AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 27/09/2020
E.g., 27/09/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Covid, anziani, persone con disabilità. AISM all'audizione alla Camera dei Deputati

Martedì 8 settembre alle 13 in diretta web la Commissione Affari sociali svolge audizioni sul tema delle ricadute sociali dell'emergenza causata dal Covid-19 . Ci sarà anche l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla 

08/09/2020
audizione

 

Martedì 8 settembre, alle ore 13, la Commissione Affari sociali della Camera dei Deputati svolge alcune audizioni sulle ricadute sociali dell'emergenza epidemiologica, con particolare riferimento alle problematiche dell'infanzia, degli anziani e delle persone con disabilità. Verrà ascoltata anche AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla ascoltate, insieme all'Associazione famiglie disabili (Afad onlus), alla Confederazione Parkinson Italia e Melania Cappuccio, direttrice sanitaria e geriatra presso la Fondazione Cardinal Gusmini onlus di Vertova (Bergamo).

 

L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv a questo indirizzo.


AISM ha condotto un'azione continua di advocacy verso  Governo, Parlamento e tutte le forze politiche affinché i provvedimenti per far fronte all'emergenza coronavirus tenessero conto della situazione in cui si trovano le persone con sclerosi multipla, con gravi patologie e con disabilità. Durante l'emergenza dovuta al Covid-19, infatti, le richieste di aiuto ad AISM si sono moltiplicate. L'Associazione si è riorganizzata ed ha potenziato i propri strumenti di ascolto attivo - come il Numero  Verde AISM, ma anche i volontari sul territorio - per offrire supporto immediato alle persone.  AISM si è inoltre attivata per capire l'impatto del Covid-19 sulle persone con sclerosi multipla e loro famigliari, con un'indagine approfondita che ha raggiunto migliaia di persone, e che è stata replicata sia in Fase I che nella Fase 2 della crisi.  

 

Il Barometro della SM 2020, focalizzato in modo particolare su questa emergenza, fornirà dati molto preziosi per gestire le ricadute dell'emergenza anche in una fase successiva. In questa occasione verranno proposti anche gli appelli di AISM per le istituzioni, le priorità per le persone con sclerosi multipla, e più in generale per il mondo della disabilità e delle gravi patologie che riguardano la salute, l’inclusione sociale, il lavoro, e la ricerca.

Iscriviti alla newsletter