AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Uno Stradivari per AISM

08/06/2009

‘Uno stradivari per AISM’ è una iniziativa nata grazie al fortunato incontro fra il Maestro Matteo Fedeli, primo violino dell’Accademia Concertante di Milano, e Roberta Amadeo, Presidente dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, grazie al sostegno di Bayer per la Cultura.

Tre concerti per raccontare il ‘Mito di Stradivari’ attraverso la voce dei suoi migliori violini: tre differenti percorsi che prendono vita dalla musica per muoversi fra arte, storia e cultura, e farsi portatori di un messaggio di solidarietà: ‘liberare il mondo dalla sclerosi multipla’. Il ricavato delle serate andrà infatti a sostenere le attività di AISM e finanziare la ricerca scientifica sulla SM.

Non è soltanto il penetrante suono del violino “Antonio Stradivari 1708” Ex Adams Collection a rinnovare una emozione antica ma sempre attuale, ma anche la sua unione con le tre splendide  cornici che faranno da sfondo alle esibizioni del Maestro: la splendida Basilica barocca di San Martino ad Alzano Lombardo in provincia di Bergamo, Sabato 30 Maggio, per poi proseguire Lunedì 15 Giugno nella storica sede della Società del Giardino a Palazzo Spinola nel cuore di Milano. In questa occasione  si potrà assistere ad un originale viaggio all’interno del violino: grazie ad una apparecchiatura per endoscopia se ne proietteranno le immagini su un megaschermo appositamente istallato nel Salone d’oro del Palazzo. Per il terzo incontro, Domenica 8 Novembre nel salone delle feste di Villa Olmo, sul lago di Como, il Maestro Matteo Fedeli suonerà accompagnato dall’orchestra dell’Accademia Concertante d’Archi diretta dal Maestro Mauro Ivano Benaglia.

Ogni concerto si trasforma in tal modo in un evento unico e prezioso, grazie anche alle coinvolgenti spiegazioni offerte direttamente dagli artisti sui brani musicali eseguiti e sulla magia liutaria stradivariana conosciuta in tutto il mondo, offrendo in tal modo una occasione unica per rinnovare il messaggio di solidarietà di ‘un mondo libero dalla sclerosi multipla’.
 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram