AISM

BlogBlog

LibreriaLibreria

CommunityCommunity

PressPress

AccessibilitàAccessibilità

Cerca la notizia

E.g., 17/09/2021
E.g., 17/09/2021
Home » News
Condividi con Facebook Condividi con Twitter email Stampa
AISM

SM Italia 1/2005 - I sintomi della SM - Dossier Fatica

01/04/2015

SM Italia 1/2015 dedica l'inserto medico-scientifico a uno dei sintomi più diffusi (dal 75 al 95% delle persone con SM), ma difficile da comunicare e da gestire. Leggi online o scarica la rivista

Dossier fatica

 

"Agli occhi delle persone sembro una sfaticata, che non vuole fare nulla. In realtà è come se non avessi abbastanza energia per poter svolgere anche piccole attività". Sary

 

«Un attimo prima mi sento in forma, e l’attimo dopo ho bisogno di riposare. Mi sembra di non avere forze, come se qualcuno mi avesse spento». La percezione di fatica riguarda il 75-95% delle persone cui viene diagnosticata la SM. È realmente il sintomo più comune nella malattia e incide fortemente sulla vita quotidiana, e persino sui desideri e sui sogni, anche perché è difficile da comprendere per chi non la sperimenta.

 

C’è chi si ribella, chi si sente sfidato, chi prova comunque a vivere la propria vita, come Alessandro: «Quando in un solo attimo a 30 anni perdi per sempre la salute, il lavoro che sognavi e ti puoi aggrappare a poche certezze, ridimensionandoti e ridimensionando la tua intera esistenza, ti accorgi che, per poter costruire quei sogni che un ragazzo spera di realizzare non puoi farti schiacciare dal senso di fatica che a periodi alterni o continui ti accompagna.

 

Il dottor Guido Francavilla, medico chirurgo e specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione del Servizio di Riabilitazione AISM Liguria - Como, e la dottoressa Elisabetta Pedrazzoli, fisiatra del Servizio di Riabilitazione AISM di Padova, evidenziano come anche dal punto di vista medico e scientifico la fatica rappresenti una sfida costante: «È poco quantificabile e complicata da trattare, perché non risponde sempre ai diversi tipi di intervento attuabili. Per contro, il 50-60% delle persone ritiene che sia uno dei sintomi peggiori».

 

Leggi il dossier completo su SM Italia 1/2015 per informarti su definizione, incidenza e cause della fatica nella SM, per valutarne l'impatto e valutare possibili stregie terapeutiche. Puoi sfogliare la rivista online o scaricare in formato pdf dal link qui sotto.

Leggi anche: 
SM Italia 1/2015

Seguici sui social

  • Facebook
  • Twitter
  • Canale Youtube
  • Instagram