AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 29/09/2022
E.g., 29/09/2022
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Agevolazioni fiscali auto: non serve più il verbale di legge 104/92 per chi ha anche patente speciale

Con il Decreto "Infrastrutture" l'Agenzia delle Entrate semplifica l'accesso alle facilitazioni.

26/08/2022
parcheggi blu persone disabili

 

Le persone con patente speciale e obbligo di ausili alla guida non dovranno più presentare il verbale di legge 104/92 per accedere alle agevolazioni sull’auto.

 

È quello che emerge dall'Agenzia delle Entrate già nel Decreto cosiddetto “Infrastrutture” del 2021, confermato nel decreto attuativo dal Ministero dell’economia e delle finanze.

 

Oggi può accedere alle agevolazioni sull’acquisto dell’auto chi ha questa specifica condizione, semplicemente presentando l’atto notorio di autodichiarazione nel quale di afferma di non aver usufruito delle agevolazioni nei 4 anni precedenti e, copia semplice della patente posseduta, in cui sono riportati gli adattamenti prescritti dalla commissione mediche patenti.

 

Non si dovrà quindi più presentare la copia del verbale di legge 104/92 con indicato l’art. 8 legge 449/97. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate anche con una risposta a Interpello di un contribuente n° 313 del 30 maggio 2022.

 

Restano invece invariati gli altri casi quali ad esempio persone con grave riduzione della capacità di camminare o che per qualche motivo non guidano e non hanno la patente speciale. Nel primo caso per accedere alle agevolazioni occorrerà sempre il verbale con indicato art. 30 Legge 388/00, nel secondo caso sarà necessario ancora il verbale con l'indicazione dell'art. 8 legge 449/97 e anche adattare il veicolo al trasporto della persona disabile che non guidi.

 

Hai bisogno di aiuto? Contatta il Numero Verde AISM

Se hai bisogno di informazione e consulenza gratuita, ti risponderanno operatori esperti e qualificati: neurologo, consulente legale e del lavoro, assistente sociale.

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram