AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 28/10/2020
E.g., 28/10/2020
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

In arrivo il Convegno GiovanioltrelaSM 2020: «insieme e sicuri»

Si aprono le iscrizioni al Convegno GiovanioltrelaSM 2020, il 28 e 29 novembre a Roma, presso l’Hotel A. Roma Lifestyle. Sono disponibili 150 posti, riservati ai giovani che parteciperanno per la prima volta a questo appuntamento annuale iniziato nel 2009

01/10/2020
Convegno Giovani

 

Quest’anno sarà il meeting delle «prime volte», un evento storico, di quelli di cui potremo dire in futuro: “io c’ero”. Sarà, soprattutto, la prima volta di un incontro associativo da vivere “insieme” al tempo del Covid-19.

 

Dovendo ridurre il numero dei partecipanti rispetto agli anni scorsi , questa edizione del convegno GiovanioltrelaSM è dedicata a chi non ha mai partecipato in passato ed è rivolta, a 150 giovani con SM e accompagnatori tra  i 18 ai 35 anni (per gli accompagnatori il limite di età è 40 anni). «È una sfida –ci conferma lo staff che sta organizzando l’evento -. Siamo consapevoli che quest’anno partecipare può richiedere più coraggio del solito, ma ricordando le parole del Presidente AISM, Francesco Vacca, che lo scorso anno durante il convegno diceva ai giovani: «La SM non è la fine del mondo. Non fatevi rubare la vita dalla SM» non vogliamo che il Covid19 spenga la voglia di esserci e condividere questa esperienza.

 

La sicurezza, quest’anno, è il primo imperativo.

C’è uno staff di persone dedicato a garantire il massimo in termini di sicurezza. Verranno rispettate tutte le norme di sicurezza indicate nei decreti ministeriali e tutte le linee guida nazionali per gli eventi da svolgere in presenza. Per garantire a tutti la massima sicurezza verranno ammessi solo 150 partecipanti, Verranno distribuiti dispositivi di sicurezza che dovranno essere utilizzati obbligatoriamente durante tutto l’evento. Gli spazi dell’hotel che ospiterà il convegno  sono stati progettati per mantenere la distanza di sicurezza, verrà fatta la turnazione a pranzo e a cena. Infine, tutti gli ambienti e gli strumenti utilizzati verranno sanificati dopo ogni utilizzo.

 

Il programma
Anche quest’anno sono previsti dei momenti informativi in plenaria, dei laboratori tematici e dei gruppi di confronto. Si parlerà di ricerca scientifica e dell’impatto del Covid-19 sulla sclerosi multipla. Si affronteranno i temi legati al lavoro, alle terapie, agevolazioni e accertamenti e tanto altro. Come sempre saranno previsti dei momenti di confronto e condivisione tra i giovani. Il programma dettagliato sarà disponibile on line prossimamente.

 

E per gli altri giovani? Una diretta streaming

In questo anno così particolare dove il virtuale ci ha reso meno distanti l’Associazione ha scelto di raggiungere il maggior numero di giovani coinvolti dalla SM fino ai 40 anni di età con una diretta streaming dell’evento. In questo modo, chi ha già partecipato alle edizioni precedenti o chi, per motivi personali non potrà partecipare in presenza, avrà la possibilità di seguire le 2 plenarie e 3 laboratori tematici.

 

Per informazioni
convegnogiovani@aism.it
010/2713257/273