AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 29/09/2022
E.g., 29/09/2022
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

La Mela di AISM torna nelle piazze: «facciamo sparire la sclerosi multipla»

L’1, il 2 e il 4 ottobre più di 2 milioni di mele e 14 mila volontari di AISM aspettano gli italiani nelle piazze di tutta Italia per dare forza, cuore e fiato alla lotta contro la sclerosi multipla.

Possiamo già prenotare un sacchetto delle Mele di AISM presso la Sezione AISM del nostro territorio.

Con un SMS al 45512 sosterremo gli studi sull’impatto della pandemia COVID-19 nella vita delle persone con SM in Italia e il Registro Italiano sclerosi multipla e patologie correlate.

05/09/2022

 

Ci vuole coraggio, tenacia e la forza concreta di tantissime persone per «fare sparire» dal mondo una malattia complicata e imprevedibile come la sclerosi multipla.

Infatti, come evidenzia il Barometro della Sclerosi Multipla e patologie correlate 2022, 133.000 persone, di cui circa la metà sono giovani tra i 25 e i 40 anni, devono fare i conti ogni giorno con la SM per vivere fino in fondo la propria vita.

 

Per cambiare lo stato delle cose, per fare sparire la paura della sclerosi multipla oggi dalla vita di tanti bambini, giovani e adulti e per costruire tramite la ricerca le fondamenta di un mondo in cui tutti saranno liberi dalla sclerosi multipla domani possiamo andare tutti nella piazza della nostra città, del nostro paese, del nostro quartiere a cercare il rosso, il giallo e il verde delle Mele di AISM.

 

L’anno scorso nei giorni della Mela di AISM abbiamo raccolto 2 milioni di euro grazie ai quali AISM ha garantito e potenziato i servizi destinati alle persone con SM nelle sue Sezioni distribuite in tutta Italia e dato linfa alla ricerca scientifica sulla sclerosi multipla: quest’anno possiamo fare ancora meglio, tutti insieme!

 

Sabato 1 ottobre, domenica 2 ottobre e martedì 4 ottobre, Festa del patrono d’Italia San Francesco e Giornata del Dono, istituita per condividere il valore della solidarietà, cerchiamo il punto di Solidarietà AISM nella piazza della nostra città e andiamoci, insieme ad amici, conoscenti, parenti e a tutte le persone sensibili che conosciamo: ci troveremo i volontari AISM pronti a informare, sensibilizzare e raccogliere fondi per garantire a ogni ragazzo, giovane e adulto con SM e patologie correlate la speranza concreta e quotidiana di vedere sparire dalla vita, una volta per tutte, l’impatto a volte devastante della sclerosi multipla.

 

 

“La Mela di AISM” si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Fondazione Pubblicità Progresso.

 

Testimonial, sempre al fianco di AISM, Chef Alessandro Borghese, che anche in questa occasione ha voluto dare il volto all’iniziativa

 

Con lui, saranno al nostro fianco la splendida madrina Antonella Ferrari, attrice, scrittrice e donna con SM, il ballerino Ivan Cottini e tanti altri preziosi testimonial.

 

Come sostenere La Mela di AISM

 

Già da ora, a fronte di una donazione di 10 euro, possiamo prenotare e fare prenotare a tante altre persone il sacchetto da 1,8 kg di mele rosse, verdi o gialle, contattando la Sezione Provinciale AISM della nostra città.

L’elenco di tutte le Sezioni AISM è consultabile su www.aism.it/mela, dove troveremo anche l’indicazione delle piazze e dei luoghi di tutti i punti di solidarietà AISM che ci aspettano l’1,2 e 4 ottobre.

 

La solidarietà arriva anche col telefono

Alla manifestazione è collegato il numero solidale 45512, grazie al quale possiamo donare, con un SMS o una chiamata da rete fissa, 5 o 10 euro per sostenere lo studio sull’impatto della pandemia COVID-19 nella vita delle persone con SM in Italia e il progetto sull’implementazione del Registro Italiano sclerosi multipla e patologie correlate, uno strumento fondamentale per la ricerca scientifica e per l’organizzazione dei servizi sanitari e sociali nei diversi territori.

 

RAI e tante emittenti saranno al nostro fianco

Dal 26 settembre al 2 ottobre, la campagna di solidarietà promossa da AISM con il numero solidale 45512 avrà il supporto di Rai per la Sostenibilità e sarà in onda sui canali televisivi e radiofonici Rai, come su tante altre emittenti tv e radio.

 

La bontà della Mela si moltiplica con i nostri testimonial

Una Mela al giorno, dice il proverbio. Con le Mele possiamo fare tantissime cose, a volte persino sorprendenti. Scopriamole tutte! Insieme ai sacchetti delle mele di AISM verrà distribuito dai volontari un pieghevole informativo con un “QRCode”: inquadrandolo con il nostro smartphone potremo scoprire preziosi consigli e idee sfiziose dei nostri testimonial per utilizzare in modo originale le mele in cucina e non solo.

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram