AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 27/02/2021
E.g., 27/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Master: La gestione del paziente con SM

30/04/2009

Il primo Master Universitario in Italia  sulla “Gestione del paziente con sclerosi multipla” per infermieri e fisioterapisti.

Il Master, promosso da AISM e la sua Fondazione in collaborazione con la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Genova, la SISM (Società Infermieri Sclerosi Multipla) e Ggalley come partner tecnologico, declina l’obiettivo dell’Associazione di essere in prima linea con gli operatori socio sanitari e di lavorare in stretta collaborazione con i Centri Clinici di riferimento. Questo sia per assicurare un approccio corretto ed uniforme alla malattia che per fornire strumenti idonei ed innovativi volti al miglioramento della qualità di vita delle persone con SM, nonché per garantire agli operatori sanitari una preparazione di alto livello sempre più specifica e possibilmente riconosciuta a livello istituzionale.

La II edizione del Master, realizzata anche con il contributo di Bayer Schering Pharma, Cariparma e Merck Serono, è prevista a partire da settembre 2009 fino a luglio 2010.

Comitato istitutivo del Master
GL. Mancardi, Dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica, Università degli Studi di Genova (Presidente)
M. Abbruzzese, Dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica,  Università degli Studi di Genova
M.A. Battaglia, Dipartimento di Fisiopatologia, Medicina Sperimentale e Sanità Pubblica, Università degli Studi di Siena,
A. Uccelli, Dipartimento di Neuroscienze, Oftalmologia e Genetica, Università degli Studi di Genova
M.L. Lopes, Centro di Riabilitazione, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Genova
M. Messmer, Area Servizi e Progetti Socio-sanitari, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Genova
R. Motta, Società Infermieri Sclerosi Multipla, Genova

Crediti e metodologia didattica
E’ articolato in una parte di formazione frontale (residenziale), una parte di formazione a distanza (FAD), un periodo di tirocinio (da svolgere  presso la sede di lavoro del professionista o presso una struttura accreditata) e la preparazione e discussione della tesi finale per un totale di 1500 ore di formazione.

Al Master sono attribuiti 60 crediti formativi (60 CFU)

Le lezioni frontali avranno luogo a Genova.
Per gli studenti infermieri l’impegno complessivo nell’arco di dieci mesi per la didattica frontale sarà composta da tre incontri di tre giorni ognuno più la discussione della tesi.
Per gli studenti fisioterapisti l’impegno complessivo nell’arco di dieci mesi per la didattica frontale sarà di quattro incontri di tre giorni ognuno più la discussione della tesi.

Programma
Comprende una parte generale comune seguita da una serie di moduli specifici per le due professioni coinvolte. Gli argomenti sono di pertinenza sia dell’area medico-neurologica (patologia, fisiologia, genetica, epidemiologia, sintomi, farmaci, ricerca scientifica) che di altre aree quali quella psicologica nonché del diritto del lavoro; sono state affrontate tutte le tematiche relative sia a una presa in carico globale del paziente che alle strategie e risorse per ottimizzare gli interventi riabilitativo-terapeutici.

Master AISM 2009

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram