AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 17/09/2021
E.g., 17/09/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

Giornata Mondiale della SM: il saluto del Papa all'Angelus

"Esprimo riconoscenza per queste iniziative - ha detto il Pontefice -. Ricordiamoci che la vicinanza è un balsamo prezioso, che dà sostegno e consolazione a chi soffre nella malattia". Parte la Settimana Nazionale della SM

30/05/2021
Giornata Mondiale SM 2021 - Papa Angelus

 

C’è una frase che è capace di spiegare e raccontare la lunga storia e il valore della nostra Associazione. È la frase che proprio pochi minuti fa ha pronunciato Papa Francesco a tutto il mondo e davanti ad AISM, presente in Piazza San Pietro con i suoi volontari.

 

  "Oggi si celebra la Giornata mondiale della sclerosi multipla e, in Italia, la Giornata nazionale del sollievo", ha ricordato papa Francesco al termine dell'Angelus. Esprimo riconoscenza per queste iniziative - ha detto il Pontefice -. Ricordiamoci che la vicinanza è un balsamo prezioso, che dà sostegno e consolazione a chi soffre nella malattia"

 

Oggi, giornata mondiale della sclerosi multipla, apre la Settimana Nazionale della SM di AISM 2021. Si apre con il calore, la commozione, la vicinanza del santo padre e di tutto il mondo. 

 

AISM c’è. Da oltre cinquant’anni, davvero. C’è con l’impegno a costruire un mondo libero dalla sclerosi multipla con ogni mezzo possibile, al di là di ogni difficoltà e pandemia. Lo fa costruendo “ponti”, aprendo porte, impegnandosi per una società più inclusiva e capace di accogliere, essere solidale, che fondata sui diritti umani. 

 

Grazie della sua benedizione, Santo Padre. E’ sprone ad andare avanti e ricominciare ogni giorno, meno soli e più forti di prima.


 

 

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram