AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

AISM in 100 piazze italiane per reclutare volontari

20/05/2010

 

Nell’ambito della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla si terrà la prima campagna AISM di reclutamento volontari

 

 

Sabato 29 maggio 2010 – nell’ambito della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla -  in 100 piazze italiane si terrà la Prima Campagna di reclutamento per i volontari AISM sul territorio promossa dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Nelle piazze, i volontari AISM saranno a disposizione per informare e parlare del volontariato all’interno dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e invitare ad entrare nel movimento per un mondo libero dalla SM.

 

La sclerosi multipla è una malattia cronica, invalidante e imprevedibile, una delle più gravi del sistema nervoso centrale. Ogni 4 ore nel nostro Paese una persona riceve la diagnosi di  sclerosi multipla che inizia perlopiù tra i 20 e i 30 anni, colpendo soprattutto le donne, con un rapporto di due a uno rispetto agli uomini, nel momento della vita più ricco di progetti.

 

La prima giornata dedicata al volontariato nasce in AISM con l'obiettivo di coinvolgere ancora più forze per essere sempre più vicino alle persone con sclerosi multipla, per garantire loro una migliore qualità e ad integrarsi pienamente con il territorio.

 

Nelle Piazze i volontari saranno a disposizione per illustrare i tanti aspetti del volontariato in Associazione e a spiegare i percorsi che vengono offerti a chiunque voglia unirsi al movimento.

 

 

Alle persone che si fermeranno nelle piazze verranno poste dai volontari AISM delle domande sulla disabilità. Non sarà una campagna di raccolta fondi; i volontari regaleranno un gadget a chi lascerà il proprio recapito tramite il quale verrà ricontattato ed invitato in Sezione, dove assisterà ad una presentazione dell’Associazione e di tutte le sue attività svolte dalla Sezione.

 

Molte le attività da svolgere e un percorso formativo specifico in grado di fornire le competenze necessarie per svolgere al meglio il proprio percorso, sono i punti cardine oggi dell’attività di volontariato in AISM che da oltre quarant’anni opera su tutto il territorio italiano. Il 97% di persone  che operano nell’Associazione sono volontari: danno un grande contributo nell’erogare servizi sociali lì dove il servizio pubblico non arriva e fanno di AISM il punto di riferimento per le 60.000 persone con sclerosi multipla e per i loro familiari.

 

Oltre che nelle piazze tutte le informazioni per entrare nel movimento e diventare volontario aism sono su www. aism.it

 

 

 

 

IL VOLONTARIATO IN AISM

Il contributo dei volontari è fondamentale per svolgere qualsiasi tipo di attività. Dall’agire in prima linea come partecipare alle iniziative di raccolta fondi, di socializzazione e di sensibilizzazione, affiancare le persone nella vita quotidiana ed erogare servizi rivolti alle persone con SM come l’assistenza sociale e servizi per la difesa dei diritti delle persone con sclerosi multipla. Ma un volontario può agire anche dietro le quinte nella gestione di attività essenziali come le richieste di servizi e la gestione amministrativa. E non solo. Un volontario AISM può diventare anche “Ambasciatore” partecipando ad iniziative, incontri, gruppi di lavoro con altre associazioni, per rivendicare sul territorio i diritti delle persone con SM. Ma può anche donare il suo tempo per coinvolgere nuovi volontari e partecipare in prima persona al loro percorso formativo.

 

 

 

L’ACCADEMIA AISM: TIRA FUORI IL VOLONTARIO CHE C’E’ IN TE

Una persona con sclerosi multipla ha diritto ad avere una buona qualità di vita e ad integrarsi pienamente nel tessuto sociale. Per questo AISM attribuisce ai volontari una grandissima importanza, tanto da garantire loro una formazione che abbini qualità a quantità. I Volontari AISM, quindi, vengono opportunamente formati per svolgere con competenza il loro ruolo. Vengono affiancati da volontari senior per trasmettergli le conoscenze che gli permettono di diventare autonomo all’interno dell’Associazione.

 

La struttura dedicata alla formazione per aiutare i nuovi volontari ad agire in prima linea, è l’Accademia AISM, formata da professionisti del settore, che supporterà il volontario nel  percorso associativo con un programma di formazione adeguato. 

 

Associazione Italiana Sclerosi Multipla – è oggi l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. Il suo impegno si sviluppa in tre ambiti determinanti per le persone con SM: promuovere ed erogare servizi a livello nazionale e locale, rappresentare e affermare i diritti delle persone con SM, promuovere, indirizzare e finanziare la ricerca scientifica.

 

 

Per unirti al movimento fai una donazione.

 

Numero Verde Donazioni 800 996969 attivo 24 ore su 24 per raccogliere le donazioni effettuate con tutte le carte di credito (Carta Sì, Visa, Mastercard, Diners, American Express)

 

Per informazioni:     
www.aism.it                 
Numero verde AISM 800 803028

 


Ufficio Stampa AISM Nazionale
Barbara Erba - 347.758.18.58 - barbaraerba@gmail.com
Responsabile Comunicazione e ufficio stampa AISM  Nazionale:
Francesca De Spirito - tel. 06 37350087 - 335 1901915  francesca.despirito@aism.it

 

 

 

 

 

 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram