-A +A

Cerca la notizia

E.g., 18/07/2019
E.g., 18/07/2019
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

smitalia 2 2019: affrontare la sclerosi multipla pensando positivo

Essere energici, dirompenti, innovativi. Il nostro 2019 inizia con tanti focus sui progetti AISM e non solo

14/05/2019
smitalia 22019

“Affrontare la diagnosi, poi vivere per decenni con la SM, ma vivere lo stesso la nostra vita, inseguire e realizzare lo stesso i nostri sogni, immaginare e rendere concreto il nostro futuro più immediato, oltre la SM, andare verso e vivere subito un mondo “libero” dalla sclerosi multipla: questo è il nostro modo di pensare positivo. Questo è il modo in cui vogliamo rendere concreta la Carta dei Diritti e raggiungere gli obiettivi dell'Agenda della SM 2020. In questo 2019, il nostro modo per realizzare questi obiettivi è “essere energici, dirompenti, innovativi”, come dice ancora il Prof. Mario Alberto Battaglia nell’editoriale.

 

Energici come i nostri volontari, che raccontano la propria esperienza nella rubrica So Young per far capire da vicino l’esperienza nel movimento AISM ma anche la vita concreta delle persone con sclerosi multipla.

 

Innovativi come molti progetti a cui partecipa AISM per i diritti delle persone con SM. Uno è "In viaggio come a casa", che mira a realizzare percorsi di accoglienza turistica attenti ai bisogni delle persone con disabilità.

 

Dirompenti come la nostra inchiesta sui costi della disabilità oggi e "La mia Agenda”, che illustra l’impegno di AISM nel fare formazione e sensibilizzazione, soprattutto per ciò che riguarda il lavoro, e come risposta culturale ai costi della sclerosi multipla.

 

Ulteriori approfondimenti nelle interviste al Consorzio della Mela di Valtellina IGP e alla giovanissima direttrice d’orchestra Beatrice Venezi, e in un dossier scientifico dedicato al tema della dieta.

 

Buona lettura.