Sezione provinciale

AISM biella

AISM Sito Nazionale AISM > Sezione Provinciale AISM Biella

Settimana Nazionale

Settimana Nazionale della SM 2020 1-7 giugno 2020: il calendario

 

La Settimana Nazionale costituisce l'annuale appuntamento che AISM organizza sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, per informare e sensibilizzare su tutti i temi legati alla sclerosi multipla.

Sarà una settimana ricca di appuntamenti: oggi più che mai l’informazione corretta sulla SM diventa fondamentale per superare l’emergenza Covid-19, che ognuno di noi sta vivendo.

Per le persone con SM questa settimana è un’occasione per confrontarsi con i ricercatori, con i neurologi, e con l’Associazione, per condividere attraverso incontri video lo stato dell’arte della ricerca e della cura, e le azioni di rappresentanza e affermazione dei diritti che tutti insieme portiamo all’attenzione delle istituzioni.

Scopri il calendario degli appuntamenti on line dal 30 maggio al 6 giugno 2020

 

Mentre la raccolta fondi "erbe aromatiche" posticipata

 

Anche a Biella ed in Valsesia le “Erbe Aromatiche di AISM”

aiutano le persone con sclerosi multipla

 

si può donare anche al numero solidale 45512

ringraziamenti


AISM Biella ringrazia di cuore tutti i volontari per la cooperazione e per il prezioso aiuto degli Angeli in Moto che hanno consegnato le #erbearomatichediaism nel nostro territorio! Abbiamo distribuito 252 piantine! Grazie a tutti per il sostegno! #insiemepiúforti - Dona al 45512 per continuare a garantire alle persone con sclerosi multipla le cure indispensabili e un aiuto costante. #aism_biella #aism_onlus #angeliinmoto #leerbearomatichediaism #donaal45512 #45512 #insiemesiamopiùforti #SMuoviti #insiemepiùforti #sclerosimultipla #multiplesclerosis #sm #ms #Biellese #biella #ig_biella #igersbiella #igerspiemonte #volgobiella

https://www.facebook.com/watch/?v=1880266928776398

 

 

Gli angeli in moto che aiutano AISM 

da oggi sono cavalieri

 

“Quei 600 Angeli in Moto che si muovono su due ruote sulle strade della nostra regione,  che durante l’emergenza di questi 100 giorni hanno portato i farmaci alle persone con SM, ieri, durante le celebrazione del 2 giugno nella piazza di Codogno, hanno ricevuto il plauso del presidente della repubblica Sergio Mattarella. Noi persone con SM siamo felici per voi, felici che la vostra presidente Sara Feliciangeli sia ora un cavaliere a due ruote, dice Mirella Massirio, presidente della sezione AISM di Biella”.

I centauri dell’associazione “Angeli in Moto” (www.angeliinmoto.it) hanno garantito un servizio volontario di pubblica utilità  per  semplificare la vita delle persone con SM e delle loro famiglie, moltiplicando il loro impegno a fianco di AISM. 

La collaborazione di volontariato tra AISM e Angeli in Moto è nata nel 2016 e si è via via rafforzato proprio in questo momento di pandemia, estendendosi in tutta Italia. Nel biellese e in valsesia dal 30 aprile gli  “Angeli in Moto” hanno consegnato i farmaci a domicilio alle persone con sclerosi multipla colpite due volte dalla crisi sanitaria e sociale scatenata dal virus Sars-Cov-2, che a causa della fragilità del loro sistema immunitario, hanno dovuto adottare ancora più cautele e misure di isolamento più rigide per evitare il contagio. 

Proprio il Dossier Covid e SM pubblicato da AISM e consegnato alle Istituzioni italiane lo scorso 30 maggio ha evidenziato come  oltre il 60% delle persone ha avuto difficoltà a reperire i farmaci. Il 42% dei Centri ha rimandato sedute di trattamenti infusionali. Che molti  hanno dovuto addirittura interrompere la terapia perché non avevano la possibilità, nell’immediato, di raggiungere il centro clinico presente in un’altra regione. 

“E’ dal 2016 che gli Angeli in Moto ci sono, per noi. Se c’è un’urgenza, una criticità, si mettono a disposizione delle persone con SM; salgono in moto, vengono in sezione e lavorano a fianco del nostro gruppo di volontari, sono parte di noi. Sono parte importante del nostro movimento. E anche nell’urgenza non si sono tirati indietro. Ancora più forti sono al nostro fianco. Si impegnano a dare una mano non solo in alcune zone, ma ovunque sia loro possibile…, dice Francesco Vacca, presidente nazionale di AISM “. 

 

Gli Angeli in Moto offriranno il loro supporto alla nostra sezione ance in occasione dell’evento  le Erbe Aromatiche di AISM, iniziativa di raccolta fondi e di informazione a sostegno delle persone con SM; avrà luogo da venerdì 19 a domenica 20 giugno ed è  promossa da AISM sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. 

A fronte di una donazione di 10 euro è possibile prenotare le proprie Erbe Aromatiche contattando la nostra Sezione Provinciale. I fondi raccolti con l’iniziativa andranno a sostegno delle persone con sclerosi multipla. Permetteranno ad AISM di garantire le cure indispensabili e dare un aiuto concreto. 

 

 

Per ulteriori informazioni potete contattare la sezione di Biella ai numeri 015/8494363 o al cel 3356597929 dal lun al ven ore 9-12.

 

A sostegno della campagna anche il numero solidale AISM 45512, per finanziare i servizi sul territorio erogati dalle 98 sezioni a sostegno delle persone con sclerosi multipla, Gli importi della donazione saranno di 2 euro da cellulare personale Wind Tre, TIM

, Vodafone, Iliad, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali; di 5 euro da chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.


 

Testimonial  della manifestazione Francesca Romana Barberini, food ambassador e conduttrice radio e TV che sarà nuovamente al fianco di AISM insieme a tanti altri amici per promuovere questa campagna di raccolta fondi.

 

Cos’è la SM. Cronica, imprevedibile e invalidante, la sclerosi multipla è una delle più gravi più malattie del sistema nervoso centrale. Il 50% delle persone con SM è giovane e non ha ancora 40 anni. Colpisce le donne due volte più degli uomini. In Italia sono 126 mila le persone colpite da sclerosi multipla, 3.400 nuovi casi ogni anno: 1 ogni 3 ore. La causa e la cura risolutiva non sono ancora state trovate ma grazie ai progressi compiuti dalla ricerca scientifica, esistono terapie e trattamenti in grado di rallentare il decorso della sclerosi multipla e di migliorare la qualità di vita delle persone con SM. Per questo è fondamentale sostenere la ricerca.

 

Chi è AISM. L’AISM, insieme alla sua Fondazione (FISM) è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 50 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti.