AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Scheda di approfondimento - comunicazione sociale

21/05/2009

> Leggi il comunicato-stampa
> Leggi l'approfondimento sui contenuti tecnologici


Il nuovo sito di AISM nasce con l’intento di rispettare le esigenze particolari degli utenti del sito e della struttura associativa: AISM infatti si occupa di sclerosi multipla a 360°: di assistenza sanitaria e di riabilitazione, di ricerca scientifica, di tutela dei diritti per la disabilità. Oltre a questi temi, fra gli interlocutori dell’associazione figurano anche i sostenitori, i volontari, i donatori, le aziende, le istituzioni punto di oggetto di un lavoro di sensibilizzazione e patronato dei diritti.

Il sito www.aism.it è quindi multi-destinatario, multi-utente: per rendere facilmente reperibili le informazioni il sito è suddiviso in sei sezioni, ogni sezione ha una propria home page, all’interno della quale è possibile dare risalto alle ultime novità e avere nel menù a sinistra l’elenco dei contenuti della sezione.

All’interno del sito si è dato particolare rilievo alle sezioni indicate dagli stessi utenti come le più interessanti (attraverso un questionario sulle preferenze che è stato uno dei punti di partenza per l’elaborazione della nuova struttura informativa.  LA SM contenente tutte le informazioni sulla SM, VIVERE CON LA SM con informazioni a carattere sociale, legale, sanitario, riabilitativo, sui diritti e disabilità, LA RICERCA SCIENTIFICA nazionale, internazionale e finanziata dalla FISM, che in questa nuova riedizione del sito acquista particolare importanza. L’Associazione emerge e si qualifica attraverso i servizi che propone, cercando quindi di porsi come sito parlante.

Altra novità è rappresentata dalla rielaborazione di un ‘Dizionario della sclerosi multipla’ presente sul sito precedente, che è diventato la base per l’impostazione di un nuovo sistema di tag clouds. Tutte le schede, news o approfondimenti sono correlati ad un tag; richiamando il termine comparirà per primo il risultato del dizionario con la definizione della parola, e poi di seguito tutti i contenuti del sito in qualche modo correlati all’argomento. In alcune pagine (es. la home) è presente nel menù a sinistra un insieme di ‘nuvole di tag’: all’interno,  più schede sono collegate al tag più grande sarà la dimensione del tag.

Come nella tradizione del sito precedente di AISM, l’aggiornamento effettuato grazie a un team di più figure: assistenti sociali, consulente del lavoro, web editor, etc, che garantiscono la verifica costante e l’aggiornamento continuo in tutti i settori. L’informazione medico-sanitaria è fornita e/o revisionata da medici e rispetta gli standard principali sulla qualità dell’informazione sanitaria.

Il Sito è il nodo centrale su cui si sviluppa tutta la azione AISM sul web, che ha origine nel sito ma non vi si esaurisce: l’obiettivo è quello di diffondere la conoscenza di AISM, dei meccanismi della sclerosi multipla e dei diritti delle perone con SM utilizzando il web per entrare in contatto con il maggior numero di interlocutori interessati e intensificare la comunicazione, lo scambio di esperienze, la condivisione e il dibattito.

Lo ‘Spazio Incontri’ presente sulla versione precedente del sito si sta evolvendo in una nuova community: attualmente sono presenti una chat e un forum, primo passaggio per lo sviluppo della community interna, luogo di scambio e condivisione di informazioni ed esperienze.

AISM ha dato particolare importanza alla ricerca di canali adeguati per una migliore comunicazione con i giovani anche attraverso il loro linguaggio e i loro strumenti: a www.aism.it si affianca www.giovanioltrelasm.it, che propone temi a carattere culturale, sociale e sulla vita quotidiana, con un linguaggio semplice e chiarezza nei contenuti; il sito è punto di riferimento per i gruppi nati su facebook che si stanno rivelando un luogo di dialogo e scambio di informazioni importante (e quindi da monitorare, seguire e condurre), vengono utilizzati youtube e del.icio.us sempre nell’ottica di una comunicazione volta ai giovani.

Il sito è parte di un percorso che non si conclude con la sua messa on-line, ma prevede il restyling dei minisiti delle sezioni locali AISM, del catalogo delle donazioni.

Il percorso di restyling del sito è stato affrontato sempre in collaborazioni con gli attuali utenti del sito, consultati inizialmente tramite un questionario sulle aspettative; alcune persone con SM, ricercatori e operatori dei servizi sono state ulteriormente coinvolte come beta-tester prima della messa on-line del sito, per verificarne navigabilità, accessibilità delle informazioni e coerenza.

> Scarica il pdf
> Vai alla sala Stampa
> Vai allo Speciale Settimana Nazionale

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram