AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 27/02/2021
E.g., 27/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Congedi

16/11/2009

Nel nostro ordinamento sono molteplici le previsioni volte a garantire forme di sostegno in presenza di particolari situazioni meritevoli di tutela.

Il lavoratore con disabilità può, per esempio, in presenza di determinati presupposti, fruire del congedo straordinario per cure.
Il familiare che presta assistenza a un soggetto portatore di handicap grave, invece, può avere diritto al congedi di due anni, ovvero, a prescindere dalla disabilità, al congedo breve.
Nel caso di cura del proprio figlio si ha diritto ai congedi parentali.

Esiste poi il congedo per gravi motivi familiari, congedo biennale, non retribuito, che può essere accordato dal datore di lavoro, in presenza di gravi e documentati motivi familiari.

Ultimo aggiornamento giugno 2014

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram