AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/02/2021
E.g., 28/02/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Gruppo Cariparma FriulAdria

06/05/2009

Il gruppo Cariparma Crédit Agricole ancora al fianco delle persone con sclerosi multipla

Il gruppo Cariparma Crédit Agricole rinnova il proprio sostegno al progetto “Famiglia e Sclerosi Multipla”: strumenti specifici per le persone con sclerosi multipla e le loro famiglie, con lo scopo di informare e affrontare le problematiche connesse alla malattia, e interventi nella ricerca scientifica, soprattutto nel campo della riabilitazione. Il gruppo Cariparma Crédit Agricole lotta insieme ad AISM e alla sua Fondazione per un mondo libero dalla sclerosi multipla.

 

‘Famiglia e sclerosi multipla’ rappresenta un progetto innovativo, nato dalla consapevolezza che per garantire il miglioramento della qualità di vita delle persone con SM e delle loro famiglie e una piena integrazione sociale sia necessaria una azione a 360° e un intervento su più fronti.

 

Il percorso triennale di attività realizzate in sinergia fra AISM e il Gruppo Cariparma FriulAdria infatti oltre a interventi a favore delle persone con SM, dei giovani, delle donne -le più colpite dalla malattia- e delle famiglie, favorisce percorsi di riabilitazione, promuove progetti di informazione, di formazione degli operatori sociali e sanitari -le figure professionali che quotidianamente intervengono nel percorso riabilitativo per le persone con SM- e sostiene la ricerca scientifica, soprattutto nel campo della riabilitazione.

 

Come afferma il Presidente del Gruppo Cariparma FriulAdria, Ariberto Fassati sottolineando l’importanza di un’azione articolata in diversi ambiti, ‘Il ‘Progetto Famiglia e Sclerosi Multipla’ è il  punto di partenza di un percorso che stiamo realizzando assieme: è duraturo, agisce su più fronti, ed è costellato dalla realizzazione di nuove iniziative volte a migliorare la conoscenza di questa malattia, e a portare un aiuto concreto alle persone che vivono con la SM e alle loro famiglie’.

 

In particolare, gli interventi del ‘Progetto Famiglia’ comprendono diverse iniziative da realizzare nell’arco di un triennio articolate nei seguenti ambiti:

 

- Per le persone con SM ed i loro famigliari vengono realizzati momenti di incontro e di confronto su tematiche legate alla SM per giovani, donne e famiglie; il Gruppo Cariparma FriulAdria sostiene la realizzazione di opuscoli e strumenti informativi e materiale multimediale che permette di approfondire le tematiche relative a vita quotidiana e sclerosi multipla. Sempre nell’ottica di fornire maggiori strumenti di conoscenza e confronto il Gruppo Cariparma FriulAdria sostiene l’apertura di nuovi infopoint, punti di informazione e orientamento per persone con SM all’interno dei Centri Clinici e contribuisce a realizzare percorsi riabilitativi innovativi nei centri di riabilitazione.
Ad esempio,  nel Centro di Riabilitazione di Genova una cucina totalmente accessibile e dotata di attrezzatura specifica, permette di creare un percorso per donne con SM al fine di incrementare e migliorare l’autonomia nella preparazione e somministrazione dei pasti.

 

- Per la formazione degli operatori sociali e sanitari, che sono le figure professionali maggiormente  coinvolte nei percorsi di assistenza e cura con le persone con sclerosi multipla, sono finanziati momenti di formazione specifica: il Gruppo Cariparma FriulAdria sostiene il Master Universitario di I livello in ‘Gestione del paziente con sclerosi multipla per infermieri e fisioterapisti’ e contribuisce alla realizzazione  del ‘Convegno Annuale SISM - Società Infermieri Sclerosi Multipla’, che si terrà a Napoli il 14 e 15 Novembre 2009: un momento di scambio di esperienze e diffusione di informazione per infermieri che si occupano di SM.

 

- Importante è anche l’impegno del Gruppo Cariparma FriulAdria a favore della ricerca scientifica: nel corso del triennio vengono sostenuti progetti di ricerca e acquistate strumentazioni altamente sofisticate. I Centri di Riabilitazione di Genova, Padova e Vicenza all’interno del progetto ‘Robot Aided Therapy’ vengono dotati di strumentazione che permetteranno a più di 800 persone di usufruire di nuove tecniche di riabilitazione.

 

È un programma davvero significativo, ricco di interventi e iniziative articolate su più fronti che, per dirla con le parole di Ariberto Fassati, testimonia come ‘la collaborazione con AISM rappresenta per il Gruppo Cariparma FriulAdria un importante punto di arrivo, e dimostra la sua capacità di cogliere le opportunità di sviluppo, non solo sul piano economico, ma anche sociale’.

 

Il Gruppo Cariparma FriulAdria inoltre è al fianco di AISM anche durante gli eventi di informazione e sensibilizzazione sulla SM ‘Una mela per la vita’ e ‘Gardenia’. 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram