AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 05/07/2020
E.g., 05/07/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

SM Italia 1/2012

22/03/2012

 

Più interazione con il sito, molte novità editoriali, al centro sempre la persona con SM. Esce il primo numero del 2012 del nostro bimestrale. Tra i temi che troverai: web e salute, ricerca, welfare e diritti, le interviste

 

SM Italia 1/2012

Più internet, diverse novità, ma sempre la persona al centro dell'informazione di AISM. Questo il motto che lancia il primo numero di SM Italia del 2012.

Oltre al restyling grafico che ha dato freschezza al nostro bimestrale, segnaliamo una nuova sinergia con il sito, che ha portato a lavorare su diversi temi comuni, come l'intervista alla filosofa Nicla Vassallo - Siamo un mondo di testimoni - alla scrittrice Elena Loewenthal - Così ho scoperto che la malattia è vita.

Abbiamo poi, a proposito dell'inchiesta sull'informazione online riguardo alla salute - Dottor web. Possiamo fidarci? - una infografica che chiarisce i numeri del fenomeno. 

 

Ma troverai molte altre notizie: ogni numero raccoglierà storie di persone con SM, in questo primo caso una storia di solidarietà al femminile che puoi leggere e commentare anche sul blog Giovanioltrelasm.it. Non mancano l'aggiornamento sulla ricerca con un dossier dal titolo Le rotte della ricerca e il punto della situazione sulla crisi del Welfare e dei diritti delle persone disabili.

 

Chiudiamo con una frase dell'editoriale di Mario Alberto Battaglia di questo numero 1 del 2012.
Sappiamo che oggi possiamo davvero «curare» la SM e siamo consapevoli che non è semplice, ma se curiamo bene guadagniamo salute e, soprattutto, anni di vita in salute. Per questo vogliamo essere curati al meglio secondo tutte le attuali conoscenze scientifiche e cliniche.

 

Buona lettura!