AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Una mela per la vita: un altro passo in avanti per la ricerca

29/10/2009

 Oltre 318 mila sacchetti di mele AISM distribuite in più di tremila piazze italiane, per circa 2.226 mila euro da destinare alla ricerca e ai servizi per i giovani: un risultato raggiunto grazie ai volontari, a tutti coloro che hanno scelto le mele AISM o che hanno inviato un sms solidale, alle aziende che hanno dato il loro supporto all’iniziativa.

Si ringrazia anche per il supporto dato all’attività di sensibilizzazione e di informazione,  che ha avuto il Patrocinio di Pubblicità Progresso, ed è stata sostenuta da diverse  emittenti, radio e televisioni:
Mediafrends ha trasmesso i contenuti sociali di AISM sulle Reti Mediaset, il Segretariato Sociale RAI, ha veicolato la campagna di sensibilizzazione attraverso le proprie reti televisive e radiofoniche.
Un ringraziamento anche alle emittenti 7 Gold, che durante la trasmissione Il Processo di Biscardi ha dato visibilità ad ‘Una mela per la vita’ e ha sostenuto l’sms solidale, La7 che attraverso  le proprie trasmissioni ha diffuso l'appuntamento nelle piazze e ricordato l’invio di un sms per sostenere la ricerca, Telelombardia che, con la trasmissione ‘Tl Sera’ condotta da Laura Costa, ha dedicato una parte del programma per parlare dei giovani e della sclerosi multipla.

Anche altre emittenti televisive e radiofoniche hanno trasmesso lo spot gratuitamente, e hanno diffuso l’appello a recarsi nelle piazze italiane: fra queste Sky, Mediaset, Music Box, Sportitalia, Gruppo Sitcom, SAT2000, Canale Italia,  Odeon TV.

I gestori telefonici TIM, Vodafone, Wind, 3 e Telecom Italia hanno sostenuto l’iniziativa attraverso SMS Solidale 48543.

Hanno inoltre contribuito alla riuscita dell’evento dedicato ai giovani, a favore della ricerca e dei servizi a loro destinati l’Associazione Italiana Vigili del fuoco, a fianco dei volontari AISM in tremila piazze italiane, Age Control che ha effettuato il controllo della qualità delle mele distribuite, e DB Schenker per la preziosa collaborazione.

Un sentito ‘grazie’ va inoltre a tutte le aziende che hanno donato i premi del concorso "C'è una mela da prendere al volo":  la Bottega Verde, che ha messo a disposizione 80 kit prodotti, e altrettanti sono stati forniti da Smemoranda, l’Hotel Montana ha offerto una settimana verde per due persone a Cortina D'Ampezzo e l’Orafo Aldo Rossano ha appositamente realizzato per questa edizione del concorso un ciondolo in oro realizzato a mano.

Si ringraziano infine i siti e blogger che hanno sostenuto ‘Una mela per la vita’ esponendo il banner dell’iniziativa sul loro spazio web.

Fra questi:

- Autostrade per l’Italia
- Ingrandimenti
- SNAI
- Sportissimo Sardegna
- www.ilpiccoloseme.it
- www.cralmplazio.com
- www.casecenia.com
- www.saluteeuropa.it
- www.vacanzefaidate.com
- www.ABChobby.It
- www.soldissimi.it
- www.arcidonna.it
- www.reggiocal.it
www.cucinandoweb.it
www.hotelcristaleboli.it
www.avsiloe.it
www.informagiovanicps.it
www.abcsalute.it
http://www.ilgiornaledirieti.it/index.asp
http://www.fisiokinesiterapia.biz/php/index.php?lng=it
http://www.fisioterapista.us/
http://blog.libero.it/spetta
www.lucyakajlu.splinder.com
http://ilnienteassoluto.blogspot.com/

A tutti loro: grazie!

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram