AZIENDA CONSAPEVOLE 2.0
Un programma di sensibilizzazione e formazione rivolto alle aziende e ai propri consulenti, incentrato sul tema della disabilità e del lavoro.

 

 

 

 

AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla - Sezione provinciale di Roma, in collaborazione con A.N.F. - Associazione Nazionale Forense - presentano il progetto "Azienda Consapevole 2.0", un programma di sensibilizzazione e formazione rivolto alle aziende e ai propri consulenti, incentrato sul tema della disabilità e lavoro.
AISM è costantemente impegnata nella tutela e salvaguardia dei diritti delle persone con SM, in qualunque ambito della propria vita, compreso quello lavorativo. Nel corso dell'ultimo quinquennio ha ritenuto necessario affiancare alla preesistente attività di assistenza del lavoratore con SM, protagonista suo malgrado di vicende lesive dei propri diritti, un'attività di sensibilizzazione e formazione rivolta agli stessi datori di lavoro.
Tale determinazione nasce dall'aver verificato sul campo la necessità di porre in essere un intervento di carattere preventivo e, per tale ragione, certamente più efficace, rispetto ad una un'azione successiva - ed in molti casi tardiva - rivolta concretamente soltanto verso una specifica e peculiare vertenza tra un dipendente e la propria azienda.
In altri termini, il nuovo impegno che AISM intende promuovere oggi è guidato dall'idea (si spera non soltanto platonica) di innescare all'interno di ogni articolazione aziendale e societaria, una cultura organizzativa che sia disability friendly.
Un nuovo modello organizzativo questo che, contemperando le esigenze del dipendente disabile con quelle produttive e gestionali del datore di lavoro, sia in grado di sviluppare soluzioni spesso vantaggiose per entrambe le parti.

IL PROGETTO AZIENDA CONSAPEVOLE 2.0
Il progetto pilota Azienda Consapevole 2.0 prevede, in questa prima fase, un ciclo di seminari e tavole rotonde, durante i quali verranno affrontate alcune tra le tematiche più sensibili inerenti alla gestione del rapporto di lavoro in essere con un dipendente disabile.
I destinatari di questo progetto sono:
a) il mondo delle imprese;
b) il mondo dei consulenti delle medesime aziende, avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, figure che possano veicolare ed indirizzare le proprie aziende clienti verso lo sviluppo di un'etica Disability Friendly, per 365 giorni l'anno;
c) le associazioni di categoria datoriali, altro imprescindibile ed irrinunciabile anello di congiunzione tra ogni tentativo di svolta etico-organizzativa e la sua realizzazione;

Questo primo ciclo di seminari si terrà in 4 incontri programmati il 20 marzo, il 17 aprile, il 15 maggio ed il 12 giugno, presso la sala convegni INAIL, situata in Piazza 5 giornate n. 3, Roma.

Gli incontri si svolgeranno dalle ore 13:30 alle ore 16:30, con registrazione a partire dalle ore 13:00. È previsto il riconoscimento di crediti formativi da parte dell'Ordine Avvocati di Roma per ciascun singolo incontro  (3 crediti formativi) o per l'intero ciclo (12 crediti formativi).

Nelle locandine sono indicati i contatti della segreteria organizzativa per poter procedere alla registrazione e/o per ogni ulteriore eventuale informazione.

 

 

 

LA COLOMBA BUONA DI AISM ROMA (con elenco in continuo aggiornamento)

 

 

Dona ora