-A +A
AISM

La Mela di AISM

GRAZIE A TUTTI PER IL SUCCESSO DE "LA MELA DI AISM 2019"!

 

Qui la tabella con i risultati piazza per piazza

 

Grazie all'impegno di tutti anche stavolta abbiamo riscosso notevole sostegno nelle piazze di Roma e Provincia.
Obiettivo raggiunto: oltre 150.000 € raccolti per il progresso della ricerca e le attività che gratuitamente offriamo alle persone con sclerosi multipla per la loro autonomia e affermazione.

Ecco i nostri ringraziamenti per il bellissimo risultato generale, frutto dell’impegno in ogni postazione, grande o piccola che fosse, e dello sforzo, più o meno prolungato, di ogni singolo volontario!

 

Tante, tantissime le realtà sociali, istituzionali e produttive a cui va il ringraziamento di AISM Roma:

 

agli amici della Podistica Solidarietà; l’Associazione Solidarietà in Team con il nostro Testimonial sul campo Paolo Sottocorona; belle realtà del volontariato come l’Azione Cattolica di Villa Claudia (Anzio), Associazione di volontariato Ladispoli, Avis Comunale Rocca di Papa, Misericordie di Bracciano, Misericordie Borghesiana, Associazione Nuova Morlupo, Associazione Archè di Grottaferrata, Associazione “Melograno Rosso”, Cooperativa Ways, Associazione Colibri e Associazione Fratres di Fiumicino, Associazione Umanitaria Trevignanese, Associazione Yolos asd, l’Ass. Culturale Benedetto Croce di Torraccia;

 

ai generosi e intraprendenti amici Rotary dei Club Roma Sud, Roma Appia Antica, Roma Eur e Roma Cristoforo Colombo.

Ai comitati di quartiere: Rione Monti, Trionfalmente 17 , Torresina , Collina della Pace, Nuova San Paolo. Il Comune di Rocca Canterano e la Proloco di Anzio e di Percile;

 

ai ragazzi dei Gruppi Scout AGESCI per l’entusiasmo e lo spirito di servizio a sostegno della nostra causa: Roma 2, Roma 9, Roma 11, Roma 15, Roma 20, Roma 76, Roma 92, Roma 97, Roma 116, Roma 120. Il Gruppo MASCI Rm 17, Il Gruppo Guidonia 3 e il Gruppo AssoRaider di Ardea;

 

al coordinamento dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile, ed i singoli Gruppi di: Rocca di Papa, Subiaco, "Leonardo Santarsiero" di Lariano, Roviano, CVRS, Arvalia, Lakota, Presidium, Poseidon, Gruppo Aurelio, Roma 81;

 

ai Gruppi con cui è sorto un gemellaggio sulla base dell’accordo nazionale: L’Associazione Nazionale Polizia di Stato Gruppo Ostia, Anguillara, l’Unsi di Mentana, l’Associazione Nazionale Bersaglieri con i gruppi di Roma e Pomezia, l’Associazione Nazionale Finanzieri di Tor de Cenci, l’Associazione Nazionale Fanti e l’Associazione Nazionale Carabinieri che ha aderito con i gruppi di Trastevere/Piazza Irnerio e Colonna, la Croce Rossa con i Comitati di Ariccia, Santa Severa, VI Municipio, VIII Municipio, X Municipio e XV Municipio di Roma, la Misericordia di Borghesiana;

 

ai sonori amici della Banda del Dopolavoro Ferroviario, che sanno sempre allietare le nostre piazze e ai giovani e generosi alunni dell’Istituto Scolastico di Palombara Sabina.

 

Ringraziamo tutte le realtà aziendali del territorio che hanno deciso, in occasione di “La Mela di AISM”, di rinnovare la loro disponibilità o di iniziare con AISM con un nuovo percorso di collaborazione: Bridgestone Italia, Ministero Affari Esteri, HPE, Alitalia, Wind 3, AXA Assicurazioni, BNL Sede Tiburtina, Thales Alenia Space, Gruppo DoBank, MBDA, ICCREA, Istituto Superiore di Sanità, Banca d’Italia sede Via Pastrengo, Pfizer Roma, NTT Data, ENAV sedi Roma e Ciampino, Medtronic, DXC Roma e Pomezia, GSE, Deloitte, Italferr, Protezione Civile sede Via Vitorchiano, Banca di Credito Cooperativo di Palestrina.

 

Grazie ai generosi dipendenti e professionisti di: Pavimental, Gi Group, Merck Serono, Olivetti, HRC, Sipro, Vodafone Sede Boccabelli , Studio Legale d’Ercole, Techedge Roma.

 

Ringraziamo i numerosi Centri Commerciali e gli ipermercati di Roma e Provincia che hanno generosamente ospitato i nostri punti di solidarietà:  Euroma 2  per la speciale attenzione,  Gran Roma, Cinecitta’ Due, Porta di Roma, Tor Vergata, Mediaworld Tor Vergata, La Romanina, I Granai, Roma Est, Esselunga Roma Prenestina, Eataly Ostiense , Auchan Casalbertone, Centro Comerciale Casilino,  Primavera, La Scaglia di Civitavecchia, Sedici Pini di Pomezia, ARCA e Tiberinus di Capena; La Rinascente di Piazza Fiume, Pam di Monterotondo, Coop Largo Agosta, Agorà pdv San Basilio, Conad La Storta, Iperdem via delle Ciliegie, IperTriscount Ostia antica, Panorama Ostia. Un grazie particolare al Caffè Palombini all’ Eur, alla Galleria Alberto Sordi e al Mercato Coldiretti Circo Massimo per la disponibilità.

 

Un sentito ringraziamento alle tante Chiese di Roma e Provincia che ci hanno accolti. In particolare per l’attenzione e la sensibilità: il Santuario del Divino Amore, Basilica San Paolo, San Giovanni XXIII, Santa Galla, San Lorenzo in Lucina, Santa Maria Liberatrice, San Marcellino al Laterano, Santa Lucia, Sant’Emerenziana, San Clemente, San Ponziano, San Frumenzio, Santa Maria Madre della Misericordia, San Felice da Cantalice, San Raimondo Nonnato, San Gabriele all’Addolorata, Santa Maria del Buon Consiglio,  Santa Gemma, Regina Pacis di Ostia,  Sacro Cuore di Vitinia,  Sacra Famiglia e Sant’ Agapito a Palestrina, Sacro Cuore di Ciampino,  San Giovanni Battista a Velletri,   Parrocchia Nazzano Romano,  

 

Grazie alle nostre attività commerciali preferite: Edicola Ciaralli a Casal Palocco, Miniati Oro a Via Gozzi, Enochimici 2000 a Quarto Miglio, Ottica Meloni a Via di Torpignattara, Il Giardino Romano FB (giardiniere) ed Alchimie e Folletti a Fiano Romano.

 

E per finire “una serie” di ringraziamenti particolari:

a Jacopo Lena e alle Famiglia Lena e Valente per l’evento Work Out che ha impreziosito la raccolta di Palestrina; alla Famiglia Oberholtzer; alla Famiglia Speziale; alla Famiglia Amaldi.

Alle famiglie di Barbara Amadei e di Veronica Tozzi per l’esempio e l’impegno in nome di due meravigliose ragazze.     

Al Gruppo sempre fedelissimo a Elena Tucci.

Al Gruppo Giovani AISM Roma, motore verde della nostra Sezione, e ai Gruppi Operativi Comprensorio Lago e Castelli Romani per la grande spinta.

All’Università Popolare dello Sport e la Libera Accademia di Roma per la sapienza e il tempismo.

Agli uomini ovunque: il Presidente Adriano, il Principe Bruno, Fausto, Massimo, Cristiano, Adriano e Luciano. 

Alle Volontarie più assidue, Fernanda, Paola, Rossella, Caterina e Francesca, e a tutti Volontari che hanno potenziato l’organizzazione sia in fase organizzativa che operativa. Sono tanti e bravi, li ricordiamo tutti quanti, ma sarebbe troppo lungo elencarli qui J