AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 27/02/2021
E.g., 27/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Scendi in piazza a conoscere AISM

27/05/2010

In occasione della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, l’Associazione dedica un’intera giornata alla prima campagna di reclutamento volontari. Ti aspettiamo 

 

 

 Volontari

 

Trova la piazza più vicina a te e vieni a parlare con i volontari AISM  

  

La Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla – il più grande evento di sensibilizzazione sulla SM, organizzato da AISM sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con decine e decine di eventi in programma in tutta Italia dal 22 al 30 maggio 2010 - quest’anno presenta una grande novità.

 

Sabato 29 maggio 2010, infatti, l’Associazione dedica un’intera giornata alla prima campagna di reclutamento volontari. I volontari AISM saranno presenti in 100 piazze italiane, per informare e parlare del volontariato all’interno dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, illustrare i diversi percorsi che può intraprendere un volontario, per invitare ad entrare nel movimento per un mondo libero dalla SM. Lasciando un recapito verrai invitato in Sezione per una presentazione più approfondita delle attività svolte.
Trova la piazza più vicina a te e vieni a parlare con i volontari AISM.


Puoi contattare l’Associazione anche attraverso l’apposito modulo pubblicato sul sito AISM.

 

Il 97% delle persone che operano nell’Associazione sono volontari: sono principalmente loro che fanno di AISM il punto di riferimento per le 60.000 persone con SM in Italia, soprattutto dove il servizio pubblico non arriva. Anche per questo l’Associazione ha creato una struttura formativa dedicata ai volontari: Accademia AISM

 

Cosa fanno i volontari in AISM
I volontari agiscono in prima linea, partecipano alle iniziative di raccolta fondi, di socializzazione e di sensibilizzazione, affiancano le persone nella vita quotidiana ed erogano servizi rivolti alle persone con SM come l’assistenza sociale e servizi per la difesa dei diritti delle persone con sclerosi multipla. Ma un volontario può agire anche dietro le quinte nella gestione di attività essenziali come le richieste di servizi e la gestione amministrativa. E non solo. Un volontario AISM può diventare anche “Ambasciatore” partecipando ad iniziative, incontri, gruppi di lavoro con altre associazioni, per rivendicare sul territorio i diritti delle persone con SM. Ma può anche donare il suo tempo per coinvolgere nuovi volontari e partecipare in prima persona al loro percorso formativo.

 

Unisciti al movimento, scendi in piazza per conoscere AISM più da vicino!

 

 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram