale di supporto. Per questo AISM intende, con questo progetto, individuare e sviluppare una strategia che permetta una crescita della cultura della cura di sé e dei propri rapporti sociali, all’interno dell’associazione fino al pieno coinvolgimento in AISM come protagonisti delle scelte per tutte le persone con SM.
L’informazione qualificata sulla patologia e sulla modalità della stessa è un elemento determinante per mettere le persone con Sm, in condizione di agire liberamente le proprie scelte.
Perché permette di essere preparati, forti e consapevoli di fronte ai cambiamenti e alle scelte da affrontare.
L’informazione deve essere patrimonio di tutto l’ambiente di vita delle persone: famiglie, compagni di studio/lavoro,aziende, pubblica amministrazione, servizi anche sanitari, devono conoscere e capite per poter includere e valorizzare le persone con sclerosi multipla e patologie correlate.
Una delle principali difficoltà legate alla narrazione, della sclerosi multipla è il fatto che si tratta di una malattia, diversa da persona a persona, caratterizzata da una estrema variabilità di
manifestazioni e che dunque, non è possibile codificare in una descrizione standard valida per tutti.


Attività previste:
INFOPOINT:
AISM è l’impegno a non lasciare solo nessuno, ad ascoltare i bisogni delle persone con SM
rivendicando per loro diritti, servizi e una ricerca scientifica di eccellenza.
Attraverso questo progetto l’Associazione vuole attivare un punto informativo, ”Infopoint” sulla
sulla sclerosi multipla e sull’Associazione presente presso i Centri Clinici o presso i reparti specifici dedicati.
Sportello AISM
Eventi informativi
Supporto psicologico


05/12/2022

Oggi un altro importante tassello verso un mondo libero dalla Sclerosi Multipla.

 

Alla presenza del Sindaco Romiti e dell'assessore Maria Vittoria Michelacci del Comune di Quarrata, la nostra Sezione, nelle persone di Rachele Michelacci, Vice-Presidente Nazionale e Riccardo Vescovi, Presidente Provinciale ha portato a termine la firma della carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla, patologie correlate e loro familiari. 
Il tutto sotto l'occhio vigile degli alunni della scuola elementare di Via Torino, dove l'amministrazione ha provveduto all'abbattimento di barriere architettoniche.


 

Altre News dalla Sezione AISM di Pistoia

 

 

Per un mondo libero dalla Sclerosi Multipla:

Seguici sui nostri social per rimanere aggiornato sulle nostre iniziative!

 facebook.com/aismsezpistoia1

 www.instagram.com/aism_pistoia/

Dove siamo
Informazioni

Indirizzo: Via del Seminario, 7

Telefono: 0573/364247

Email: aismpistoia@aism.it

Presidente: Riccardo Vescovi

Orari: Mar. e Ven. 10/12 - Mer. e Gio. 16/18