AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 04/08/2020
E.g., 04/08/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Anche questo Natale parte la campagna solidale AISM: sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla è facile

29/11/2012

 

Anche questo Natale parte la campagna solidale AISM: sostenere la ricerca sulla sclerosi multipla è facile il Natale solidale AISM è su www.aism.it

 

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla rinnova, anche per questo Natale, l’invito a sostenere la lotta alla sclerosi multipla.

 

Una clessidra rossa segnatempo, di raffinato design, insieme a oltre 70 idee regalo per la casa selezionati  da Seletti, le stelle di Natale dell’AISM da appendere all’albero,  le e-card natalizie, i cestini a base di prodotti biologici sono tra le molte proposte per un Natale Solidale.

 

Sono tutti doni simbolo molto speciali, che è possibile scegliere con un semplice click sul sito AISM: contengono in sé un secondo regalo, perché grazie ad essi si sostiene la ricerca sulla Sclerosi Multipla e si può migliorare la vita di molte persone.

 

Cronica, imprevedibile e spesso invalidante, la sclerosi multipla è una delle malattie più gravi del sistema nervoso centrale. Il suo esordio è tra i 15 e i 50 anni ma spesso si manifesta tra i 20 e i 30 anni. Sono 65 mila le persone con sclerosi multipla in Italia: la metà sono giovani, due su tre sono donne.

 

La ricerca scientifica è fondamentale per sconfiggere la sclerosi multipla per la quale ancora non esiste cura risolutiva.

 

“Finisce la ricerca del regalo, continua la ricerca scientifica”

 

Cliccando su su www.seletti.it si può contribuire a sostenere la ricerca scientifica sulla SM.

 

Simbolo di questa campagna è una clessidra, scelta per sensibilizzare sulla malattia e per ricordare che ogni 4 ore, nel mondo, una persona riceve una diagnosi di sclerosi multipla. Ma oltre alla clessidra, si possono scegliere più di 70 doni, tutti  oggetti unici, eleganti, divertenti, esclusivi come le posate dorate o i soprammobili di design, che sono proposti sul catalogo di Natale AISM firmato Seletti.

 

I proventi del catalogo contribuiranno a finanziare uno studio sull’analisi dell'infezione con virus di Esptein-Barr e della risposta immunitaria nel fluido cerebrospinale e nel sangue di pazienti con sclerosi multipla mediante tecniche altamente sensibili di PCR. Lo studio si propone di esplorare la potenziale utilità di una indagine molecolare basata sull’utilizzo di tecniche molto sensibili e specifiche. Lo scopo è quello di ottenere informazioni più precise sul profilo di espressione genica del virus e di geni cellulari associati con la risposta immunitaria.

 

Ritorna le stelle, simbolo del Natale AISM. Le stelle sono il simbolo del Natale AISM. Le decorazioni, in colore oro e argento, diventate tradizione natalizia per addobbare l’albero o da usare come chiudi pacco o segnaposto, si possono trovare presso i supermercati o le Sezioni AISM, oppure è possibile organizzare una ricca raccolta fondi acquistando l’espositore da 100 stelline colorate. Ogni stellina è del valore minimo di due euro. L’espositore si può richiedere per mail al servizioauguridinatale@aism.it o telefonando al numero 010/2713264.  

 

I cestini Natalizi AISM. Tanti regali stuzzicanti come la confezione regalo "I Girasoli" a base di prodotti biologici. Selezionate dalla Casa Vacanze AISM "I Girasoli" di Lucignano (Arezzo) -  centro AISM per il turismo accessibile - le diverse confezioni, piccole, medie e grandi, permettono di regalare specialità come i prestigiosi vini locali, gli ottimi legumi, le marmellate e il tipico formaggio pecorino, i tradizionali cantucci da servire con il vin Santo. Tutti prodotti lavorati con ingredienti rigorosamente controllati e con i più semplici gesti della tradizione. Per ricevere i cesti natalizi e gli altri prodotti della linea "I girasoli": Tel 0575819020 oppure reception@igirasoli.ar.it 

 

Il Natale AISM sostiene la ricerca sulla sclerosi multipla. E’ possibile finanziare molti progetti finalizzati non solo a migliorare il presente delle persone con SM ma a cambiare il loro futuro, attraverso la ricerca della cura risolutiva della malattia. Scopri come su www.aism.it.

 

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, insieme con la sua Fondazione, è l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360° sulla sclerosi multipla per promuovere, indirizzare e finanziare la ricerca scientifica, promuovere ed erogare servizi sanitari e sociali nazionali e locali, rappresentare e affermare i diritti dei 65 mila italiani colpiti dalla malattia affinché siano pienamente partecipi e autonomi.