AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 27/02/2021
E.g., 27/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Scheda di approfondimento- Piattaforma tecnologica

21/05/2009

> Leggi il comunicato stampa
> Leggi l'approfondimento sui contenuti di comunicazione sociale

Il sito www.aism.it è stato completamente rinnovato: nella grafica, curata da Saatchi&Saatchi e  riadattata per essere ‘in linea’ con il nuovo logo e la nuova veste associativa, nella piattaforma tecnologica e nell’architettura informativa; queste ultime due sono state completamente riviste per adattarsi alle esigenze degli utenti grazie all’utilizzo di nuovi strumenti tecnologici e prodotti costantemente aggiornati.

Aspetti tecnici lato manager
CAP, partner tecnologico di AISM, ha fornito Dyport, la piattaforma su cui ha sviluppato un CMS in base alle richieste e alle specifiche esigenze dell’Associazione.
In particolare AISM ha richiesto la possibilità di gestire in totale autonomia le pagine, decidendo la presenza o meno dei menù di destra e sinistra, la gestione dell’area centrale, la presenza di footer e header.
Questo permette ad AISM di realizzare, in totale autonomia, siti per eventi e manifestazioni, o di modificare il layout della pagina in base al contenuto. Il CMS inoltre permette autonomia anche  nella gestione dei livelli di menù: modificabili quindi a seconda delle esigenze di comunicazione.
Infine, dal lato manager, vi è la possibilità di realizzare i siti delle sezioni locali  in tutte le loro componenti e la creazione della newsletter.

Aspetti tecnici lato utente
Altre funzionalità sono state adottate allo scopo di agevolare la navigazione all’interno del sito:
Un ‘Dizionario della sclerosi multipla’ presente sul sito precedente è diventato la base per l’impostazione di un nuovo sistema di tag clouds. Tutte le schede, news o approfondimenti sono correlati ad un tag; richiamando il termine comparirà per primo il risultato del dizionario con la definizione della parola, e poi di seguito tutti i contenuti del sito in qualche modo correlati all’argomento.
In alcune pagine (es. la home) è presente nel menù a sinistra un insieme di ‘nuvole di tag’: all’interno,  più schede sono collegate al tag più grande sarà la dimensione del tag.

Data la varietà degli utenti del sito AISM si è scelto di creare degli accessi rapidi a sezioni che permettano di vedere le informazioni profilate per target: per operatori sociosanitari, volontari e giornalisti.
E’ anche stato intrapreso un percorso verso l’accessibilità  che intende rispettare lo standard WCAG 1.0  - A (Consorzio che definisce uno standard internazionale per l’accessibilità).
Tecnicamente questo significa rispettare alcune caratteristiche:
– Fornire alternative equivalenti al contenuto audio e visivo
– Non fare affidamento sul solo colore
– Usare marcatori e fogli di stile e farlo in modo appropriato
– Assicurarsi che le pagine che danno spazio a nuove tecnologie si trasformino in maniera elegante e coerente
– Assicurare l'accessibilità diretta delle interfacce utente incorporate
– Progettare per garantire l'indipendenza da dispositivo
– Usare le tecnologie e le raccomandazioni del W3C
– Fornire chiari meccanismi di navigazione

Per questa ragione è stato evitato per quanto possibile l’utilizzo di javascript lato utente finale e pop-up. Inoltre, benché non esplicitamente richiesto dalla priorità 1, sono stati considerati parametri peculiari per rendere più agevole la navigazione alle persone con problematiche tipiche della SM: attenzione al contrasto testo/sfondo, l’uso del colore come carattere non distintivo e la possibilità di ingrandire i caratteri, la navigazione mediante tastiera. Infine sono stati forniti accessi rapidi per ingrandire il font utilizzato e per visualizzare solo testo.

> Scarica il pdf
> Vai alla sala Stampa
> Vai allo Speciale Settimana Nazionale

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram