AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 19/06/2022
E.g., 19/06/2022
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Verso un trattamento per la progressione della malattia: AISM e il suo impegno pubblicati su Multiple Sclerosis Journal

10/09/2012

 

La rivista scientifica dedica ampio spazio, all’International Progressive MS Collaborative, progetto internazionale nato per velocizzare lo sviluppo di  trattamenti per le  forme progressive di sclerosi multipla, in cui AISM ha un ruolo di primo piano

 

 

La rivista scientifica Multiple Sclerosis Journal pubblica le aree di ricerca che l’International Progressive MS Collaborative (IPMSC) ha identificato come prioritarie per l’indirizzo e lo sviluppo di trattamenti sulle forme progressive di sclerosi multipla. L’IPMSC è stata presentata in Italia nell’ambito del Congresso Scientifico annuale dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla e della sua Fondazione lo scorso maggio.

 

Nonostante i risultati significativi ottenuti negli ultimi anni dalla ricerca nello sviluppo di terapie per la sclerosi multipla recidivante-remittente, le persone con forme progressive della malattia restano ad oggi ancora orfani di terapie in grado di agire sulla progressione della malattia. Una situazione allarmante, che esige azioni urgenti. Per far fronte più efficacemente a questa sfida, AISM ha scelto di porsi in prima linea, insieme alla Federazione Internazionale Sclerosi Multipla (MSIF) e alle Associazioni SM di USA, Canada, Regno Unito e Olanda nella creazione dell’International Progressive Multiple Sclerosis Collaborative (IPMSC), un istituto di ricerca virtuale che ha lo scopo di coordinare scelte e percorsi della ricerca sulla forme progressive di SM.

 

Lo sforzo delle Associazioni è mirato a promuovere nuovi modelli di collaborazione tra diversi attori che, integrando diverse competenze e risorse, permettano lo sviluppo di un programma di ricerca con l'obiettivo di identificare trattamenti per le persone con forme progressive di sclerosi multipla. Questa è una battaglia che non si può vincere da soli: affrontare questa sfida richiede un approccio integrato e multidisciplinare delle strategie e delle risorse messe in campo a livello internazionale.

 

Le aree prioritarie di intervento individuate dall’IPMSC per fare evolvere nel minor tempo e nel miglior modo possibile le scoperte della ricerca di base verso lo sviluppo di trattamenti per le forme progressive sono cinque e riguardano: lo sviluppo di modelli sperimentali di SM progressiva; l’identificazione di potenziali nuovi bersagli terapeutici; lo sviluppo di nuovi marcatori della progressione della malattia e il disegno di studi clinici sempre più personalizzati alla valutazione dell’effetto sulla progressione.

 

Setting a research agenda for progressive multiple sclerosis: The International Collaborative on Progressive MS.
Fox RJ, Thompson A, Baker D, Baneke P, Brown D, Browne P, Chandraratna D, Ciccarelli O, Coetzee T, Comi G, Feinstein A, Kapoor R, Lee K, Salvetti M, Sharrock K, Toosy A, Zaratin P, Zuidwijk K.
Mult Scler. 2012 Aug 23.

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram