AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 08/07/2020
E.g., 08/07/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

COVID-19: aggiornate le raccomandazioni per le persone con sclerosi multipla nel mondo 

La Federazione Internazionale SM ha diramato le nuove indicazioni a livello internazionale. Il gruppo di lavoro AISM e SIN le ha declinate per il contesto italiano 

16/03/2020
Coronavirus

 

L'emergenza portata dal coronavirus (COVID-19), dichiarata pandemia, riguarda ormai tutto il mondo. Per questo la MSIF (Multiple Sclerosis International Federation) Federazione Internazionale delle Associazioni SM ha elaborato un documento con le nuove raccomandazioni per le persone con sclerosi multipla, affinché adottino le misure adeguate per prevenire il rischio di contagio dal virus, prendano le decisioni corrette riguardo alla gestione delle terapie e dei trattamenti per la sclerosi multipla. 

 

“Questo documento è stato prodotto da un team di neurologi esperti a livello internazionale e rappresentanti delle organizzazioni che compongono la Federazione Internazionale SM. Un gruppo di lavoro composto da AISM e SIN lo ha poi declinato per lo specifico contesto italiano. Fornisce nuove indicazioni specifiche alle persone con sclerosi multipla, che affrontano questa situazione in una condizione di particolare fragilità - dice il Prof. Mario Alberto Battaglia, Presidente FISM - Si tratta di consigli che andranno rivisti e aggiornati ancora con l'evolversi della situazione e con la raccolta di ulteriori informazioni scientifiche”.   

 

Queste raccomandazioni vanno ad aggiornare il precedente documento prodotto dal gruppo di studio SM della Società Italiana di Neurologia, pubblicato lo scorso 26 febbraio. 

 

Leggi le raccomandazioni per le persone con sclerosi multipla elaborate da MSIF, AISM e SIN

 

Per maggiori informazioni: www.aism.it/coronavirus