AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 04/08/2020
E.g., 04/08/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Souvenir di Milano 2015 con AISM

15/04/2015

SOUVENIR DI MILANO 2015. In Piazza Affari arriva un grande autoscontro, il cui ricavato andrà in beneficenza alla associazione AISM. Ogni sera dj set con celebri volti in consolle, e videoproiezioni sull’opera opera di Maurizio Cattelan. Per il grand openig del 15 aprile in consolle Stefano Fontana e Federico Russo. Tra gli ospiti del dj set, Sergio Carnevale, Alessio Bertallot e Andrea Pellizzari

 

Piazza Affari. Torna protagonista del Fuori Salone di Milano per divertirci come da bambini, grazie ad un grande autoscontro: 22 macchinine all’ombra del dito medio di Maurizio Cattelan, pronte a sfrecciare in pista a partire dalla serata di inaugurazione del 15 aprile fino al 19 aprile, al prezzo simbolico di 1 euro che andrà in beneficenza ad AISM* – Associazione Italiana Sclerosi Multipla per il sostegno alla ricerca scientifica.

 

Con la seconda edizione di Souvenir di Milano, Seletti, Disaronno, San Carlo, Sky Arte HD e Sorelle Passera celebrano L.O.V.E., l’opera di Maurizio Cattelan. Ogni sera sarà possibile scatenarsi a suon di musica con una serie di ospiti al dj set - tra cui i Stefano Fontana e Federico Russo per la grand opening del 15 aprile, e ancora Alessio Bertallot, Sergio Carnevale, Andrea Pellizzari e Luca De Gennaro - e ammirare la street art sul celebre monumento.

 

Al calar del sole Sky Arte HD, insieme a cinque street artist milanesi reinterpreterà uno dei luoghi simbolo della città di Milano, Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa, e l'opera L.O.V.E. grazie a delle spettacolari videoproiezioni. Gli artisti potranno lavorare in real time sulla facciata grazie ad un progetto tecnologico che fonde proiezioni 4K con i metodi più innovativi di disegno.

 

Il calendario dell'iniziativa vede le performance degli artisti in quest'ordine: 14/04 Silvia Mei, 15/04 Thomas Berra, 16/04 Graziano Folata, 17/04 Tony Fiorentino, 18/04 Giulio Zanet. La serata del 19 aprile darà infine vita ad una performance collettiva di tutti gli artisti.

 

Inoltre, l’opera L.O.V.E. diventerà schermo speciale per l’esordio delle video opere firmate Toilet Paper, il progetto di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari per la regia di Yuri Ancarani. L’opera di Cattelan diventa palcoscenico speciale per l’opera di Cattelan.

 

Da simbolo irriverente del capoluogo lombardo, L.O.V.E. è diventato un ricordo “moderno” della città grazie a Seletti, che dopo il sold out dei 4.000 pezzi andati a ruba l’anno scorso, torna con una nuova versione del souvenir: ognuno potrà trasformare la propria scrivania in una piccola Piazza Affari, con l’esatta riproduzione in cemento della statua in scala 1:28. Il nuovo souvenir sarà acquistabile in esclusiva e in edizione limitata in Piazza Affari, insieme ai nuovi carillon e boule de neige e alla collezione Seletti wears Toiletpaper, inclusi i nuovissimi piatti di porcellana e i tavolini in legno.

 

Al dito medio si ispira anche l’omonimo cocktail Disaronno L.O.V.E. Sour dal gusto dolce amaro a base di Disaronno e succo di limone, che sarà offerto in Piazza Affari per tutta la durata della Design Week in un’imperdibile jar da collezione. Presente in piazza anche San Carlo, la patatina più famosa d’Italia, che omaggerà la scultura con una confezione della sua inimitabile Classica in limited edition, distribuita solo in Piazza Affari per la durata dell’evento. Inoltre, in occasione della serata inaugurale del 15 aprile, il brand organizzerà alle ore 20,30 uno show cooking con la Rustica ed il loro celebre brand ambassador Carlo Cracco.

 

Per chi di cibo non ne ha abbastanza, sarà possibile degustare i panini e le specialità delle inarrestabili Sorelle Passera, Marisa e Gigi, che dopo il successo ottenuto con l’inaugurazione dell’omonimo blog di cucina, saranno presenti in Piazza Affari per conquistare anche i palati più esigenti.

 

Il progetto in Piazza Affari si inserisce all’interno di “5 VIE art + design”, patrocinato dal Comune di Milano, grazie al quale la zona più antica e ricca di storia di Milano si trasformerà in un nuovo distretto proiettato verso il design e l’innovazione. 

 

AISM, insieme alla sua Fondazione (FISM) è l’unica organizzazione nel nostro Paese che da oltre 45 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. Indirizza, sostiene e promuove la ricerca scientifica, contribuisce ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM. Promuove i servizi e i trattamenti necessari ad assicurare una migliore qualità di vita alle persone con SM, affermando i loro diritti. Ogni anno AISM mette a disposizione dei ricercatori un bando di ricerca di 3 milioni di euro. Cronica, imprevedibile e spesso progressivamente invalidante la sclerosi multipla è una grave malattia del sistema nervoso centrale. Ad oggi, anche se la scienza ha fatto grandi progressi, non esiste una cura definitiva. Sono 72 mila le persone con SM in Italia. Sono per la maggior parte giovani tra i 20 e i 40 anni.