AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Aziende nel movimento contro la sclerosi multipla

12/05/2010

 

Tante aziende corrono con AISM in occasione della Settimana Nazionale della sclerosi multipla per sostenere la ricerca. A cominciare da Saiwa dallo spettacolo Saiwa Band & Friends for AISM, al Teatro Modena di Genova (venerdì 21 maggio 2010, ore 21.00), interpretato dai dipendenti Saiwa – da sempre partner AISM. si tratta di un musical ispirato al best sellers Alta fedeltà di Nick Hornby.  L’evento è ad ingresso libero e il ricavato sarà destinato a sostenere i progetti dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Un grande Gruppo Bancario, Cariparma Friuladria, sarà ancora una volta al fianco di AISM e di FISM per promuovere e sostenere la ricerca scientifica. Nelle oltre 700 filiali del Gruppo sparse sul territorio nazionale (ma potrà essere fatto anche tramite home banking), fino al 30 maggio, sarà possibile effettuare un bonifico su conto corrente FISM n. 49222234 aperto presso Cariparma oppure conto corrente FISM n. 43100013  aperto presso FriulAdria.

 

Anche quest’anno, Deloitte e ABB saranno volontari AISM per un giorno. Deloitte in Italia, una tra le più grandi aziende specializzata nei servizi alle imprese italiane, organizza ancora una volta e per il terzo anno consecutivo, una giornata di volontariato. “NOI CI SIAMO” è il nome dell’iniziativa, che coinvolge, a titolo volontario, tutto il personale dell’azienda a favore di AISM. I 2.800 dipendenti di Deloitte, distribuiti nelle 18 sedi aziendali, l’11 giugno, saranno impegnati in diverse attività, quali: servizi di accompagnamento alla persona, attività di segreteria e di raccolta fondi, svolgimento di piccole opere di manutenzione. La giornata di lavoro sarà regolarmente retribuita dall’azienda. Inoltre, ogni dipendente potrà decidere di devolvere un’ora della propria retribuzione ad AISM: i fondi raccolti andranno a sostenere la ricerca scientifica sulla sclerosi multipla. Anche i dipendenti di ABB, azienda leader nel mondo nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, sono invitati a partecipare, per il terzo anno consecutivo, all’iniziativa “Volontari non si nasce, si diventa” devolvendo all’AISM una giornata di volontariato regolarmente retribuita dall’azienda.



Tra le altre aziende che sosterranno l’Associazione in occasione di FastForWorld attraverso i loro canali di comunicazione: Autostrade per l'Italia, Best Western, Cisalfa Sport, Comifar Distribuzione, Difarma, DMO, Focaccia, Meridiana, RCS, SNAI,  TNT Global Express

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram