Home » Disturbi cognitivi nella sclerosi multipla

Disturbi cognitivi nella sclerosi multipla

 

Un certo livello di deficit cognitivo si manifesta nel 60 % delle persone con sclerosi multipla, ma si tratta di problemi rilevanti solo in meno del 10% dei casi. Si tratta di disturbi dell’attenzione, del ragionamento, delle funzioni esecutive, della memoria e della percezione spaziale mentre il linguaggio è solo raramente compromesso. Nei casi più gravi questi disturbi possono alterare la capacità lavorativa e compromettere l’efficacia di strategie riabilitative.

In questo video vi raccontiamo quali sono i principali sintomi cognitivi che colpiscono le persone con sclerosi multipla, le reazioni più frequenti, e alcuni consigli per gestirli.

Dona ora